"Tar" tag

Parte la metanizzazione di Castel San Giorgio

CASTEL SAN GIORGIO – Metanizzazione del territorio al via: iIgiudici del Tar danno ragione al Comune di Castel San Giorgio. 

La Sindaca Paola Lanzara: “Adesso non perderemo un ulteriore minuto sulla metanizzazione di tutto il territorio comunale. Si tratta di un obiettivo che mi sono prefissa con la mia squadra di governo e lo faremo perché è un tema che sta molto a cuore alla mia cittadinanza”. 

Tar boccia Parco fotovoltaico nella Riserva naturale Sele, Tanagro

VALVA – Riserve Naturali “Foce Sele Tanagro”, Vinto Ricorso Contro Parco Eolico a Valva. 

Il Tar pone fine al progetto di un impianto ricadente parzialmente nei confini della Riserva

Servizio 118: Humanitas non partecipa al Bando ASL

SALERNO – Dopo anni di lavoro il Corpo di Soccorso Humanitas non partecipa al bando di gara ASL Salerno per il 118 

Il Presidente Roberto Schiavone di Favignana: “L’Humanitas ha deciso di tirarsi fuori da una contesa, quella dell’assegnazione dei ‘lotti’ della gara Asl per il servizio 118 scaduta che non convince. Dopo 37 anni l’Humanitas, che ha contribuito ad istituire la centrale di soccorso a Salerno, lascerà il campo ad altri decidendo di stare fuori da una dinamica e da un cotesto che non le appartengono”.

Vertenza Centro Polifunzionale: Sentenza favorevole al Comune di Eboli

EBOLI – Sentenza del TAR: pienamente legittima l’autorizzazione del Comune di Eboli per il Centro Polifiunzionale

il Comune incassa sentenze di legittimità dai tribunali, a dimostrazione di un’azione amministrativa legittima e capace di raggiungere risultati per la collettività.

Ecosider: Il TAR dà ragione al Comune di Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – Il TAR dà ragione al Comune di Pontecagnano Faiano e Boccia il progetto dell’impianto Ecosider. 

Il Sindaco Lanzara: “Questo atto ci dà la forza di continuare a perseverare nelle nostre scelte: difficili, coraggiose, ma necessarie per tutelare la nostra comunità”.

Nuova ISES: Per il TAR è un centro in “accreditamento provvisorio”

EBOLI – Il TAR Salerno ha decretato: il “Nuovo ISES” è un centro in “accreditamento provvisorio”. Il commento: “Oggi è nu juorn bbuon”.

Un provvedimento, sia pure temporaneo, che apre una speranza e sembra avviare alla conclusione una vertenza che dura da circa 5 anni e che ha visto i lavoratori, impegnati a provvedere alle necessità primarie (alloggio, vitto e riabilitazione) degli ospiti disabili senza che la ASL concorresse ad alcuna spesa. 

Salerno: La CIA ai Sindaci sulla TARI agli Agriturismi

Applicazione sentenze Consiglio di Stato sulla Tari agli Agriturismi: Lettera aperta di CIA Salerno ai Sindaci della Provincia.  Il TAR ha chiarito che, ai fini del pagamento della TARI, l’attività agrituristica non può essere…

Salerno. Difensore civico, Fasano: «Balletto grave e intollerabile».

SALERNO – Scontro Comune di Salerno – Difensore civico, Fasano (FI): «Un Balletto grave e intollerabile».
On. Franco Fasano: «Presenterò un’interrogazione al ministro dell’Interno, Matteo Salvini, chiedendo un intervento urgente per far rispettare la legge e arginare le prepotenze».

Circo Orfei: L’Amministrazione replica alle polemiche di Legambiente

EBOLI – Piegari a nome dell’Amministrazione replica alle polemiche e le accuse mosse da Legambiente sul Circo.
Controlli effettuati e parametri rispettati da parte del Circo Orfei attendato presso il CC “Le Bolle”, questa in sintesi la risposta dell’Amministrazione comunale alle presunte irregolarità rilevate dal circolo Legambiente-Silaris di Eboli, l’associazione ambientalista che recentemente aveva persino premiato il Comune eburino.

Nuova Ises: “Il Silenzio degli Innocenti” e la Rabbia della Fisi

EBOLI – Nuova Ises: “Il Silenzio degli Innocenti”, la Rabbia della Fisi di Rolando Scotillo fa il punto della situazione.
Nonostante una recente ordinanza favorevole del TAR nei confronti della Nuova Ises di giovedi u.s., la querelle sull’accreditamento continua a persistere tra speranze & sospetti, mentre lavoratori e degenti continuano a vivere nell’angoscia. Scotillo: ”Una problematica che doveva vedere interessate solo le parti ASL-Regione e “Nuova ISES”, vede invece la presenza di altri attori che fino a poco tempo fa si dicevano dispiaciuti!”

Lidl, il Tar dà ragione al Comune di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Il TAR con due specifiche sentenze dà ragione al Comune di Battipaglia contro la Lidl.
Le motivazioni del Comune di Battipaglia difeso dal dirigente del settore Avvocatura Giuseppe Lullo supportata dalla relazione del dirigente del settore tecnico Carmine Salerno, sono state espresse nelle due sentenze contro i privati entrambe parti soccombenti contro il Comune di Battipaglia.

Nuovo Piano Ospedaliero: Convegno ad Eboli tra polemiche e proposte

EBOLI – Nuovo Piano Ospedaliero: Dal Simposio di Eboli di Fisi-Sanità e Comitato Salute Pubblica critiche e tante proposte.

Evento unico nel suo genere, rappresenta una sorta di “esperimento sociale” laddove si è passati dall’analisi delle singole criticità del Piano Ospedaliero a proposte e suggerimenti esposti dai corsisti e dai rappresentanti politici regionali e nazionali, Adelizzi Ciarambino, Cammarano (M5S) e Falcone (Lega): “Grande merito va a questi comitati e sindacati che lottano sui territori in difesa del SSN!”

Ampliamento Aeroporto di Salerno: La guerra degli espropriati

PONTECAGNANO FAIANO – Pontecagnano, è guerra degli espropriati all’ampliamento: L’altra faccia dello sviluppo che scontenta cittadini.
Monta la protesta contro il Sindaco Lanzara dei 90 espropriati che interessano un’area di 50 ettari. Il Comitato spontaneo: ”Le istituzioni non ci ascoltano, siamo disposti a gesti estremi per salvare i nostri diritti e la Piana del Sele da questo scempio!”

Nuovo Piano Ospedaliero: I Comitati per la Salute si incontrano

EBOLI – Eboli: I Comitati per la Salute si incontrano. Sotto i riflettori, il Piano Ospedaliero 2019.
All’incontro organizzato dalla Adelizzi del Comitato per la Salute Pubblica, hanno partecipato le Associazioni omologhe ed esponenti politici e della Società civile, tra i quali: Francione; Cicia, IPASVI; Scotillo, Fisi-Sanità. Dai protagonisti: “Ancora una volta violata la legge nel rapporto abitanti-posti letto, con decremento nelle zone a sud di Salerno ed un abbassamento dei Lea. Daremo vita a nuovi incontri e ad una grande mobilitazione!”

ISES chiude e il PCI fa l’analisi su Cariello

EBOLI – L’ISES chiude e per il PCI ebolitano è l’occasione per aprire un dibattito su Cariello e la sua amministrazione.
Il Sindaco e la sua maggioranza non hanno idea di come si amministra, si lanciano in iniziative estemporanee, senza nessuna pianificazione e strategia.

Sanità Pubblica a sud di Salerno: Per FISI Sanità di male in peggio

EBOLI/BATTIPAGLIA – Scotillo (Fisi-Sanità) e Adelizzi, (Comitato salute Pubblica) sul “Piano Ospedaliero Valle Del Sele. Con De Luca: Di Male In Peggio!”
L’aggiornamento 2019 del Piano Ospedaliero campano, lo strumento di ripartizione dei servizi sanitari ospedalieri della Campania, penalizza per la Fisi Sanità, i cittadini della Valle del Sele. Scotillo: “Su circa 797 posti letto pubblici ospedalieri spettanti e da ripartire tra i P.O. di Eboli, Battipaglia, Oliveto Citra e Roccadaspide, ne vengono riconosciuti solo 442!“

Differenziata ad Eboli: Cardiello e Fido contro l’Amministrazione

I capigruppo di Eboli 3.0 e Forza Italia sui costi della gestione rifiuti. “Piove, Amministrazione ladra”. Il duo Fido-Cardiello evidenzia presunte anomalie riguardo la raccolta dei rifiuti: “Raccolta differenziata: tra ritardi gravissimi e costi…

Fisi Sanità denuncia: Ancora problemi all’Urologia di Eboli

EBOLI – Urologia Eboli, ancora problemi di personale e mezzi insufficienti denuncia FISI sanità.
A rischio il reparto di Urologia di Eboli e in generale il mantenimento dei Livelli Essenziali di Assistenza nei nosocomi del comprensorio. Scotillo, segretario nazionale Fisi: “Il rischio di riduzione di attività è ora molto reale e se non si interviene immediatamente l’intera area del Sele e del Calore sarà priva di un servizio unico: Politici e Commissari, muovetevi!”.

Eboli: La Lega Cresce con Fisi e Comitato per la Salute

EBOLI – Il Carroccio stringe accordi con la FISI-Sanità di Scotillo e il Comitato per la Salute Pubblica di Adelizzi, attraendoli nella sua orbita.
“La tutela della Salute non ha colore politico”: Questo è lo slogan che accumuna i Salviniani locali e i due sodalizi sanitari, regista dell’operazione l’ex consigliere comunale Lamanna. Il Coordinatore cittadino Albano: “A differenza di altri, queste due associazioni nel tempo hanno dimostrato impegno e coraggio nelle loro battaglie, le supporteremo per la salvaguardia del SSN sul territorio“.

Adelizzi(CSP): Sindaco bugiardo sul potenziamento dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – Potenziamento dei Reparti Ospedale di Eboli: Per il Comitato Salute Pubblica il Sindaco è bugiardo. E merito solo del Ricorso al TAR.
“Il Mondo si Divide tra Persone che realizzano le cose e Persone che ne prendono il Merito”: Questa la dura replica di Rosa Adelizzi, presidentessa del Comitato per la Salute Pubblica, alle ultime affermazioni del Sindaco Cariello sulla Stampa locale.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente