Dibattito pubblico a Battipaglia. Le neoplasie: “Cancro di Cittadinanza”.

Lunedì 5 novembre, ore 17.30, Salotto comunale, Battipaglia, dibattito: Le neoplasie: “Cancro di Cittadinanza”. Ambiente e diritto alla salute”.

Al dibattito organizzato da ErticoloUNO Movimento Democratico e Progressista Liberi e Uguali partecipano la Sindaca Francese, il Virologo Giulio Tarro, il Presidente dell’ordine  dei Medici D’Angelo, Imparato di Legambiente, Venosi e Cittadini. Conclusioni dell’On. Federico Conte.

Convegno Battipaglia Neoplasie cancro di Cittadinanza

Convegno Battipaglia Neoplasie cancro di Cittadinanza

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Lunedì 5 novembre 2018, alle ore 17.30, presso il Salotto comunale del Palazzo di Città di Battipaglia, si terrà un pubblico dibattito dal tema: Le neoplasie: “Cancro di Cittadinanza”. Ambiente e diritto alla salute”.

Al dibattito pubblico organizzato da ArticoloUNO Movimento Democratico e Progressista Liberi e Uguali, dopo la presentazione dell’Avv. Carmine Bucciarelli e i Saluti della Sindaca di Battipaglia Dott. Cecilia Francese svolgeranno le relazioni scientifiche:

  • Il Prof. Giulio Tarro, Accademico di virologia oncologica;
  • Il Dott. Giovanni D’Angelo, Presidente dell’Ordine dei Medici di Salerno;
  • Dott.ssa Mariateresa Imparato, Presidente Legambiente Campania.

Nel prosieguo il dibattito tra Cittadini, Associazioni e Istituzioni con il Dott. Erasmo Venosi e la Dott.ssa Margaret Cittadino.

Le Conclusioni sono affidate all’On. Avv. Federico Conte Parlamentare della Repubblica del Gruppo MDP-LEU.

neoplasie cancro di cittadinanza

neoplasie cancro di cittadinanza

Battipaglia, 5 novembre 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente