Battipaglia: Domato l’incendio alla Sele Ambiente

Incendio alla Sele Ambiente di Battipaglia, domate le fiamme: installate centraline Arpac.

Polizia Locale, Vigili del fuoco, il Nucleo della Protezione Civile, i tecnici dell’Arpac, ognuno per le sue competenze, alla presenza della Sindaca Francese, degli Assessori alle attività produttive e all’Ambiente Francesca Napoli e Stefania Vecchio, hanno domato e organizzato tutti gli interventi.

Battipaglia-fiamme alla Sele Ambiente

Battipaglia-fiamme alla Sele Ambiente

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – L’incendio presso l’area della società Sele Ambiente nella zona industriale di Battipaglia è stato domato questo pomeriggio e la strada è stata riaperta al traffico veicolare ad opera della Polizia Locale. I Vigili del fuoco e il Nucleo della Protezione Civile hanno lavorato per ricoprire di terra i cumuli di rifiuti che hanno preso fuoco domenica pomeriggio.

La sindaca Cecilia Francese, accompagnata dall’assessore alle attività produttive Francesca Napoli, ha effettuato una visita ad alcune delle aziende presenti nelle vicinanze del luogo dell’incendio per informare i lavoratori su quanto accaduto e verificare la corretta osservanza dell’ordinanza emessa.

Gioia-Vecchio-Angione-tecnici

Gioia-Vecchio-Angione-tecnici

Intanto i tecnici dell’Arpac (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale) hanno già installato, come richiesto dall’assessore all’ambiente Stefania Vecchio, alcune centraline per il monitoraggio dell’inquinamento dell’aria a seguito dell’incendio di rifiuti avvenuto alla Sele Ambiente. Nel contempo sono già iniziati anche i campionamenti di acqua e terreno per verificare la presenza di eventuali agenti inquinanti nocivi.

Si tratta di azioni che sono state messe in campo dall’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Cecilia Francese a salvaguardia della pubblica incolumità.

Battipaglia, 12 giugno 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente