Del Mese & Mastella ancora insieme: Conferenza stampa al Moka

Del Mese: “Con Clemente ci comprendiamo. Abbiamo le stesse origini, la stessa storia”.

Per le Regionali, “Cosentino è un ottimo candidato. Se per il Centro Sinistra sarà De Luca è un avversario difficile da battere” e per Cirielli invece, “ci consulti e abbandoni la strada degli individualismi”.

Paolo del Mese

Paolo del Mese

SALERNOClemente Mastella non finisce mai di stupire, come non finisce mai di stupire Paolo Del Mese. Dopo la separazione “consensuale”, a seguito delle dimissioni di Mastella dal Governo Prodi, che portarono poi alle elezioni politiche anticipate, i due DC inossidabili si era allontanati. Mastella si era “rifugiato” temporaneamente nel PdL, Del Mese aderì al progetto di Francesco Pionati.

Paolo Del Mese consapevole delle difficoltà che i piccoli partiti incontrano, quando vogliono affermare la loro autonomia politica e di giudizio, in tempi non sospetti, aveva promosso proprio con Mastella una sorta di patto federativo tra l’AdC e l’Udeur, presentando una lista unica nelle prossime consultazioni regionali.

La federazione tra i due partiti consentiva di poter raggiungere risultati elettorali più lusinghieri e ottenere un buon numero di Consiglieri Regionali, ma il progetto fu osteggiato da Pionati, nonostante tutto Del Mese volle continuare nella esperienza anche perché è stato incoraggiato da una folta pattuglia di Consiglieri Comunali recentemente eletti, i quali hanno condiviso il progetto e tra l’altro sono pronti, come sempre, armi e bagagli a seguire l’amico Paolo in questa iniziativa ed essere della partita. Insieme a tanti altri sono con Del Mese il Consigliere Provinciale Antonio Anastasio, il Consigliere di Battipaglia Bruno Mastrangelo e Tonino Terribile, così come in arrivo sarebbe anche Pietro Pisacane dell’Agro.

Giulio Di Donato

Giulio Di Donato

Al Bar Moka, Giulio Di Donato, ex socialista, da poco chiamato all’incarico di Segretario Regionale dell’Udeur, insieme a Clemente Mastella e Paolo Del Mese hanno presentato il nuovo percorso del Campanile.

Del Mese come Mastella è un esponente storico della Democrazia Cristiana è stato più volte Sottosegretario di stato: al Commercio con l’Estero e alle Partecipazioni Statali nel VI e VII Governo Andreotti; mentre proprio con l’Udeur, è stato Presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati nell’ultimo Governo Prodi.

“Con Clemente è come se non ci fossimo mai lasciati, abbiamo origini comuni nella Dc, la stessa età e tra noi è più facile comprendersi” -. Paolo Del Mese per spiegare il suo ritorno dopo il divorzio da Mastella tiene a precisare – “Dopo la caduta del Governo Prodi la situazione era molto delicata e difficile. Clemente voleva presentarsi alle elezioni con liste proprie e io non condividevo l’idea, ci fu una discussione ferma. Ricordo anche l’incontro con Silvio Berlusconi per stringere il patto d’alleanza, ora lo posso dire perché è storia, c’ero anch’io, ma purtroppo non se ne fece nulla e ognuno prese la sua strada” -.

A proposito poi delle prossime elezioni Regionali e i probabili Candidati alla Presidenza del Centro-destra e del Centro-sinistra, Paolo Del Mese esprime un giudizio positivo sul Sindaco di Salerno Vincenzo De LucaCredo che il PD non abbia scelta e dovrebbe pregare De Luca affinché si candidi, se questo accadrà sarà un avversario difficile da battere” -. Giudizio altrettanto positivo per Nicola Cosentino Un ottimo candidato sicuramente più legato al territorio” -. All’apprezzamento per il lavoro del Ministro Mara Carfagna segue un messaggio preciso ed inequivocabile da Mastella e Del Mese per Cirielli –Abbandoni la strada dei contatti personali e ci coinvolga e ci consulti nelle scelte amministrative, altrimenti sarà lui ad escluderci dalla maggioranza” -.

Paolo Del Mese non da una precisa risposta invece quando un giornalista gli chiede quale sarà il suo impegno futuro nell’Udeur, si limita a dire – “Mo’ vediamo” -. Poiché tutte le caselle sembrano essere occupate, alcune voci dicono che per lui è probabile ci possa essere un impegno nazionale come Vice Presidente Nazionale dell’Udeur.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente