Elezioni del Forum della Gioventù: Ecco Liste e candidati

Marziale Bufano, Paola Massarelli e Luigi Monaco sono i candidati al coordinamento del Forum dei Giovani di Eboli.

Sono 64 i candidati e 5 le Liste a sostegno dei 3 candidati al Coordinamento del Forum, che il 24 aprile prossimo si fronteggeranno per cercare di conquistare il maggior numero di Consiglieri.

EBoli Palazzo di Città

EBOLI – Il 24 aprile è la data fissata nella quale si svolgeranno le elezioni del Forum della Gioventù di Eboli. I giovani si sono mobilitati e nei giorni scorsi hanno raccolto le iscrizioni, circa 4500, dei 9000 giovani ebolitani, di quelli che poi parteciperanno alle votazioni per eleggere il Coordinatore e  il direttivo del Forum.

A controlli ultimati i candidati sono complessivamente 64 distribuiti nelle 5 le liste ammesse: “Giovani Indipendenti” a sostegno del Coordinatore uscente Marziale Bufano; “Scelgo di contare” e “Fermenti attivi” a sostegno di Paola Massarelli; “Cambiamo Eboli” e “Eboli in Progress” a sostegno di Luigi Monaco.

I tre Candidati, benché giovani e vogliosi di mostrare la propria indipendenza sono tutti corposamente sostenuti dai Partiti Politici e dai maggiorenti dei loro Partiti, e forse il sostegno è stato eccessivo, dando un significato diverso ad una competizione che invece sarebbe dovuta essere libera da interferenze e autonoma nelle modalità sia delle candidature che delle alleanze.

E così se il Coordinatore uscente Marziale Bufano è sostenuto da parte del Terzo Polo, API a spada tratta e UDC in parte, Paola Massarelli allo stesso modo è sostenuta da una parte del Partito Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà e Italia dei Valori, mentre Luigi Monaco, almeno sulla carta, avrebbe dalla sua il Popolo delle Libertà, il Nuovo PSI, a cui è stata annullata la lista, una parte di giovani del PD di area riformista, e sicuramente i giovani dell’Associazione “CambiAmo Eboli“, con Carmine Busillo in testa.

Le candidature che sono venute fuori, non seguono gli schemi tradizionali delle alleanze e mentre il PdL si trova unito e compatto, sempre sulla carta, e in più incassa anche l’appoggio dei Riformisti del PD a sorreggere la candidatura di Luigi Monaco, il fronte della Maggioranza che si rifà all’alleanza politica “ibrida” formata dal PD, dall’API, dall’UDC e ora anche di FLI con il “fiancheggiamento”, prima di un suo ingresso in Giunta di IDV, che esprime l’Amministrazione Comunale e il Sindaco Martino Melchionda, si presenta piuttosto diviso nel sostenere Massarelli: da una parte il PD che insegue una unità a sinistra mentre “pratica” altre alleanze e altre strade, e dall’altra, il fedele alleato API che si trova insieme all’UDC ad appoggiare la candidatura Bufano.

Una condizione imbarazzante ma che potrebbe portare ad altre conseguenze, che pure si presenteranno all’indomani delle elezioni del Forum della Gioventù, quando si dovrà discutere in Consiglio Comunale del Bilancio e dei rilievi degli Ispettori della Corte dei Conti. Conseguenze che non escluderebbero posizioni diverse e diversificate: di sicuro SEL quel Bilancio non lo voterà, bisognerà vedere se lo faranno quelli dell’UDC e dell’API, anche perché i massimi esponenti del PD e dell’Amministrazione Comunale, come il Sindaco Martino Melchionda e Luca Sgroia, si sono sbilanciati più di tanto sul Forum.

Ma le insidie non sono rappresentate solo nel Consiglio Comunale sul Bilancio, sono anche in un’altra grana, “sapientemente” accantonata, che riguarderebbe la incompatibilità di ben 14 Consiglieri Comunali, di maggioranza e di opposizione, che creerebbe non poche difficoltà per via degli eventuali nuovi ingressi rappresentando una vera e propria rivoluzione che porterebbe ad un rimescolamento di rapporti e alleanze politiche. Insidie che riguardano anche i recenti problemi emersi circa la vicenda dell’ISES, delle varie autorizzazioni e della eventuale delocalizzazione in un’area diversa da quella indicata nello strumento urbanistico.. Tutti problemi che sono stati “caricati” sulle spalle dei giovani e dietro il loro inconsapevole impegno si cela una “guerra” di potere, di affermazione e di posizione, e prova ne è anche l’interessamento “disinteressato” di persone totalmente estranee ai giovani che nei giorni scorsi sono state sguinzagliate alla ricerca di iscrizioni alle votazioni del Forum.

In ogni caso si spera che nel prosieguo di questa campagna elettorale si possa registrare la consapevolezza di fare un passo indietro e cercare di iniziare un dialogo che attraverso i giovani, non può essere confinato nelle alleanze e negli schemi più che interessati dei Partiti. La cosa bella sarebbe se tutti e tre Bufano, Massarelli e Monaco, facessero una bella dichiarazione e prendessero le distanze da chi riesce sempre ad intorbidire tutto.

………………….  …  ……………………

Ecco Le Liste e tutti i Candidati al Forum della Gioventù di Eboli

LISTA 1 per Marziale Bufano
“Giovani Indipendenti”

Marziale Bufano

Braca Laura, Macellaro Anna, Corrado Rosanna, Iula Angela, Giovine Angela, Vecchio Elena, Mirra Alessandro, Baldi Antonio, Buccella Tonino, Pili Emmanuel, Lettieri Mauro,  Pascale Francesco.

LISTA 2 per Paola Massarelli
“Scelgo di contare”

Paola Massarelli

Naponiello Annarita, Volpe Luciano, D’Ambrosio Valentina, Moscariello Francesco Saverio, Cioffi Teresa, Cerullo Cristian, Cappuccio Debora, Gallotta Marco, Lamberti Noemi, Merola Vincenzo, Masillo Francesca, Di Simino Chiara, Carbone Luca, Pesticcio Gaetano.

LISTA 3 per Paola Massarelli
“Fermenti Attivi”

De Rosa stefania, Santimone Piero Alfonso, Grimaldi Valeria, Esposito Giovanni, Parisi Valentina, Cuomo Antonio, Mazzeo Laura, Dell’Orto Alessandro, La Brocca Enza, Scarpa Alessandro.

LISTA 4 per Luigi Monaco
“Cambiamo Eboli”

Luigi Monaco

Re Vito, Caterino Emanuel, Guerriero Vincenzo, Barbato Luigi, Fulgione Paola, Santimone Alessandra, D’Elia Maria, Pietropinto Laura, Altieri Aurelia, Cuomo Dora, Postiglione Valeria, Altieri Cosimo, Di Maso Caterina, Palmentieri Daniela.

LISTA 5 per Luigi Monaco
“Eboli in Progress”

Campagna Paolo, Bergamo Antonio, Colicino Orazio, Carleo Angelo, Caliendo Domenico, Manzo Daniela, Spiotta Sara, Gallo Giuseppa, Di Donato Sara, Naponiello Rosario, Melillo Antonietta, Mandia Ernesto, Franceschi Francesca, Mazzella Sonia.

.

.

.

.

.

Eboli, 30 marzo 2012 (aggiornato alle ore 10,20)

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente