SONDAGGIO NAZIONALE: CHI FA PIU MALE AL PARTITO DEMOCRATICO?

[poll id=”null”]pd

…….. ….. ……..

SONDAGGIO NAZIONALE

RIVOLTO AGLI ISCRITTI, AGLI ELETTORI E AI SIMPATIZZANTI DEL PARTITO DEMOCRATICO:

CHI E’ CHE FA MALE AL PARTITO DEMOCRATICO?

POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese, intende lanciare il presente SONDAGGIO on line, tra gli iscritti, gli elettori e i simpatizzanti del PARTITO DEMOCRATICO. La motivazione oltre a quella di voler alimentare il dibattito è anche quella di mettere un “faro” sul PD e sulle modalità che il PD ha scelto per andare al Congresso Nazionale ed eleggere il suo Segretario, ma soprattutto per sottolineare: come, per concentrarsi sulle politiche interne a questo Partito, i propri dirigenti abbiano trascurato i temi e le politiche nazionali e abbiano trascurato di svolgere il proprio ruolo di opposizione, proprio in questo scorcio di stagione, che vede un affondo pericoloso della Lega Nord e una oggettiva difficoltà del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi; e come, ereditando una cattiva abitudine interna ai DS e alla Sinistra in generale, ci si parla addosso e si dibatte fino all’esaurimento delle forze, rendendo poi inutile le conclusioni, ammesso che ce ne siano. Si è proposto tra tutti i Leaders quelli più rappresentativi e che in qualche modo hanno contribuito e contribuiscono, a loro modo, a questo estenuante dibattito interno.

SONDAGGIO NAZIONALE

CHI E’ CHE FA MALE AL PARTITO DEMOCRATICO?

Esprimi il tuo voto

[poll id=”3″]

Attenzione:

I “sondaggi online” di POLITICAdeMENTE non sono “sondaggi rappresentativi” ai sensi delle direttive dell’Autorità garante delle comunicazioni. Non hanno nessun valore statistico in quanto non si rivolgono a un campione statisticamente rappresentativo. I risultati quindi che si forniscono non hanno, dunque, la pretesa di rappresentare l’opinione di gruppi di persone.

Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non essendo basate su un campione elaborato scientificamente. In particolar modo sono rivolti a quelli che spontaneamente, volontariamente volessero aderire votando liberamente, nella consapevolezza di dare un contributo e movimentare il dibattito in corso, quindi, benché sicuramente rappresentativo di uomini, donne appartenenti ad ogni ceto sociale, ogni fede religiosa e livello culturale, è comunque limitato solo ed esclusivamente a coloro i quali si rivolgono al Web, escludendo gli altri che invece nella realtà incidono comunque e in ogni modo.

Pertanto,atteso tutte le considerazioni espresse, hanno l’unico scopo di permettere agli utenti che lo desiderano di esprimere la propria personale opinione e sono rivolti esclusivamente ai visitatori/lettori di POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese.

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. il movimento 5 stelle

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente