Nuovo PSI: Cuomo, è l’ultimo Dinosauro della politica ebolitana

Il risultato delle primarie del PD consegna agli elettori ebolitani uno degli ultimi dinosauri della politica ebolitana.

Cuomo per il Nuovo PSI è “..un esule del partito alla ricerca di qualcosa da fare e di una poltrona da occupare, la nostra scelta di combattere questa becera politica del PD, fatta di interessi e di posti da occupare, va nella giusta direzione“.

nuovo psi-De Cesare-Di Benedetto-Cariello-Senatore

nuovo psi-De Cesare-Di Benedetto-Cariello-Senatore

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – La politica cittadina che già era abbastanza infiammata anziché attenuarsi, specie dopo il risultato delle Primarie del Partito Democratico che hanno sancito la vittoria dell’ex Deputato Antonio Cuomo e la massiccia affluenza al voto degli elettori di quel Partito, risultato semplificante per quell’area politica, viene alimentata con un bel getto di acqua fredda su quel fuoco da parte del Nuovo PSI di Eboli, il Partito del Governatore della Campania Stefano Caldoro e del Leader locale Massimo Cariello.

L’acqua ovviamente anziché spegnere, alimenta il fuoco, e lo alimenta proprio all’indomani di quel risultato, che ormai chiarisce almeno nel PD, ma senza però vi sia nessuna certezza per il resto della coalizione, non tanto per i micropartiti che vi orbitano come IdV e l’API, ma per quelli della Sinistra, Sinistra Ecologia e Libertà, Rifondazione Comunista e Sinistra Unita che pare proprio questa sera si sono dati appuntamento con i Riformisti del PD vicini all’ex Ministro delle Aree Urbane dell’Ultimo Governo Amato, Carmelo Conte. 

L’incontro che segue altri ancora è per lavorare ad un progetto alternativo a quello del PD che potrebbe puntare come Candidato Sindaco o su Gerardo Rosania o su Salvatore Marisei. Sebrerebbe che questo progetto più che essere alternativo al PD sia più riconducibile a cosa accadrà da qui a qualche settimana nel PD, riguardo alle candidature regionali e se Federico Conte sia o meno candidato nel PD, atteso che uno dei suoi più decisi sostenitori Massimo Paolucci, si è dimesso dal PD, e l’altro, che ancora che ancora lo sostiene, il sottosegretario Umberto Del Basso De Caro, poco e nulla possa fare proprio in questo momento che a dirigere la “giostra” è il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca.

Mentre tutto questo accade quell’acqua sul fuoco alimenta e di brutto le fiamme della politica cittadina e il Nuovo PSI interviene nella vicenda con un duro comunicato, che in ogni caso ribadisce anche con convinzione di aver fatto la scelta giusta nel momento in cui ha deciso di sostenere Massimo Cariello Candidato Sindaco di Eboli. Cariello si presenta a capo di uno schieramento come loro stessi la definiscono: una “Coalizione di Democratici” presumendo un allontanamento dai Partiti di Destra e, per il momento di Centrodestra, e confermando il carattere politica della Coalizione “La Casa delle Idee“, che viene definita, come un raggruppamento civico e non partitico.

“Siamo costretti a registrare che il risultato delle primarie – si legge nella nota politica del Nuovo Psi che ci è pervenuta – consegna agli elettori ebolitani uno degli ultimi dinosauri di una politica ebolitana fatta di trenta anni di promesse disattese, di illusioni di svolte e cambiamenti, di progetti ventilati, seppur in modo approssimativo, mai messi in cantiere, di presenze e frequentazioni limitate solo al periodo della campagna elettorale.

Il tutto sulla pelle ed in danno dei cittadini, come ha dimostrato anche l’ultima disastrosa amministrazione di centrosinistra guidata dal PD, di cui a seconda degli umori ha fatto parte anche Antonio Cuomo, salvo poi rinnegarla, per poi ricenare insieme al Sindaco Martino Melchionda, prima di essere nuovamente allontanato.

Se in quel partito – prosegue la nota – si è scatenata una lotta feroce per conquistare il posto da candidato a sindaco al quale hanno partecipato da una parte i protagonisti dello sfascio cittadino, tutti strettissimi collaboratori dell’ex Sindaco cacciato dal Municipio, dall’altra un esule del partito alla ricerca di qualcosa da fare e di una poltrona da occupare, vuol dire che la nostra scelta di combattere questa becera politica del PD, fatta di interessi e di posti da occupare, va nella giusta direzione.

E’ insopportabile – si aggiunge ancora – che la politica possa ancora presentare alla città chi ha spadroneggiato a livelli comunale, provinciale e regionale, per poi accomodarsi comodamente in parlamento, della cui azione politica non si ricorda nulla sul territorio e la cui carriera è servita solo per arricchire se stesso.

A ciò si aggiunga che Cuomo, pur di raccogliere qualche voto, ha accettato di essere il candidato a sindaco del partito che ha decretato lo sfascio di Eboli, facendosi affiancare da assessori e collaboratori diretti di Melchionda, proprio coloro che egli stesso disprezzava, in alcuni momenti di lucidità politica, e che hanno determinato la sconfitta della speranza di rinascita della nostra città, arrovellati solo sulla spartizione del potere e delle poltrone.

Alla guerra per le poltrone – conclude la nota del Nuovo PSI di Eboli – abbiamo risposto, insieme con i nostri alleati della coalizione dei moderati, sin dall’inizio con la proposta programmatica, individuando da mesi in Massimo Cariello colui che saprà essere sintesi dei progetti e garanzia per i cittadini.

Eboli, 11 marzo 2015

16 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Questi si ostinano a non capire . Ancora poche settimane e smetterano con queste ciance.

    • LE CIANCE CARO SKYWALKER CONTINUERANNO X MOLTO, SINO AL 31 MAGGIO, NUOVA DATA ELEZIONI!
      ATTACCANO CUOMO PER PAURA DI PERDERE, DI FRONTE AD UN CS UNITO, ANCHE AL PRIMO TURNO!

  2. Forse Cariello è già in preda a visioni dissociative dopo il grande risultato delle primarie e quello che quasi tutti pensano di lui , lui lo traspone su Cuomo.
    Cuomo se ne potrebbe stare tranquillamente a casa se non fosse animato da semplice passione politica , vocaboli sconosciuti a Cariello. Chi è in cerca di un posto da occupare è proprio lui ed i suoi sodali. Fortunatamente è andata in vigore la legge sulla riforma del lavoro con i contratti a tutele crescenti…………………

  3. Cuomo un dinosauro con molti cuccioli, il pd un Jurassik Park, con il 12% della popolazione votante,oltre 5000 unità, i numeri di partecipazione allarmano un centro destra che sembra in cerca d’autore,e poi loro andranno divisi su tutto mentre la controparte riformista troverà se non una completa un buona unità bastante alla vittoria!

  4. Ma questi del nuovo Psi (Socialisti di destra…???, Cariello socialista..???) di cosa parlano…? Sono altamente patetici.. nell’affrontare una competizione elettorale solo con offese, strumentalizzazioni sui social e critiche ricche di preconcetti spuri…senza un briciolo di discussione sui loro innovativi programmi e sui metodi di reclutamento della nuova (?) classe dirigente. Se non ci fosse da piangere per questa lettera aperta..mi verrebbe tanto, ma tanto, da ridere…

  5. Cariello e privo di progetti, attacca, solo sul personale strumentalizza i social,……….ma come fanno delle persone a vendersi non hanno proprio dignità”………………se vanno di questo passo Cuomo vince al primo turno

  6. Vorrei chiarire che il comunicato è del direttivo del Nuovo PSI (già federato di Forza Italia)di cui sono coordinatore e non del candidato Sindaco Massimo Cariello.
    Quanto ai programmi , vi è stato incontro pubblico in cui il Nuovo PSI ha illustrato le proprie linee programmatiche, che nel corso della prossima settimana saranno anche in rete
    In ordine alle scelte per le prossime amministrative, siamo sicuri che sia venuto il momento che il centrodestra possa essere protagonista di un rinascimento ebolitano.
    Voglio chiarire che da forza laica e riformista siamo aperti ad ogni tipo di confronto e critica, che ci auguriamo non sia frutto di pregiudizi o pretestuosa ma , prima che qualcuno lo dimentichi o qualche giovane si lasci fuorviare, lasciateci però la libertà di comunicare quello che pensiamo sia stato il decennio Melchionda e che Cuomo appare una novità, solo per una sua colpevole assenza o, raramente, tragica presenza e per l’insussistenza della sua attività politica nonostante i ruoli importanti rivestiti negli ultimi venti anni.
    A chi scrive con lo pseudonimo Basta ricordo che la dignità è concetto importante e tutti dovrebbero salvaguardarla e visto che il Nuovo PSI è costituito da persone perbene e dignitose le sue espressioni sono del tutto fuori luogo. Per cui parlasse con maggiore cognizione di causa , conoscendo anche di persona eventualmente gli iscritti del Nuovo PSI ma anche soffermandosi sulle le attività di reclutamento adottate dai suoi modelli per le primarie del PD
    Cosimo Pio Di Benedetto

    • Sono x una civile eutanasia:
      “Morte”, al primo turno,risparimiamo soldi pubblici.

  7. Scusate io non riesco a capire. Costoro affermano di essere federati Insieme ad un partito che sostiene un altro candidato? Mah secondo me sono in preda al delirio. Continuate così se vi distruggete da soli faremo meno fatica

  8. I programmi del Nuovo PSI sono le offese e gli attacchi personali!!!
    Di questo passo Cariello non arriva neanche al ballottaggio!!!

    Maaaa…..

  9. Sono sorprendenti questi del Nuovo Psi..: scrivono cattiverie gratuite su Cuomo senza che Cariello, leader del loro partito, avalli o quantomeno ne sia a conoscenza…! Il ridicolo, con il rispetto agli amici presenti nel nuovo PSi, continua…! la differenza, caro Di Benedetto, tra Cuomo e Cariello è anche in questo..: non sentirai MAI Cuomo esprimere cattiverie gratuite e personali su alcuni dei suoi competitor politici. Tanto basta per fare la differenza.

  10. cosimo pio di benedetto nemmeno lei è nuovo della politica nemmeno lei può parlare dei politici
    ci scocci con i programmi che fa più bella figura

  11. Cosa ha fatto o prodotto Tonino Cuomo per la città di Eboli dopo essere stato consigliere provinciale del PSI; poi consigliere regionale in quota Forza Italia e poi deputato in quota PD, in un lasso di tempo di oltre 20 anni???
    P.S. Pensandoci bene, sembrerebbe il clone di un altro soggetto della casta ovvero: Franco Cardiello che in 20 anni, per la città di Eboli, non ha fatto nulla.

  12. Finto-Indipendente, Cuomo é PD persona onesta ed integerrima, ha finanziato due licei,emodinamica,sta lottando x non far chiudere il nosocomio. Quelli vorrebbero gli amici napoletani e dell agro del Minimo Cariello,anzi cosa ha prodotto questo?
    Pensate prima di scrivere.

  13. “Siamo costretti a registrare che il risultato delle primarie – si legge nella nota politica del Nuovo Psi che ci è pervenuta – consegna agli elettori ebolitani uno degli ultimi dinosauri di una politica ebolitana fatta di trenta anni di promesse disattese, di illusioni di svolte e cambiamenti, di progetti ventilati, seppur in modo approssimativo, mai messi in cantiere, di presenze e frequentazioni limitate solo al periodo della campagna elettorale.”

    Domanda?!?
    Ma si era di fronte ad uno specchio?

  14. OGGI CARIELLO FA MARCIA INDIETRO, SI RENDE CONTO O GLIELO AVRANNO FATTO NOTARE, DELLA PESSIMA CADUTA DI STILE:
    LA PAURA FA 90, ANZI CENTO NEL LORO CASO, SONO GIà BOLLITI!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente