"Massimo Paolucci" tag

Paolucci vice di Arcuri e il M5S storce il naso

NAPOLI – Paolucci, “protagonista a peso d’oro del disastro rifiuti”. Per il M5S un errore la sua nomina. 

Ad esprimere dimostranze per la nomina di Paolucci a vice di Arcuri è il consigliere regionale del M5S Vincenzo Viglione: “Fiducia nelle misure del Governo Conte, ma non condivisibile la scelta del vice di Arcuri”. 

Emilia e Romagna, Sanità e Aree Montane: Incontro elettorale con il Ministro Speranza

ALTO RENO TERME (BO) – Aree interne Appennino Tosco-Emiliano e Sanità: Incontro all’ospedale Costa con il Ministro della Salute Speranza. 

Il Coordinamento Italiano Sanità Aree Disagiate e Periferiche, in occasione di un incontro politico-elettorale nelle Aree Montane, organizzato dai Consiglieri regionali Taruffi e Schlein, hanno Consegnato un dossier al Ministro Roberto Speranza. 

Salerno: Presentazione del libro di Paolucci, “Un sogno di sinistra”

SALERNO – Lunedì 15, 17.30, Sala Moka, Corso V. Emanuele 108, Salerno, presentazione del libro di Paolucci, Un sogno di sinistra.
Ne Parleranno con l’autore, con la moderazione dell’On. Michela Rostan: L’avvocato D’Alessio, il professor Pinto e l’ex Ministro Carmelo Conte.

Salerno: L’On. Federico Conte inaugura la,Sede provinciale di MDP-LEU

Venerdì 1 giugno, ore 18,00, Via Nizza, 90, Salerno, inaugurazione Sede Provinciale del Movimento Democratico e Progressista-Liberi e Uguali. Presenti al taglio del nastro, oltre ai dirigenti provinciali e regionali del Movimento, il…

Salerno e provincia: Incontri elettorali di fine settimana 23-25 febbraio 2018

SALERNO – Fine settimana ricco di appuntamenti elettorali per il PD, M5S, Noi per l’Italia, FI, Liberi e Uguali, +Europa.
Ciccone, Fasano e Squillante a Battipaglia con Mara Carfagna, Conte con Paolucci a Nocera Inferiore, Volpe e Gallo a Giffoni, Di Battista a Scafati, Gambino a Cava dei Tirreni, Altieri con Castillo, Acunzo e Gaudino a Eboli, Santoro nel Cilento.

Napoli, convegno: “Mezzogiorno, non più contributi ma scelta strategica”

Lunedì 17 luglio, ore 10:00, via Medina n°40, Napoli, convegno di Art.1: “Mezzogiorno, non più contributi ma scelta strategica”.
L’incontro promosso dal quotidiano politico online ModeratiRiformisti di Centrosinistra mette insieme dirigenti nazzionali, regionali e locali di ArticoloUno-MDP: Paolucci, Formisano, Ragosta, Ferrara, Rostan. Ragosta: “Un occasione di confronto su centrosinistra e mezzogiorno”.

Da Battipaglia con Conte e Speranza “ri”parte la Questione Meridionale

BATTIPAGLIA – ArticoloUno da Battipaglia con Conte, Paolucci e Speranza, rilancia la Questione Meridionale e un nuovo centrosinistra.
Speranza (Segretario nazionale ArticoloUno): «Milioni di italiani chiedono una casa nuova. Renzi ha compresso tutte le nostre aspettative. Occorre chiudere la stagione del renzismo e proporre un “Campo largo” contro le “larghe intese”». «Siamo partiti da una scissione e siamo giunti al momento dell’unione con Pisapia. – dice Federico Conte sulla “verticalizzazione” politica – ha generato fenomeni di plebeismo, ascarismo e subalternitá».

Art1-MDP da Salerno: Una Sinistra inclusiva e di Governo

SALERNO – Il Centrosinistra per Ragosta (Mdp) deve scegliere e decidere da che parte stare: “La gente ci chiede una sinistra di Governo”.
Dall’assemblea di Salerno di Art1 MDP con Massimiliano Smeriglio, Federico Conte e Michele Ragosta una conferma per giungere ad un soggetto politico largo, comprensivo e includente non solo negli intenti ma anche nei comportamenti. Lunedì incontro a Salerno con Conte, Ragosta e Speranza.

Capaccio-Paestum: Incontro MDP Art1 con Conte e Paolucci per Ragni

CAPACCIO-PAESTUM -Incontro a Capaccio-Paestum, del MDP Articolo 1 a sostegnodi Nicola Ragni Sindaco, con Federico Conte, Paolucci e Gnazzo.

Nicola Ragni schiera due liste a suo sostegno: “la strada giusta” e “l’altra città”; e tenta con giovani nuovi, capaci e volenterosi la scalata a Palazzo di Città per compiere una “vera e propria rivoluzione

Salerno:“Il Mezzogiorno e la ripresa possibile” convegno con Massimo D’Alema

SALERNO – “Il Mezzogiorno e la ripresa possibile”, convegno a Salerno con Massimo D’Alema, organizzato dalla Fondazione Italiani Europei.
All’incontro, oltre D’Alema partecipano: Massimo Paolucci, Mimmo Volpe e Federico Conte; l’occasione di una riflessione pubblica sull’innovazione politica ed economica oltre che di incontro tra diverse tradizioni culturali del riformismo italiano.

Nuovo PSI: Cuomo, è l’ultimo Dinosauro della politica ebolitana

EBOLI – Il risultato delle primarie del PD consegna agli elettori ebolitani uno degli ultimi dinosauri della politica ebolitana.
Cuomo per il Nuovo PSI è “..un esule del partito alla ricerca di qualcosa da fare e di una poltrona da occupare, la nostra scelta di combattere questa becera politica del PD, fatta di interessi e di posti da occupare, va nella giusta direzione”.

Primarie regionali PD 2015: De Luca stravince. Parte l’assalto a Caldoro

SALERNO – Il Sindaco di Salerno De Luca con il 60% dei voti batte Cozzolino e Di Lello ed è il Candidato Governatore del PD. Parte “l’assalto” a Caldoro e a Palazzo S. Lucia.
Hanno partecipato alle Primarie PD circa 176mila votanti, 65.000 a Napoli, 50.000 a Salerno. De Luca vince a Salerno, Napoli e Avellino, Cozzolino a Benevento, pari a Caserta. Dopo l’allarme di Saviano sulle Primarie cade l’incubo di Brogli.

Primarie PD e De Luca: Il Tramonto del Sindaco

SALERNO – Un’altro incontro a vuoto. L’incontro di ieri doveva decidere l’annullamento delle primarie PD, ma De Luca non molla. Si va avanti con le Primarie?
Sono mesi che si dice che il Partito Democratico in Campania deve decidere e trovare una propria soluzione per individuare il Candidato Presidente o ricorrendo alle primarie o annullandole e proporre un candidato condiviso, ma poi si fa il contrario.

Regionali Campania, il PD e l’area “Democrat” pro Caldoro

SALERNO – Esponenti Democrat campano remano contro una eventuale vittoria del PD e il continuo e strumentale rinvio delle primarie maliziosamente lo avvalora.
Sollevata anche la costituzionalità della Legge Severino. Intanto De Luca, condannato a 1 anno di reclusione per abuso d’ufficio, torna Sindaco di Salerno per effetto della sentenza del Tar Campania sez 1 Salerno e si riaprono i giochi anche per le Primarie.

Riformisti: Aprire una nuova fase per Eboli

EBOLI – Per i Riformisti il successo dei tre seminari è l’occasione per aprire una nuova fase politica e Eboli e una nuova fase di veleni.
I Riformisti aprono una “fase nuova” e ritornando al passato, “riaprono” la guerra a Melchionda. Fanno l’elenco dei misfatti e suggeriscono l’agenda dei “veleni” al Commissario prefettizio: E’ vendetta ma di una “nuova fase”.

Carmelo Conte con “Eboli programma Eboli” lancia “La Città del Sele”

EBOLI – Carmelo Conte archivia Melchionda, rilancia il PD e con tre seminari propone il progetto “Eboli programma Eboli” e la Città del Sele.
“Bisogna aprire una nuova fase. E’ un dovere civico oltre che politico dare a Eboli un’Amministrazione di alto profilo programmatico e culturale” e chiede ai tanti candidati a Sindaco, pur rispettando le loro aspirazioni, di fare un passo indietro.

Orfini(PD) da Castellabate frena su Primarie e De Luca

SAN MARCO DI CASTELLABATE (SA) – Il Presidente nazionale del Partito Democratico Matteo Orfini: “Primarie necessarie se non si trova un candidato unitario”
Il presidente del Pd ai lavori della scuola di partito. “Se vince De Luca? Ne parliamo dopo”. Intervista a Cozzolino: «Regionali? Prima l’Europa»

Europee a Eboli. Il PD vola al 40%. FI tiene. Bene il M5S. Fratelli d’Italia si liquefa

Eboli. Il PD vola al 40.05% e si pone tra i migliori risultati in provincia e in regione. Mentre la destra crolla clamorosamente travolta dal suo sistema clientelare. Soddisfatto il sindaco di Eboli…

Da Bersani a De Luca e i nuovi metodi democratici: LE BUFFONARIE

SALERNO – La selezione dei candidati: la “Scrofam” di tutti i “porcellum”. Una distorsione, la contrazione di un principio democratico partecipativo.
Con le Primarie è “pulizia etnica”. Una “Fatwa” preannunciata. Un’occasione perduta di un Partito sempre più infrequentabile. Dentro personalità “minor”, controfigure, contoterzisti, fuori i renziani che si asterranno dal voto: tra di loro un regolamento di conti.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente