"Cartelle esattoriali" tag

Olevano sul Tusciano: Aumenta la TARI, peggiora la raccolta differenziata

OLEVANO SUL TUSCIANO – “Olevano Viva”, amministrazione comunale, cartelle esattoriali, cittadini, contribuenti, frazioni, gestione, manifesto pubblico,Michele Ciliberti, raccolta differenziata

Multe non iscritte a ruolo. Indagine della Finanza: Il Sindaco precisa

EBOLI – Fiamme Gialle al Comune per acquisire atti riguardanti periodi dal 2011 al 2014 per multe non esigite.
L’esposto presentato riguarda il mancato pagamento di sanzioni al codice della strada, per quasi 200mila euro. Multe non iscritte a ruolo a causa della modifica della disciplina di riscossione. Cariello: «Dispiace che ancora una volta vengano filtrate notizie non reali, perché questo incide sulla fiducia dei cittadini nelle istituzioni».

Ingiunzioni di pagamento. Approvato il Regolamento: Soddisfatto Merola (IxE)

EBOLI – Soddisfazione del Capogruppo di “Insieme X Eboli” Merola per l’approvazione del Regolamento relativo alle Ingiunzioni di Pagamento.
Merola (Insieme X Eboli): “esprimo piena soddisfazione in ordine all’approvazione con voto unanime del Consiglio comunale del Regolamento relativo alla definizione agevolata delle Ingiunzioni di Pagamento. Un importante strumento che va incontro ai cittadini in difficoltà”.

Eboli: In fiamme l’auto del Sindaco Cariello

EBOLI – In fiamme l’auto del Sindaco di Eboli Cariello. Dietro l’atto criminoso: Intimidazione, avvertimento o minaccia?
Intanto le Forze dell’Ordine indagano, mentre giungono a Cariello Condanna e solidarietà da tutti gli ambienti politici e soprattutto dai cittadini. La Città negli ultimi tempi è continuamente tormentata da furti, scippi, rapine a mano armata e altri tipi di reati che rendono la città insicura.

Pansa (IxE) sugli accertamenti Soget: Si sospendano e si faccia una ricognizione

EBOLI – Puntuale arriva per l’Amministrazione Cariello la “correzione”, i suggerimenti e la proposta di Pansa.
Pansa (Insieme X Eboli.): “Sospendiamo l’efficacia degli avvisi di accertamento in attesa della regolamentazione sulle criticità emerse”.

Eboli: Consiglio comunale al vetriolo tra battibecchi e assenze strategiche

BATTIPAGLIA – In Consiglio ritorna l’incompatibilità, e tra “assenze” strategiche e battibecchi, prime crepe in maggioranza con Domini che critica l’amministrazione.
Riapprovata la delibera a favore della compatibilità della consigliera Altieri: 14 a favore, 5 astenuti, 3 contrari. Passa invece all’unanimità il riequilibrio finanziario e a maggioranza quella sulla TARI. Duro scontro a tutto campo Cuomo-Cariello e Cardiello-La Brocca.

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

Eboli, Consiglio Comunale sul Piano Traffico show: Tra urla, insulti e malori!

EBOLI – Conte e Cuomo: ”Finita la luna di miele con la città!”
Consiglio Comunale show: tra urla, insulti e malori! La causa: Il piano di viabilità cittadina adottato nel periodo natalizio e tuttora in vigore.
Una feroce contestazione di commercianti e cittadini di Via Ripa, è stata la protagonista assoluta del consiglio. Sindaco e maggioranza asserragliati nella difesa, e il Piano passa con 18 voti favorevoli e 7 contrari tra le contestazioni plateali del pubblico.

Eboli: Il Consiglio Comunale in extremis, approva i debiti fuori bilancio

EBOLI – Eboli: Il Consiglio Comunale approva celermente l’ennesimo debito fuori bilancio.
In “zona cesarini“ il Consiglio Comunale in seduta straordinario vota e approva nuovi debiti fuori bilancio.
Un voto che divide ancora i Democrat: il gruppo PD lascia l’aula per impegni di rappresentanza i Democratici x Eboli votano contro insieme a FI, e la delibera di variazione al bilancio passa con 15 della maggioranza e l’astensione del gruppo misto.

Consiglio Comunale di Eboli all’insegna di due “Rosa”

EBOLI – Un Consiglio comunale e due “Rosa” protagoniste: la Altieri “salvata” dell’incompatibilità, e la Adelizzi irrompe con la protesta per la sanità.
Rosa Altieri con 19 voti favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti, non è più incompatibile. Rosa Adelizzi, fondatrice del neo-comitato per la salute del cittadino, che sulla Sanità e l’Ospedale “sfida” il Consiglio e la classe politica.

Eboli: Il Consiglio comunale approva la variazione di Bilancio

EBOLI – Con 5 assenti, 15 voti favorevoli, 3 contrari e 2 astenuti il consiglio comunale ha approvato la variazione di bilancio.
Il consiglio comunale, tra una schermaglia preliminare Cardiello (FI) – Lenza (FDI) sul piano di zona; l’abbandono dell’aula del gruppo PD, le “aperture” al dialogo di Cuomo, la presa d’atto di Cariello, approva la variazione di Bilancio.

Il Consiglio Comunale di Eboli “risolve” le incompatibilità: Altieri “Si” Bonavoglia “No

EBOLI – NEL POMERIGGIO: RIFLESSIONI SUL VOTO DI POLITICAdeMENTE
Incompatibilità: Per il consiglio comunale è compatibile Bonavoglia, non lo è Altieri, mentre La Brocca rompe con Cardiello e lascia Forza Italia.
Con 21 presenti il Consiglio comunale risolve le incompatibilità dei consiglieri biforcandosi: compatibile Bonavoglia FDI (16 favorevoli, 1 contrario e 3 astenuti); incompatibile Altieri Eboli 3.0 (14 contro, 2 favorevoli e 4 astenuti); Riconoscei i debiti fuori bilancio; nomina i membri delle commissioni.

Eboli: Salta il Consiglio e “saltano” anche le incompatibilità

EBOLI – E’ saltata la seduta del Consiglio comunale di Eboli sulle incompatibilità: I Consiglieri le hanno rimosse.
Dopo due appelli nulla di fatto. Manca il numero legale. La maggioranza compatta lo diserta. Presente solo l’incopatibile Altieri. Cuomo, Conte e Cardiello al vetriolo: ”spettacolo molto indecente da chi ci governa”. Vecchio: ”si vuol buttare fango sulla città intera”.

Avvisi TARI in ritardo: L’opposizione con Infante chiede tempo per i contribuenti

EBOLI – Avvisi TARI notificati in ritardo, un mese dopo la prima scadenza. Infante all’Amministrazione: “Niente sanzioni per i contribuenti”.
L’opposizione con il Consigliere Infante di “Uniamo Eboli-Api”, si rivolge all’Assessore Di Benedetto e chiede tempo e un provvedimento ad horas in favore dei contribuenti.

Cardiello (PdL) interviene sulle ingiunzioni di pagamento dei canoni idrici

EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa del Consigliere neo eletto del PdL Damiano Cardiello, che interviene sulla vicenda di alcune cartelle pervenute ai cittadini circa la riscossione dei canoni idrici,…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente