"Chirurgia" tag

P.O. di Eboli: Riaprono i Reparti senza Medici. L’OPI protesta, il Sindaco No

SALERNO / EBOLI – PO di Eboli. Riaprono, senza Medici e a spese di Oculistica, Chirurgia e Urologia. L’ASL Salerno si gira dall’altra parte, il Sindaco si lava le mani, l’OPI protesta.

Il Presidente Provinciale degli Infermieri Cosimo Cicia sulla riapertura dei Reparti: «….preoccupante il silenzio assordante del Sindaco di Eboli sul tema della sanità, silenzio che lo colloca nel girone Dantesco dagli ignavi, il peggiore».

P.O. di Eboli. Riapertura Reparti di Chirurgia e Urologia. Incontro in DS

EBOLI – La DS del P.O. di Eboli Voza convoca i Sindacati lunedì 17 aprile alle 11:30, odg: Riapertura dei Reparti accorpati di Chirurgia e Urologia.

Soddisfazione della Uil-Fpl Eboli. Si riaprono i giochi e le speranze ma anche le volontà di potenziare il DEA e i suoi due Plessi di Eboli e Battipaglia. Si attende nuovo personale medico e infermieristico ma soprattutto un ambiente più sereno. 

Sindaci a difesa dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – I Sindaci di: Eboli, Campagna, Altavilla Silentina, Serre, Albanella e Postiglione; schierati a difesa dell’Ospedale Maria SS Addolorata di Eboli.

Arriva il sostegno ai Sindaci Conte, Monaco, Cembalo, Josca, Cennamo, la Presidente del Comitato per la Salute Pubblica Rosa Adelizzi: “A difesa dell’Ospedale di Eboli e della sanità pubblica. 

Assemblea pubblica a Eboli sulla Sanità in pericolo

Giovedì 25 marzo, ore 17.30 Sala Ritz Eboli. Assemblea pubblica sulla sanità, aperta a cittadini, associazioni, sindacati, forze politiche ed ai sindaci di Eboli, Battipaglia e Roccadaspide.  POLITICAdeMENTE EBOLI – Siamo veramente alla…

Dopo l’incontro all’ASL Sosto-Conte arriva il distinguo di Volpe

EBOLI-BATTIPAGLIA – Su Chirurgia è polemica dopo l’incontro all’Asl Sosto-Conte. Il Sindaco di Eboli Conte “spara” su La Rocca, ma il Sindaco di Bellizzi Volpe lo difende. 

All’orizzonte le politiche sanitarie di Regione e Asl Salerno volte a puntare sulla tripolarizzazione ospedaliera con al centro il mega Ospedale di Salerno e puntanto a Nord e Sud su Nocera Inferiore e Vallo della Lucania “rapinando” come già è avvenuto prima da Caldoro e poi da De Luca gli Ospedali di Eboli e Battipaglia sempre più ridimensionati e destinati a chiudere. 

P.O. di Eboli e il Parcheggio per pochi e l’Ospedale muore

EBOLI – Continua la querelle sul Parcheggio riservato a pochi nell’area Ospedaliera di Eboli. Sparano Uil-Fpl diffida i vertici Aziendali per disparità di trattamento.

E mentre si parla di parcheggi e di privilegi per pochi gli interventi chirurgici urgenti si fanno a Roccadaspide, quelli importanti a Battipaglia, a Eboli la Chirirgia è accorpata a Urologia, la premiata Agenzia Funebre “Sosto e C.” prepara il funerale dell’Ospedale di Eboli. 

Incontro all’ASL tra i Sindaci Conte e Francese con il DG Sosto

BATTIPAGLIA / EBOLI – Incontro a Salerno con il Direttore Generale Asl Salerno Gennaro Sosto con i Sindaci di Eboli e Battipaglia Mario Conte e Cecilia Francese. 

Un incontro proficuo, sollecitato anche dai Sindacati, alcuni di loro finalmente hanno ruggito: il ruggito del coniglio. Avremo altri medici e infermieri? Si potenzieranno i reparti e si nomineranno nuovi Direttori? Avremo l’Ospedale Unico Eboli Battipaglia di 300 posti letto? Intanto 25 anni fa solo l’Ospedale di Eboli aveva 450 posti letto. 

Riaprono i reparti di Chiruergia e Urologia all’Ospedale di Eboli

EBOLI – Presidio Ospedaliero di Eboli: Dopo il periodo estivo e il temporaneo accorpamento, riaprono i Reparti di Chirurgia e Urologia. 

Sparano, Ristallo, Conte e Della Porta Cisl-Fp: Per la grave carenza di personale al Presidio di Eboli, il DEA Eboli/Battipaglia/Roccadaspide e per tutte le unità operative, chiediamo che si corra immediatamente ai ripari con un adeguamento degli organici al concreto e reale fabbisogno. E’ impensabile immaginare la riapertura della Chirurgia solo per gli interventi d’elezione”. 

Buona Sanità al Ruggi di Salerno. Anziana donna operata con successo all’utero

SALERNO – Buona Sanità al Ruggi di Salerno. Donna 89venne sottoposta a delicato intervento di isterectomia radicale, a causa di un cancro endometriale.

Il complesso intervento chirurgico, è stato praticato dal dottore Mario Polichetti, Direttore del reparto di Gravidanza a Rischio, e dal Dottore Franco Marino, Direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia, dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, con l’anestesista Caccavale e la ferrista Graziani.

Accorpamenti P.O. Eboli. Scotillo (FISI): Si revochi il provvedimento

EBOLI – Ospedale di Eboli, accorpamenti. FISI Sanità: Quando il rimedio è peggiore del male.

Rolando Scotillo Segretario territoriale Fisi al DG Asl: “…Che venga immediatamente revocata la disposizione emanata in contrasto con il Piano Ospedaliero e con l’atto aziendale vigente. Questa non è Sanità. Siamo alla Torre di Babele sanitaria”. 

Riapertura Chirurgia di Eboli. Uil-Fpl: Siamo alle solite

EBOLI – Uil-Fpl: Siamo come sempre alle solite!
Vito Sparano sull’accorpamento e riapertura di Chirurgia: “La razionalizzazione delle risorse, e il reclutamento di altro personale medico, infermieristico e Socio-sanitario per la Direzione Generale non è piu procastinabile”. 

Reparti accorpati a Eboli. Cicia (Fnopi): La montagna ha partorito il topolino

EBOLI / SALERNO – “La montagna ha partorito il topolino”

Scrive in un articolo per POLITICAdeMENTE il rappresentante provinciale e nazionale degli Infermieri Cosimo Cicia a commento dell’accorpamento dei Reparti di Chirurgia e Urologia all’Ospedale di Eboli. 

Accorpamenti Reparti Chirurgia e Urologia. Il PD: Un nostro impegno

EBOLI – Accorpamento Chirurgia e Urologia frutto del nostro impegno e grazie all’impegno del PD e del Presidente Picarone e del D.G. Mario Iervolino. 

Il Gruppo consiliare PD: Amministrazione inerte, incapace e incompetente  abbaiava alla luna senza produrre alcun risultato positivo per il nostro ospedale, bussando alle porte sbagliate o peggio non sapendo il percorso da fare per giungere in via Nizza. 

Accorpati e affidati al dott. Pierri i reparti di Chirurgia e Urologia

EBOLI – Accorpati Chirurgia e Urologia. “Immediata la reazione alla delibera sull’Ospedale adottata dal Consiglio comunale di Eboli”, esultano i capigruppo di maggioranza. 

Più che esultare sarebbe il caso di chiedersi: Se era così semplice risolvere e/o tamponare una emergenza a distanza di soli due giorni dal Consiglio comunale monotematico straordinario sull’Ospedale di Eboli e le sue criticità, perche non si è fatto prima? Di chi è la colpa? Quali sono stati i danni alla struttura e all’utenza? 

P.O. Eboli: Un altro consiglio inutile sulla Sanità: ”O’ pesc’ fet’ ra cap“

EBOLI – Il destino infame dell’Ospedale di Eboli prima sotto il fuoco della filiera di centrodestra ora vittima dei fuochi incrociati Speranza-De Luca. 

Chiusa Chirurgia, in bilico le Sale operatorie e il Pronto Soccorso. L’Ospedale si avvia alla chiusura. “O’ pesc fet’ ra cap” e se si vuole salvare il salvabile bisogna immediatamente reciderne la testa. Nessuna Azienda privata terrebbe ancora per un minuto questi Dirigenti. Ma il Consiglio comunale vota all’unanimità di formare una delegazione che si incontri con il DG ASL per chiedere più personale: Invertendo l’ordine dei fattori il prodotto non cambia. 

Il Sindaco Mario Conte visita l’Ospedale di Eboli

EBOLI – Visita del Sindaco di Eboli Mario Conte all’Ospedale Maria SS Addolorata. La quarta dall’inizio del suo mandato. 

Mario Conte: «Chiederemo al DG dell’ASL Salerno una programmazione di lungo respiro, che risolva definitivamente l’implementazione della pianta organica del P.O. di Eboli. A sostegno del nostro nosocomio sarà convocato un prossimo consiglio comunale sull’argomento».

Chiusura Chirurgia, la FISI: In Campania la Sanità finisce a Eboli

FISI Sanità su Chiusura Chirurgia al P.O. di Eboli: L’inizio della fine della sanità pubblica Campana finisce da Eboli. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese EBOLI – Molte le polemiche, in…

Crisi al reparto di Chirurgia del PO di Eboli il Sindaco insorge

EBOLI – Mancano medici in crisi il Reparto di Chirurgia e l’intero Ospedale di Eboli. Il Sindaco Mario Conte va su tutte le furie.

Conte ha sentito il DS Minervini ma non è riuscito a contattare il DG dell’ASL Salerno Mario Iervolino. Preannuncia che si recherà a Salerno a capo di una delegazione di forze politiche e dipendenti per chiedere fondi e personale sperando non si porti qualche medico afono fino ad ora. 

L’Ospedale di Eboli chiude? Il Sindaco Conte chiede un incontro all’ASL

EBOLI – L’Ospedale di Eboli è sempre più rimaneggiato, il Sindaco chiede un incontro al DG dell’ASL Salerno Iervolino.

Fondi del Governo destinati e non ancora assegnati alla Regione e agli Ospedali dal Ministro della Salute; Reparti chiusi, accorpati, trasferiti; Carenza di personale medico e paramedico; Aumento dei posti letto; Nomina dirigenti medici; Potenziamento delle attrezzature; Ammodernamento della struttura; Alcune criticità da discutere con l’ASL e il Ministro della “Speranza”. 

Buona Sanità al P.O. di Oliveto Citra: Asportato un carcinoma a cellule di Merkel

OLIVETO CITRA (Sa) – Successo all’Ospedale di Oliveto Citra: Asportato un raro carcinoma a cellule di Merkel ad alto grado di malignità.

L’intervento è stato eseguito dal Dott. Vito Gargano, insieme ai colleghi Nunziata, Farina, Cremona, De Prisco e De Dovitiis, con l’ausilio dell’equipe chirurgica, diretta dal dott. Ermanno D’Arco e l’equipe anestesiologica diretta dal dott. Vincenzo Galdo dell’Ospedale San Francesco di Assisi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente