"Delibera" tag

CapoStaff del Sindaco: Ancora polemiche e problemi

BATTIPAGLIA – Scoppia, secondo Coscia, la doppia patata bollente del Capostaff della Sindaca nelle mani della prima cittadina Cecilia Francese.
A riaccende i fari sulla vicenda del Capo Staff della Sindaca Francese, del Bando e della selezione è Giovanni Coscia, il quale parla di “Presunte irregolarità” rispetto al bandto dal Comune. Il Capo Staff del Sindaco è comunque un incarico fiduciale

Eboli: Programma contro il randagismo

EBOLI – La Giunta comunale di Eboli delibera un programma per prevenire il fenomeno del randagismo.
Un progetto che vede coinvolti Asl, forze dell’ordine, guardie zoofile, guardie ambientali, associazioni animaliste, volontari animalisti e cittadini sensibili all’argomento per prevenire e diminuire il fenomeno del randagismo e del maltrattamento degli animali.

Residenze sanitarie assistenziali: L’Asl “congela” i servizi per i disabili

Residenze sanitarie assistenziali, l’Asl congela la delibera sui servizi per i disabili. La Uil Fpl Salerno soddisfatta a metà. Il segretario Antonio Malangone: “Segnale positivo, ma deve confrontarsi con i sindacati. Restiamo inattesa…

Cardiello: Un regalo ai privati i parcheggi al Palasele

EBOLI – Cardiello(FI) e le Tariffe dei parcheggi al Palasele: “Un altro regalo ai privati”.
Il capogruppo di Forza Italia Damiano Cardiello interviene sulla delibera che rimodula le tariffe dei parcheggi.

Eboli: Il Consiglio comunale a sostegno delle Tariffe RC Auto eque

EBOLI – Il Consiglio Comunale di Eboli ha deliberato il pieno sostegno alla proposta di legge per l’applicazione di tariffe RCAuto eque assicurative.
Il Consiglio comunale su iniziativa del presidente Fausto Vecchio ha assunto l’impegno di invitare i parlamentari di Eboli, il Sen. Franco Cardiello e l’On. Antonio Cuomo, a sostenere e condividere l’atto deliberativo, la proposta di legge e i Comuni salernitani.

Cardiello: La Giunta revochi la convenzione con l’Amesci

EBOLI – Cardiello (FI): “Avevamo ragione sulla convenzione Comune-Amesci. Il Segretario Comunale ci conforta.
Il capogruppo Forza Italia interviene sulla proposta di convenzione tra Comune e AMESCI: “La delibera venga revocata e portata in consiglio comunale.

Battipaglia: Parte la Mensa per l’Anno Scolastico 2015/2016

BATTIPAGLIA – Parte la Mensa per l’anno scolastico 2015/2016, attiva a partire da martedì 13 ottobre.
Le tariffe applicate della Commissione Straordinaria, si applicano per Fascia di Reddito Isee – €, per un Carnet da 20 Pasti. Le fasce di reddito sono 7 partendo da “0” € ad un massimo di 60€ per figlio, con apposite riduzioni per i secondi e terzi figli.

Fisciano: Erogazione contributi canoni di locazione anno 2015

FISCIANO – Istituito il Bando per l’erogazione di contributi sui canoni di locazione per l’anno 2015.
Gli interessati potranno presentare domanda al Comune di Fisciano secondo le modalità indicate nel bando indirizzandole al protocollo generale del Comune entro e non oltre le ore 13.30 del giorno 30 ottobre 2015.

Battipaglia: Fondi per gli inquilini morosi incolpevoli. Ecco il Bando

BATTIPAGLIA – Il Comune di Battipaglia ha pubblicato un Bando per l’accesso a fondi destinati agli inquilini morosi incolpevoli.
Il bando pubblico, a seguito di DGR n. 804 del 30 dicembre 2014, consente l’accesso all’erogazione di contributi a cittadini morosi incolpevoli, destinatari di un provvedimento di sfratto. Scadenza 16 marzo 2015.

Trasporto alunni disabili: Il M5S scrive ai genitori e ai Dirigeti scolastici

BATTIPAGLIA – Lettera aperta del Movimento Cinque Stelle di Battipaglia ai Dirigenti scolastici e ai genitori degli studenti che frequentano le Scuole Superiori.
La Commissione straordinaria ha recepito la proposta del M5S di Battipaglia, e ha esteso il servizio di Trasporto scolastico, del tutto gratuito, per l’anno scolastico 2014/2015, agli alunni diversamente abili frequentanti gli Istituti Superiori.

Castel Nuovo di Conza: Si insedia il Sindaco e approva un primo atto per il lavoro

CASTE NUOVO DI CONZA – A Castelnuovo di Conza il piccolo Comune dell’Alto Sele si insedia il Sindaco Michele Iannuzzelli e la sua Giunta.
Come primo atto il Sindaco ha proposto ed è stata approvato una delibera di giunta con la quale si vuole favorire, con “L’Introduzione di clausole sociali nei contratti” da stipulare con le imprese esecutrici di lavori, la manodopera locale.

L’Assessore Norma fornisce spiegazioni sui fondi post-sisma destinati a Eboli

EBOLI – Norma sui Fondi post terremoto precisa: Il riparto dei fondi della L.32/92, è stato impiegato per effettuare un’ampia ricognizione delle pratiche giacentii. La delibera è pronta e sarà sottoposta al Consiglio Comunale.
“Nella ripartizione dei fondi si è tenuto conto delle indicazioni del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di privilegiare i nuovi contributi a soggetti inseriti nelle priorità indicate dalla legge 32/92”.

Cariello “detta” i nuovi indirizzi scolastici presso le scuole di Eboli

EBOLI – La Provincia ha presentato la nuova Riorganizzazione della rete scolastica ebolitana, sarà la Regione a dare la sua approvazione definitiva.
Cariello: “Nuovi corsi e nuovi indirizzi che daranno linfa vitale alla città e al comprensorio del medio e alto sele, offrendo ai giovani percorsi formativo attinent le esigenze del territorio. Un risultato a conferma del mio totale impegno per la Città e il territorio”.

EBOLI: Versamento Mini IMU Saldo 2013

EBOLI – Scade il 24 gennaio 2014, il termine ultimo per il versamento dell’imposta denominata “MINI IMU” 2013 relativamente agli immobili ricadenti nel Comune di Eboli.
L’importo della Mini IMU corrisponde al 40% della differenza tra imposta calcolata con aliquote base e imposta calcolata con le aliquote deliberate dal Comune per ciascuna tipologia di immobili.

MINI IMU 2013 a Battipaglia: Informativa, pagamento, scadenza

BATTIPAGLIA – Stabilita per il 24 gennaio 2014, la scadenza per il versamento dell’imposta denominata “MINI IMU” 2013 per immobili ricadenti nel Comune di Battipaglia.
L’importo della Mini IMU corrisponde al 40% della differenza tra imposta calcolata con aliquote base e imposta calcolata con le aliquote deliberate dal Comune per ciascuna tipologia di immobili.

La Giunta comunale approva il Piano Urbanistico Attuativo di Fisciano

FISCIANO – La Giunta municipale con Delibera n° 207 del 16 dicembre 2013, ha approvato il PUA di Fisciano capoluogo.
Tutti gli atti tecnici ed amministrativi costituenti il P.U.A. saranno pubblicati sul sito web del Comune di Fisciano. Per visualizzare gli allegati del Pua basta visionare il Sito del Comune.

Ciotti(CSF) la Regione concede una proroga: Quel PUC non va approvato

BATTIPAGLIA – La Regione ha concesso ai comuni 18 mesi di proroga per l’approvazione del Piano. L’associazione Comunità Storia e futuro scrive al Commissario Ruffo: Quel PUC non va approvato.
In una nota il presidente, Pietro Ciotti, chiede al Commissario Prefettizio Ruffo di soprassedere: “Non c’è più alcun obbligo e quello strumento non risponde ai bisogni della città”.

“Eboli Libera” sull’Ospedale cittadino se la prende con Minervini: E’ un gioco al massacro

EBOLI – Il Consigliere di “Eboli Libera” Mario Di Donato interviene sulle nuove polemiche che riguardano il Presidio Ospedaliero di eboli: “Non e’ il momento per trattative al ribasso sul nostro Ospedale e la sanita’ del nostro territorio”.
Assistiamo a nuove ipotesi di chiusura di reparti come Ginecologia-Ostetricia, senza ascoltare le ipotesi che sono state avanzate. Per Didonato è molto grave che a questo gioco al massacro contro l’Ospedale partecipi anche il Direttore Sanitario dell’Ospedale di Eboli Mario Minervini.

Eboli: Quando gli appalti hanno la coda…… fanno danni e tanti debiti

EBOLI – I lavori di somma urgenza e gli affidamenti diretti, fanno danni e debiti, ma scatenano la polemica e al batti e ribatti tra Mazzini(maggioranza) e Cariello(opposizione), interviene Di Benedetto.
Di Benedetto (Nuovo Psi): arroganza e di sindrome di immunità ad ogni eventuale controllo è la principale causa della cattiva amministrazione, che tanto danni ha fatto al territorio.

L’Associazione ISEA a Sica: Monitoriamo l’inquinamento acustico a Pontecagnano

PONTECAGNANO – L’inquinamento acustico nelle città è uno dei disturbi più pericolosi per la salute umana, deteriora gli ecosistemi, i beni materiali, i monumenti, l’ambiente abitativo o l’ambiente esterno.
L’associazione Onlus ISEA lancia l’allarme e chiede al Sindaco di Pontecagnano Sica e all’Assessore all’ambiente preposto di avviare una fase di monitoraggio volto alla individuazione e possibilmente alla eliminazione o alla riduzione del fenomeno

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente