"delinquenti" tag

Ore 18.30: Coprifuoco a Eboli

EBOLI – Coprifuoco a Eboli. Sono le 18.30, il Viale Amendola è deserto, i negozi vuoti. La gente ha paura. Nessuno li protegge.
Sicurezza zero a Eboli. Energumeni delinquenti con fare minaccioso taglieggiano indisturbati cittadini e commercianti, picchettano i Bankomat. Il clima è da Bronxs, da Corte dei Miracoli, laddove la tua sicurezza vale quello che hai in tasca. Minacciosamente infastidito ho allertato Carabinieri e Sindaco.

Appalti Asl Salerno: Allarme FISI, Rischio infiltrazioni

SALERNO – Poca chiarezza: FISI Sanità lancia l’allarme rischio infiltrazione sugli appalti all’Asl Salerno.
Lunga la lista che il Presidente dell’ANAC Cantone ha stilato individuando i settori della sanità nei quali trova terreno fertile il malaffare «da parte di delinquenti di ogni risma»: liste d’attesa; attività intramoenia (attività libero professionale i medici che lavorano in Asl e ospedali pubblici); aziende farmaceutich, appalti per la fornitura di beni e servizi; le camere mortuarie.

Eboli: Il Sindaco Cariello dichiata “Guerra” alla prostituzione

EBOLI – Cariello dichiara guerra alla prostituzione, alla prostitute, ai clienti. Multe fino a 550 euro per i trasgressori. E i PAPPONI?
L’ordinanza di Cariello riguarda chi esercita la prostituzione e i clienti, prevedendo per entrambi una multa di 500,00 euro in caso di violazione. Intanto un Manifesto informa i cittadini della raccolta di firme a sostegno della proposta di iniziativa popolare sull’inviolabilità del domicilio.

Emergenza sicurezza a Eboli: Cardiello (FI) lancia l’allarme

EBOLI – “Bomba” alla zona industriale e furto alla Multiservizi. Per Cardiello (FI) è emergenza.

Il capogruppo di Forza Italia Damiano Cardiello interviene sui recenti fatti: “La Città è ostaggio di delinquenti senza scrupoli”.

“Emergenza Sicurezza” a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – Richiesta incontro per il 28 gennaio 2016, ore 17:00, nell’area convegni dell’ex Tabacchificio Centola, sull’emergenza sicurezza.
L’iniziativa indetta dal Consorzio Centro Commerciale Naturale di “Pontecagnano C’entro”, per un incontro-confronto con le autorità locali e le Forze dell’Ordine, aperto alla cittadinanza per la ricerca di una possibile soluzione.

De Luca in TV: «Cari radical chic, ospitate in casa uno degli immigrati di Colonia»

SALERNO – De Luca a Lira tv: «Cari radical chic, ospitate in casa uno degli immigrati molestatori di Colonia»
Il Governatore: «I tolleranti a ogni costo dovrebbero iscriversi all’albo dei caritatevoli. Io invece dico che dobbiamo prepararci alla repressione contro questo tipo di delitti», e sui 5 stelle: «sperano traggano una lezione dal caso quarto. una cosa è blaterare, un’altra governare».

Battipaglia: Incontro Forza Italia-Commissario Iorio

BATTIPAGLIA – Il Coordinamento cittadino di Forza Italia guidato da Giuseppe Provenza ha incontrato il Commissario Iorio.
L’incontro di ieri 10 novembre 2015, è stato proficuo, si è discusso di: Cantieri e viabilità; Sicurezza; Ville comunali; Ambiente e stoccaggio rifiuti.

Battipaglia: Presidio di Polizia contro l’Aggressione al personale Ospedaliero

BATTIPAGLIA – Personale ospedaliero aggredito al P.O. Santa Maria della Speranza di Battipaglia: La FIALS richiede un drappello di Polizia.
Scotillo: “l’ASL richieda agli organi competenti un distaccamento di polizia presso l’Ospedale per arginare tentativi di truffa vari e le possibili aggressioni agli operatori colpevoli solo di fare il proprio dovere”.

Cariello: «Eboli chiede sicurezza»

EBOLI – Massimo Cariello: «Eboli chiede sicurezza, il commissario convochi un tavolo istituzionale con le forze dell’ordine».
Le “ricette” del programma di Cariello a fronte dell’escalation dei furti: Telecamere funzionanti anche di notte, coordinamento della videosorveglianza da affidare ai carabinieri, pattugliamento notturno, ma coinvolgendo tutte le forze dell’ordine.

Allarme furti nella Piana del Sele dall’Associazione “Cambiamo S. Cecilia”

EBOLI – L’Associazione “Cambiamo Santa Cecilia” lascia l’allarme furti nella Piana. I cittadini sono stanchi di subire, sono stanchi di aspettare.”
Vito Maratea: “I furti che in questi giorni hanno colpito i nostri concittadini, sono un qualcosa di vergognoso e squallido. Le Forze dell’Ordine, con una sola pattuglia non possono coprire un largo raggio che va da Fiocche a Santa Cecilia e a Campolongo.

Botta, risposta e accuse Lavorgna-Cardiello sulla sicurezza a Eboli

EBOLI – L’Assessore alla Polizia Municipale del Comune di Eboli Lavorgna interviene sulla questione sicurezza in Città.
Lavorgna: “Invito il consigliere Cardiello a non enfatizzare e strumentalizzare a mero scopo politico l’episodio di ieri sera. Chiediamo piuttosto a lui per suo padre, Senatore cittadino, di fare qualcosa di concreto, e di realizzare quello che da anni annuncia.

Violenza in Città. Le Associazioni di destra propongono il “Foglio di Via”

EBOLI – “Misure di prevenzione nei confronti delle persone pericolose per la sicurezza e per la pubblica incolumità”.
Presto una raccolta di firme di sensibilizzazione per fermare l’escalation di violenza, e prima che sia troppo tardi, riprendiamoci la nostra città e il nostro futuro!

Violenze ad Eboli: Convocato il Comitato Provinciale Sicurezza e Ordine Pubblico

EBOLI – Finalmente è stato convocato per il 24 aprile alle 10.30, il Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica.
Dopo la serie di accoltellamenti, il Sindaco Melchionda ne aveva più volte chiesto la convocazione: “Un incontro importante, per analizzare le problematiche connesse alla sicurezza in Città”.

Renziani e Riformisti accusano: Melchionda esercita pressioni

EBOLI – Volano gli stracci e sporcano le Primarie. E’ una storia infinita. E’ ora di liberarsi di chi tiene sotto scacco questa Città.
Gli stessi che hanno ridotto la Città in macerie, si ripropongono dietro Renzi, Bersani e Vendola per deciderne il futuro. Non gli è bastato come l’hanno ridotta, vogliono essere sicuri di finirla. Gruppi di potere che lasciando in eredità ai figli rabbia, rancore, e l’ossessione della vendetta.

Una telefonata anonima e i Carabinieri sventano uno stupro

EBOLI – Il Centro Storico di Eboli ancora teatro di violenza. Un gruppo di bruti delinquenti ha tentato di stuprare una donna.
La telefonata anonima di un cittadino ed il pronto intervento dei Carabinieri, ha messo in fuga la banda ed ha evitato si consumasse la violenza. Cardiello del PdL propone un encomio per i militari.

Sica: Più sicurezza e più legalità a San Cipriano Picentino

SAN CIPRIANO PICENTINO – Futuro Democratico dalla parte dei cittadini chiede controlli, sicurezza e legalità.
E’ necessario un potenziamento nella sorveglianza delle Forze dell’Ordine. Una interforce tra Carabinieri, Polizia Municipale e Corpo Forestale dello Stato per garantire sicurezza al territorio.

Figliulo Commissario del PD ebolitano: Coperchio sul Verminaio o Incantatore di serpenti?

EBOLI – Il Partito è sotto tutela. Figliulo, incantatore di serpenti, prova a mettere ordine nel “verminaio-covo di serpenti” del Partito Democratico.
L’obiettivo del Commissario è di ripristinare il dialogo, riportare serenità, aprire al Tesseramento, ed entro la fine dell’anno, celebrare il Congresso cittadino e dare gli organi statutari al Circolo PD di Eboli.

Giovani Italia interviene sugli atti di vandalismo

EBOLI – Il lavoro delle Forze dell’Ordine per garantire la sicurezza dovrebbe essere affiancato a maggiore sorveglianza, aumentando il numero la presenza degli agenti.
Il Sindaco prenda in esame i provvedimenti del Governo del “Pacchetto sicurezza” e dia vita alle ronde cittadine come a Bologna Genova ecc.

Il Brigante Grossi e la sua miserabile banda: una storia a fumetti

Una cronaca brigantesca “disegnata”: a fumetti. Combattenti sognatori o semplici farabutti? Eroi per caso o assassini?
L’Unità d’Italia raccontata da un altro punto di vista: quello dei briganti ed in un modo inedito.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente