"Irpef" tag

Bilancio & Veleni a Eboli: Nuovo attacco delle opposizioni a Sindaco e Vice

EBOLI – Bilancio & Veleni ad Eboli: Con le opposizioni che sferrano un nuovo attacco a Cariello e Di Benedetto.
I capogruppo di Eboli 3.0 e Forza Italia Fido e Cardiello durissimi con l’amministrazione, Sindaco e Vice Sindaco, intervengono sull’approvazione del Bilancio comunale: “Approvato il bilancio comunale: tra sogni, feste e tasse. Mentre la Città resta in agonia”.

Aumento Tassa sui rifiuti: L’opposizione accusa Cariello

EBOLI – Aumento Tassa sui rifiuti, le opposizionidi FI e MDP-LeU accusano: Ecco chi dovete ringraziare
Per Conte, Petrone, Cardiello: “Nell’ultimo Consiglio Comunale del 28 marzo 2019 scorso, il Sindaco di Eboli Cariello con la sua maggioranza, ha aumentato le tasse per i nostri Cittadini”.

Aumento tributi. Sindaco e Vice smentiscono: Allarmismo

EBOLI – L’Amministrazione smentisce gli allarmismi dell’Opposizioni. Cariello e Di Benedetto rivendicano: “Tariffe comunali invariate per i cittadini”
L’aumento della produzione di rifiuti compensato da risorse comunali. Confermati gli sgravi per i nuclei con familiari disabili e per le famiglie con reddito basso. Il Sindaco di Eboli Massimo Cariello: “La maggioranza ha speso ogni sforzo per dare sostegno alla volontà amministrativa di non aumentare tributi e tariffe!”

Eboli: Tra la Mutazione PD e l’addio di Fido in Consiglio passa il Piano Finanziario

EBOLI – Eboli: Tra lo “strappo” di Fido e quello dei contiani dal PD verso il MDP, passano i Conti nel Primo Consiglio Comunale di Primavera.
Un corposo OdG è stato lo scenario del primo Consiglio Comunale primaverile, e all’insegna dell’approvazione di tutti i passaggi tributari e finanziari, si è consumato il divorzio di Fido da Cariello, e dei i “contiani” dal PD. Il Sindaco Cariello.”Dall’opposizione nessuna seria proposta,noi stiamo andando ben oltre l’ordinaria amministrazione!”

Dal M5S di Battipaglia: L’8 per mille alla Scuola De Amicis

BATTIPAGLIA – L’impegno del Movimento 5 Stelle dà i suoi frutti anche a Battipaglia: L’8 per mille alla Scuola De Amicis.
La Commissione Straordinaria del Comune di Battipagli, su impulso dei parlamentari del M5S, ha approvato con Delibera 60C dell’11 settembre scorso il Programma Triennale delle Opere Pubbliche.

Forza Italia: “Ripianati” i debiti con l’apporto dei Trasformisti di turno

EBOLI – Per il Gruppo di FI l’approvazione della manovra finanziaria del Comune: ” Una montagna di debiti ha partorito una pantegana di tasse”.
Arriva a Eboli una stangata che prosciuga gli 80€ di Matteo Renzi. Una famiglia di tre componenti e con una casa di 80 metri quadri sul Viale amendola, pagherà per tutti i tributi in media una somma pari a €1200,00 all’anno.

CivicaMente informa: Prorogata la Legge sugli “Ecobonus” per Comune e cittadini

BATTIPAGLIA – L’Associazione CivicaMente invita cittadini e Comune ad aderire alla Legge sugli EcoBonus per la riqualificazione e l’adeguamento energetico di immobili o edifici pubblici. Prorogati i termini per beneficiare dei contributi.
Le spese andranno in detrazione all’Irpef o Ires: nella misura del 65% per quelle sostenute dal 6/06/2013 al 31/12/2014; al 50% per quelle che si effettueranno nel 2015, escludendo le parti comuni condominiali, la cui detrazione sarà del 65% fino al 30/06/2015, l’anno dopo si abbasserà al 50%.

Civica Mente propone un Fisco equo e solidale

BATTIPAGLIA – L’associazione Civica Mente propone le misure per un fisco locale più equo e in favore delle fasce più deboli, per instaurare un rapporto migliore tra Fisco e Cittadino.
La proposta che l’Associazione offre al Commissario Prefettizio Ruffo sui tributi locali, dalla tassa sugli immobili alla riforma del Catasto, dalla cedolare secca sugli affitti alla detraibilità dei canoni, dalla ristrutturazioni all’accordo con il Conai, passando per la Tares e l’Irpef.

Operatori turistici battipagliesi in ginocchio: Chiesto lo stato di crisi

BATTIPAGLIA – Consorzio Turistico Costa del Sele ha chiesto si dichiari lo stato di crisi economica per calamità naturali del comparto balneare e ricettivo del litorale di Battipaglia.
Il Presidente del Consorzio Farabella scrive al Commissario Prefettizio di Battipaglia Ruffo e al Presidente della Giunta regionale della Campania Caldoro elencando una serie di misure a sostegno delle imprese balneari fortemente in crisi.

Fisciano: Convocato per il 29 aprile il Consiglio comunale

FISCIANO – Lunedì 29 aprile 2013, ore 16.00, convocazione in seduta ordinaria il Consiglio comunale di Fisciano.
In discussione vari argomenti: Determinazione delle aliquote Irpef e Tares; Piano alienazioni e valorizzazioni immobili; Approvazione del Programma Triennale delle opere pubbliche 2013/2015; Rapporto tra Comune e Fisciano sviluppo ecc.

Etica per il Buongoverno all’Amministrazione di Battipaglia: I senza Vergogna

BATTIPAGLIA – Aumentano Tasse e tributi e i Consiglieri comunali di maggioranza invece di ridurli si aumentano i gettoni di presenza. Senza vergogna!
La maggioranza assesta il colpo di grazia all’economia e al risparmio dei battipagliesi. Uno schiaffo alla miseria che attanaglia tante famiglie che non sanno se riusciranno a mettere il piatto a tavola.

Provenza(PDL): Il Centrosinistra ha portato la pressione fiscale al massimo

BATTIPAGLIA – Il Piano di Riequilibrio finanziario passa ma senza i voti dell’Opposizione che ha abbandona l’aula per protesta.
Provenza: Il Sindaco con PD, UDC, IDV, e il gruppo misto hanno portato nella misura massima le aliquote Imu, addizionale all’Irpef, Icp, Cosap Dpa… Ci siamo sempre opposti ai Bilanci truccati di Santomauro, è assurdo e inaccettabile scaricare sui cittadini la loro incapacità

Voraggine nei conti del Comune. Per Cardiello(PdL) è la fine di una Città

EBOLI – Cardiello: é la fine di una Città. Eboli è condannata a Morire e chiede le dimissioni della Giunta.
Un vero e proprio salasso per i cittadini per coprire i le voraggini di bilancio: circa 600€ a famiglia per anno; 6.000 € per nucleo necessari.

Santomauro candidato al Parlamento: “Civico….non civico…….” questo è il problema

BATTIPAGLIA – “Civico…non civico…civico…non civico…..” per etica, il Sindaco ha smesso di sfogliare la margherita. Ha deciso finalmente. Non è più civico, ha un Partito…. e questo è il problema.
Operazione Santomauro nella “Terra di Mezzo”. E’ stato messo alle corde o c’é dell’altro? Intanto ha fregato sul filo del traguardo il suo collega Ebolitano Martino Melchionda che pare cerchi anche lui una nuova casa.

Santomauro e la “GIRANDOLA” delle casacche: storie di cambi e ricambi

BATTIPAGLIA – Santomauro e la “girandola” delle casacche. Un teatrino continuo nel quale c’e’ di che farsi venire il mal di testa!
Quello che sta accadendo a Battipaglia riprende, senza vergogna, lo sport preferito dei “rappresentanti del popolo”: il cambio della casacca! Abbiamo perso l’orientamento. Povera Battipaglia.

Fuoco incrociato su Grillo: E’ un demagogo? Siamo tutti demagoghi

ROMA – Equitalia fa paura. Un Governo di grigi funzionari milionari e privilegiati ci sta scannando.
Grillo dice quello che pensa la maggioranza degli italiani. Lui lo dice sui palchi, noi intorno al tavolo pieni di debiti.

Altro colpo a stipendi e pensioni: Irpef e Addizionali, arrivano gli aumenti

ROMA – Addizionali comunale e Irpef regionale. Busta paga più leggera. Una stangata per tutti. Una Pasqua amara. Si attende solo il colpo di grazia.
Uno Studio Caf-Cisl ha calcolato gli aumenti da 51€ a 137 euro, in alcuni comuni 193 euro. E fra poco arriva anche l’IMU sulla prima casa e l’aumento dell’IVA.

SEL e il Regalo di Natale di “Babbo” Melchionda

EBOLI – L’aumento delle Tasse: Tarsu, parcheggi, Irpef e l’accise sull’energia elettrica, è il regalo di Natale di “Babbo” Melchionda.
SEL: A Noi non resta che ribadire che con quest’Amministrazione comunale, che solo a parole continua a professarsi di centro sinistra, non abbiamo nulla che ci possa accomunare.

Il Centro-destra all’attacco di Melchionda

EBOLI – Il Centrodestra attacca la maggioranza. Per il PDL, Nuovo Psi e Udeur: hanno deciso che Eboli deve spegnersi, priva di ogni prospettiva.
La materia del contendere: Parcheggio interrato, crisi del Commercio, Centro Commerciale, aumento delle tasse, contenzioso De Martino per gli espropri in area PIP, sottostima del Patrimonio immobiliare.

Passa la Manovra. Monti: “E’ il momento di salvare l’Italia”. Gli italiani dopo

ROMA – Via libera alla manovra finanziaria. Saranno abolite le giunte provinciali. Prelievo sui capitali scudati. No a patrimoniali e aumenti Irpef. L’Iva salirà nel 2012. Stretta sulle pensione, 62 anni, le donne e 66 per gli uomini.
La manovra passa, è la 4^ del 2011. Sono lacrime e sangue. E la Fornero parlando delle Pensioni e di sacrifici e si commuove.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente