"Maria Elena Boschi" tag

Giffoni Experience: Finalissima School Movie Cinedù

SALERNO – 13 Luglio 2017, a Giffoni Experience Proiezione e Premiazione dei corti vincitori alla Camera dei Deputati.
Per la finalissima di School Movie Cinedù é prevista per le 11.00 la cerimonia di premiazione alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Maria Elena Boschi, e del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che consegneranno le statuette alle scuole dei comuni vincitori.

E’ morta Tina Anselmi, partigiana e prima donna Ministro

ROMA – Tina Anselmi, cattolica, partigiana, impegnata nel sindacato e in politica, prima donna Ministro della Repubblica, è morta ad 89 anni.
Impegnata da ragazza nella resistenza, da donna in politica, interpetre delle conquiste vere. E dalla Anselmi e la Iotti, si è passati alla Boschi, Madia, Mogherini, e dalle donne libere si è passati alle donne di Berlusconi e a quelle di Renzi. Dalla conquista della parità dei diritti alle “quote”.

Battipaglia: Fratelli d’Italia in Piazza per la Campagna “No grazie”

BATTIPAGLIA – Sabato 22 ottobre Fratelli D’Italia-An scende in piazza a Battipaglia per la campagna “No Grazie” al Referendum costituzionale.
E mentre la Ministra Boschi va in Kenia dai Masai a costituire i Comitati per il SI, il Premier Renzi in America incassa il sostegno di Obama, Fratelli d’Italia con Lupo, Cuozzo, Iannone, Cirielli e Gambino arrivano in Piazza a Battipaglia per avviare la campagna “No grazie” alle riforme costituzionali.

Salerno: Arriva Pierferdinando Casini, e con Maccauro spiega le ragioni del SI

SALERNO – Sabato 29 ottobre, ore 10.30, sede Confindustria Salerno, incontro con Mauro Maccauro e Pierferdinando Casini.
Dopo la “calata” della Ministra Boschi e la “scommessa” sul SI dei De Luca (Vincenzo, Piero e Roberto) ecco che, con Maccauro di Confindustria Salerno, arriva a dare una mano per i “Centristi x il SI” anche il Presidente Casini.

Battipaglia: Gazebo per il NO al Referendum

BATTIPAGLIA – Domenica 25 settembre 2016, ore 9.30, gazebo in piazza a Battipaglia per dire NO alle Riforme Costituzionali.
In piazza per dire NO ad una delle riforme costituzionali più ambigue della storia del nostro Paese, che stravolge o modifica ben 47 articoli della nostra Costituzione.

Il Comitato per il NO di Eboli a Cariello: “Sul Referendun prenda posizioni”

EBOLI – Il Comitato per il NO di Eboli, invita il Sindaco Cariello a prendere posizione sul Referendum Costituzionale.

Il Comitato Cittadino per il NO al Referendum, anzichè spiegare le ragioni del NO, chiede di incontrare il sindaco Cariello invitandolo a prendere una pubblica posizione. Intanto il Sindaco è stato avvistato alla convention salernitana del PD, presenti De Luca e Boschi.

Referendum: Gambino, la Destra e Mineo per il NO, la Boschi per il SI

SALERNO – Gambino (FdI), carica il centrodestra e da Salerno, parte il NO al Referendum. Mentre arriva la Boschi per il SI è Mineo per il NO.
Il Presidente del gruppo consiliare regionale FdI sarà in tour nei 158 comuni della provincia di Salerno. Gambino incontrerà rappresentanti delle istituzioni e cittadini per spiegare le motivazioni del “no” al referendum.

Eboli: Presentato a S. Cecilia “l’altro” Comitato per il “SI” dei Democrat

EBOLI – Eboli: A Santa Cecilia, presentazione del secondo comitato cittadino dei Democrat cittadini: “Basta un SI, Ragione Pubblica.”
Pasquale e Pierino Infante, con l’On. Cuomo presentato a S. Cecilia il comitato: “Basta un SI, Ragione Pubblica – Eboli Democratica dice SI.” Pasquale Infante: ”Siamo convinti della bontà della riforma e degli effetti positivi per il Paese!” On. Cuomo: ”Auspico un voto libero dai condizionamenti!”

Ministra Boschi: Braccia rubate all’Etruria

ROMA – “Braccia rubate all’Etruria”: di Marco Travaglio da il Fatto Quotidiano.
L’altro giorno, incurante dell’amorevole consiglio dei sondaggisti di sparire dalla circolazione per il bene del Sì, la cosiddetta ministra delle Riforme Maria Elena Boschi ha parlato a Termoli, con gran sollievo delle restanti città italiane.

Referendum costituzionale: Da Salerno oltre 22mila firme per il SI

SALERNO – Oltre 22000 firme per la sottoscrizione del Referendum per il SI in provincia di Salerno.
Il Segretario del PD Nicola Landolfi: Un primo e significativo risultato in vista dell’appuntamento del prossimo ottobre. Una “spinta dal basso” per approvare riforme che possono cambiare in meglio la storia del nostro Paese.

Referendum Costituzionale: Il Coordinamento per il NO a Eboli scende in Piazza

EBOLI – Il variegato Coordinamento per il NO scende in Piazza per la seconda domenica consecutiva.
La Portavoce Ciao: ”Vogliamo solo difendere la Costituzione e la Democrazia!” Rosania: “Ringraziamo ancora questa testata giornalistica, per l’attenzione e l’indipendenza manifestata”.

Eboli: Mobilitazione PD per il Referendum Day

EBOLI – Referendum Day, mobilitazione Pd sulla riforma costituzionale e volantinaggio dei giovani Del sulla sicurezza.
Il PD in tutte le Piazze d’Italia organizza banchetti per sensibilizzare e raccogliere firme a favore della riforma istituzionale Renzi-Boschi, del referendum autunnale. La segretaria locale Massarelli: “Vogliamo spiegare ai nostri concittadini, le valide ragioni del SI.”

Via libera alla Riforma costituzionale: Veramente cambia l’Italia?

ROMA – Il Ministro delle Riforme Boschi: “Ora un Paese semplice e meno potere alle Regioni”.
Con l’Ok definitivo della Camera dei Deputati, il Paese ha una nuova Costituzione. Cambia l’Italia o cambiano solo il Parlamento e le modalità del potere?

Referendum 17 aprile: Il fronte del “SI” infiamma la Piazza

EBOLI – Eboli: Si infiamma la campagna referendaria contro le trivelle petrolifere nei nostri mari. La votazione si terrà domenica 17 aprile.
Doppia manifestazione in Piazza contro lo sfruttamento dei giacimenti petroliferi marini: la prima dell’associazione Noi Tutti Liberi e Partecipi; la seconda, un Flash-Mob dei comitati cittadini e Legambiente per il SI all’abrogazione della legge sulle trivellazioni.

Eboli: Assemblea pubblica del “Comitato Per il No”

EBOLI – Venerdì 5 febbraio, ore 18.00, Aula consiliare, Eboli, 1^ assemblea pubblica del “Comitato Per Il No” al referendum sul ddl Renzi-Boschi.
Intervista in esclusiva al Prof. Vincenzo Cicalese tra i promotori referendari per il NO al DDL Boschi-Renzi in città, che insieme ad altre forze sociali stanno dando vita al comitato: ”La nostra è inequivocabilmente una battaglia per la salvaguardia della democrazia.”

Comitato del “NO” al Referendum: Primo incontro con Russo Spena

SALERNO – Prima assemblea pubblica provinciale del Comitato del “NO” al Referendum di modifica della Costituzione con Giovanni Russo Spena.
Mentre il prossimo Parlamento è formato da 384 deputati nominati ed appena 246 eletti, i vari Barbera, Zagrebeisky, Rodotà, Rossi, e tanti altri oppositori al referendum confermativo, sono additati come gufi e vecchi decrepiti contrari alla modernità.

La Camera respinge la Mozione di sfiducia al Ministro Boschi

ROMA – L’Aula della Camera ha respinto la mozione di sfiducia presentata dal Movimento 5 stelle al ministro per le riforme, Maria Elena Boschi.
Con con 129 sì e 373 no la mozione del Movimento 5 Stelle è stata respinta. Hanno votato “si”: Si-Sel, Lega Nord, Fdi-An. Hanno votato “No”: Pd, Area popolare, Conservatori e riformisti, Ala, Scelta civica, Pi-Cd, Psi, Minoranze linguistiche. Forza Italia non ha partecipato al voto.

Grand Hotel Salerno, Festa Nazionale di Scelta Civica

SALERNO – 26 e 27 settembre 2015, Grand Hotel Salerno, Festa Nazionale di Scelta Civica: Ecco il programma ufficiale.
D’Avenia: “Tante le presenze autorevoli chiamate a confrontarsi sui temi di maggiore attualità ci sono: Enrico Zanetti, Angelino Alfano, Pier Paolo Padoan, Maria Elena Boschi, Vincenzo De Luca Mara Carfagna ..e altri”.

Salerno: Festa nazionale di Scelta Civica

SALERNO – Sabato 26 e domenica 27 ettembre 2015, Grand Hotel Salerno, Festa nazionale di Scelta Civica.
Parte da Salerno la seconda stagione di Scelta Civica. Il Segretario Provinciale D’Avenia: “Un evento di grande rilievo politico per confermare e dare forza al nostro impegno sul territorio”.

Il PD va alle Primarie: Si vota il Candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – Oggi le Primarie PD. Il giorno del “giudizio”. Il popolo democratico va al voto. Si aspettano una massiccia partecipazione, Si pensa a 3000 votanti e oltre.
Cuomo, Sgroia, Cicia, Naimoli e Lavorgna si contendono la vittoria, con la “macchia” delle polemiche per il voto a ragazzi ed extracomunitari. Le 4 sezioni: 3 a Eboli e 1 a S. Cecilia, saranno picchettate per evitare brogli. Chi vince è il Candidato, ma senza coalizione, la Sinistra va da sola.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente