"Mauro Vastola" tag

Eboli: Bufera su Melchionda e il Consorzio Farmacie Intercomunale

EBOLI – La Commissaria Filippi decide di uscire dal Consorzio Farmaceutico ed è bufera su Melchionda: Il Presidente abusivo. E…. i candidati a Sindaco si beccano.
Invece di ripensare al ruolo delle Farmacie comunali i candidati sindaco se le danno. Cuomo su Farmacie e Melchionda: “Esprimo apprezzamento e solidarietà al Commissario Filippi”. Cariello: «Cuomo ed i suoi amici tentano di spostare l’attenzione sulle polemiche, invece di spiegare alla città i disastri che hanno causato”. Marisei: «La lunga soap opera della politica ebolitana. Cardiello: “Bene la Filippi. Cariello spieghi l’accordo con Melchionda! Insieme senza vergogna.”

Archiviate le accuse di concussione contro l’ex Sindaco di Eboli Melchionda

EBOLI – Il Gip De Filippis archivia le accuse di concussione a carico dell’ex Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda: Cade ogni accusa. Ne sono soddisfatto. oggi che tutto è stato archiviato, si riesce a comprendere fin dove si spinge la cattiveria e la bassezza morale di taluni attori politici. I Riformisti hanno avvelenato il clima politico.

Cardiello in piazza: “La ricreazione è finita” e attacca Cariello, Cuomo e Squillante

EBOLI – Secondo comizio tutto di attacco per Damiano Cardiello. I temi: I fallimenti di Melchionda; I suoi principali avversari Cariello e Cuomo.
Indica il duo Cuomo-Conte come “la vecchia politica”. Denuncia l’ambiguità di Cariello che non solo si allea con Melchionda dopo averlo criticato per 5 anni, ma imbarca anche la “triade” Vastola-Rotondo-Salviati; Sull’Ospedale di Eboli e la Sanità accusa Squillante e chiede a Caldoro “più rispetto per Eboli”.

Cardiello (Centrodestra), si indigna per la candidatura “anomala” e dei Melchiondiani

EBOLI – Il candidato sindaco del Centrodestra Damiano Cardiello, interviene sulla presentazione delle liste alle elezioni comunali e le stranezze delle Liste.
Damiano Cardiello: “L’operazione trasparenza che stiamo portando avanti è solo all’inizio. Intanto Cariello venga a spiegare questa scelta agli elettori disorientati e a Stefano Caldoro, per l’inserimento in Lista dell’Area Melchionda e quella della candidatura anomala “.

Marisei “strappa” con i Riformisti e la Sinistra lo candida a Sindaco di Eboli

La Sinistra in Campo con Salvatore Marisei e lo candida a Sindaco per offrire agli ebolitani un’alternativa vincente. Dopo lo strappo con i “suoi”, boccia le politiche dei “Riformisti” del PD, degli uomini…

A Eboli debutta “Noi con Salvini” e appoggia il Candidato Sindaco Cardiello

EBOLI – Debutta a Eboli “Noi con Salvini” il Movimento della Lega e appoggia Damiano Cardiello, il Candidato a Sindaco di Forza Italia e del centrodestra.
Con l’hashtag #chiedoasilo, la parola d’ordine: “Prima il cittadino e non il clandestino”, un attacco alle politiche del PD. Alla conferenza stampa i vertici locali e provinciali Albano e Falcone, il candidato al consiglio Villano della Civica “Eboli Fronte comune”, De Giacomo del “Comitato italiano popolo sovrano” e Damiano Cardiello.

Carmelo Conte con “Eboli programma Eboli” lancia “La Città del Sele”

EBOLI – Carmelo Conte archivia Melchionda, rilancia il PD e con tre seminari propone il progetto “Eboli programma Eboli” e la Città del Sele.
“Bisogna aprire una nuova fase. E’ un dovere civico oltre che politico dare a Eboli un’Amministrazione di alto profilo programmatico e culturale” e chiede ai tanti candidati a Sindaco, pur rispettando le loro aspirazioni, di fare un passo indietro.

Intervista a Sgroia: Melchionda, sfiduciato dai consiglieri PD. E’ finita un’esperienza

EBOLI – Melchionda non è stato sfiduciato dalla Destra ma da 9 Consiglieri del PD. E’ finita un’esperienza.
La rottura è politica e viene da lontano, e non è su presupposti interessi, sul PUC, PUA o Housing sociale, ma sulla visione dello sviluppo futuro della Città. Melchionda è stato sempre elemento di divisione. Non si può fare affidamento sempre sul senso di responsabilità degli altri.

Melchionda “NON É PIÚ” …….il Sindaco di Eboli. É stato sfiduciato

EBOLI – Alle 18.30 di ieri 27 settembre 2014, 17 consiglieri: 9 del PD; 8 del centrodestra, di cui 3 NPSI; 2 FI; 1 FdI; e 2 di NCD; hanno sfiduciato il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda “NON É PIÚ” ….il Sindaco di Eboli. L’azione di sfiducia partita dal Gruppo Eboli Libera, che ha contestato l’approvazione del PUC, si estesa anche al centrodestra. Una resa di conti che segue vecchi rancori e nuovi interessi.

Il TAR ha respinto il ricorso di Cardiello sul Conto Consuntivo 2013

EBOLI – Il TAR ha respinto il ricorso del Consigliere Cardiello (FI) sul Conto Consuntivo 2013. Soddisfatti Sindaco e Assessore. Una vittoria di Pirro.
Il Sindaco Melchionda: “Confermata la validità del lavoro svolto dall’amministrazione comunale”. L’Assessore Lavorgna: “Un’ottima notizia che apprendo con grande soddisfazione, anche se, rispetto al buon esito della questione, non avevo alcun dubbio”. I numerfi sono a posto e i contenuti politici?

FI, NCD, Nuovo Psi e i parcheggi sulla Fascia costiera: Un’operazione a tinte fosche

EBOLI – “Parcheggi fascia costiera e affidamento vigilanza. Siamo alla follia. Operazione fosca che non avvantaggia la Multiservizi, favorisce solo la “solita” ditta.
I gruppi consiliari del Nuovo Centro Destra, Forza Italia, Nuovo Psi, in merito al servizio di parcheggio e vigilanza sulla fascia costiera si renderanno promotori di un esposto agli organi di polizia giudiziaria.

FI-Nuovo Centro destra: Saltata la Commissione sulla Eboli Patrimonio

EBOLI – E’ andata deserta la Commissione controllo e garanzia sulla Eboli Patrimonio.
Il Gruppo consiliare di Forza Italia-Nuovo Centrodestra si rivolgerà a chi l’ha visto!” per incontrare l’AU Siano.

Il Consiglio comunale di Eboli approva il Consuntivo 2013

EBOLI – L’Assessore al Bilancio Lavorgna: “Un atto importante che segnala l’azione positiva compiuta dall’amministrazione”.
Con 17 voti favorevoli, 2 contro e l’abbandono dei gruppi di Forza Italia, Nuovo Psi, Nuovo Centro Destra, Fratelli d’Italia, il Consiglio ha approva il rendiconto 2013.

Eboli Libera: Le polemiche di Vastola e Masala, ridicole e strumentali

EBOLI – I consiglieri di Eboli Libera Mazzini, Di Donato e Lamanna ribattono alle critiche: Ridicola e strumentale la polemica di Vastola e Masala.
“Attacchi del tutto gratuiti, nelle parole di Vastola e Masala, manca del tutto la buona fede, certe polemiche montate ad arte servano solo a mascherare il vuoto della loro proposta politica”.

Comizio Nuovo Psi: Cariello all’attacco dell’Amministrazione. E’ campagna elettorale

EBOLI – Fuoco di fila del Nuovo PSI sull’amministrazione Melchionda: La “verità” detta in piazza e fuori dai denti.
E tra l’addio al Consiglio comunale di Ginetti e le randellate a Meglionda, ai suoi “Assessori senza lavoro” e alla maggioranza fatta di “Politicanti da quattro soldi”, tante critiche e proposte zero, c’è aria di Campagna elettorale e qualcuno si sente già assessore.

Rosania: Melchionda è al CAPOLINEA

EBOLI – Al capolinea! Va giù duro l’attacco di Rosania con Sinistra Unita e Rifondazione Comunista.
Dalla questione morale ai rimpasti, dalla gestione finanziaria all’immobilismo, dal Tribunale all’Ospedale, dalle Varianti alla Cultura e all’Ambiente, dal centro storico al futuro economico della Città. Tutte storie di incapacità e di fallimenti.

Eboli: Il Comune aderisce al PAES. Sarà l’ASIS che redigerà il progetto

EBOLI – Il Comune di Eboli aderisce al PAES, i Piani di Azione per l’Energia Sostenibile.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “un importante atto verso politiche di salvaguardia attiva dell’ambiente”. Contrastanti le dichiarazioni dell’opposizione di Destra con Vito Busillo e Damiano Cardiello.

ROSANIA: UN DEGRADO DA “BASSO IMPERO”

EBOLI – Mentre Melchionda e la sua “armata Brancaleone” regolano i loro conti, la Città è precipitata in un degrado da “basso impero”.
La sinistra ebolitana ha il dovere di mettere in campo una proposta politica, culturale, progettuale, morale, alternativa a quella di “Melchionda & C.” per evitare di consegnare la Città alla peggiore destra, spericolata, populista e pericolosa.

Melchionda a Vastola e Masala sulla “Questione morale”

EBOLI – Replica del Sindaco di Eboli alle ultime dichiarazioni dei Consiglieri comunali Mauro Vastola ed Emilio Masala sulla “Questione morale”.
Melchionda: “la vicenda dell’assessore Cardiello è tutta interna al partito. Masala e Vastola chiariscano, piuttosto, i motivi della loro uscita dalla maggioranza”.

L’API indica Atrigna assessore. Stefania Cardiello: Non mi dimetto. Ed è resa dei conti

EBOLI – Il Partito di Rutelli è nella bufera: Rivendica la sua lealtà, chiede il rilancio politico dell’Amministrazione, licenzia l’Assessore Stefania Cardiello e ne chiede la sostituzione con Atrigna.
L’Assessore Cardiello contesta e dichiara: Non mi dimetto. Marra, La Brocca e Lettera la ringraziano e chiedono ufficialmente il rimpasto. Emergere dalle due posizioni un quadro politico approssimativo e confuso, oltre che spregiudicato e inaffidabile.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente