Grande successo per la IV “A Befana ra’Chiana ro’Sele”

Straordinario successo di presenze e di partecipazione per la IV edizione della “A Befana ra’ Chiana ro’Sele”.

L’appuntamento, organizzato dal Distretto Turistico SeleCoast presso il Cilento Outlet Village, ha consacrato, tradizione, memoria e valori di arti e mestieri poveri ma nobili, e con oltre 5.000 visitatori grandi e piccini e la consegna di 1.200 calze e 1.600 confessioni di prodotti agricoli della Piana del Sele, è stato un grande successo.

IV Befana ra Chiana ro Sele

IV Befana ra Chiana ro Sele

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Ancora un successo dell’evento “A Befana ra’Chiana ro’Sele”. Cala il sipario sulla IV edizione della manifestazione che anche quest’anno si è svolta presso il Cilento Outlet Village. Il Distretto Turistico SeleCoast per questa edizione ha realizzato un “villaggio contadino“, contornato da tanti artigiani con i mestieri di quel tempo. Grande successo ha ottenuto la casa della Befana nella quale si è potuto degustare cioccolata e dolci e ritirare la calza donata ai circa 1200 bambini che si sono susseguiti nei due giorni. Un successo anche l’iniziativa “consuma Piana del Sele” con la distribuzione di circa 1600 confezioni di prodotti ortofrutticoli della Piana del Sele”.

Una due giorni anche ricca di spettacoli e giochi che hanno accompagnato i circa 5000 visitatori grandi e piccoli. Tutto ciò reso possibile anche grazie alla disponibilità offerta dal management del Cilento Outlet Village ma anche degli organizzatori tra i più gli instancabili ed entusiasti Marianna e Rocco Villecco che hanno accompagnato i visitatori in un percorso che per il materiale esposto ormai può assumere il rango di un vero e proprio Museo delle arti e dei mestieri contadini.

Soddisfatto per il successo straordinario di visitatori il Presidente del Distretto Turistico SeleCoast Vincenzo Consalvo ringraziando il management del Cilento Outlet Village per la rinnovata disponibilità ad accogliere la 4 edizione della “A Befana ra’ Chiana ro’Sele” è tutte le personalità e le autorità politiche, amministrative e istituzionali ha dichiarato: . “Ringraziamo innanzitutto quanti hanno reso possibile questo straordinario evento ormai caratterizzante di questa opulenta Piana del Sele evidenziandone tradizioni, culture e produttività. La dimostrazione di questa grande partecipazione di pubblico ci conforta e ci incoraggia a proseguire su questa strada e mentre ricordiamo che attraverso la rievocazione di antichi mestieri e antiche tradizioni, tra giochi, spettacoli e balli proponiamo, con il coinvolgimento delle varie agenzie e le amministrazioni locali, una grande campagna per il turismo e la produzione delle ricchezze legate alla Piana del Sele“. 

……….  .. . ………

Foto gallery

Piccirillo-Rocco e Marianna Villecco-Massimo Del Mese-Enzo Consalvo-Santo Fido

Piccirillo-Rocco e Marianna Villecco-Massimo Del Mese-Enzo Consalvo-Santo Fido

Consalco-Cuomo-Marianna e Rocco Villecco

Consalco-Cuomo-Marianna e Rocco Villecco

Pansa-Scarpa-Consalvo-Cardiello-Villecco

Pansa-Scarpa-Consalvo-Cardiello-Villecco

Sgritta-Villecco-Cariello-Piccirillo

Sgritta-Villecco-Cariello-Piccirillo

Vincenzo Consalvo-Massimo Cariello

Vincenzo Consalvo-Massimo Cariello

Vincenzo Consalvo-Santo io Conte-Marianna Villecco

Vincenzo Consalvo-Santo io Conte-Marianna Villecco

Consalvo-Di Dio-Villecco

Consalvo-Di Dio-Villecco

Cecilia Francese-Vincenzo Consalvo

Cecilia Francese-Vincenzo Consalvo

A befana ra chiamo ro Sele4

A befana ra chiamo ro Sele4

A befana ra chiamo ro Sele6

A befana ra chiamo ro Sele6

A befana ra chiamo ro Sele1

A befana ra chiamo ro Sele5

A befana ra chiamo ro Sele3

A befana ra chiamo ro Sele3

A befana ra chiamo ro Sele2

A befana ra chiamo ro Sele2

A befana ra chiamo ro Sele1

A befana ra chiamo ro Sele1

Eboli, 8 gennaio 2019

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Quanta bella gente, ad apparire sono tutti bravi, falsi e cortesi. Senza parte e sanza arte.

  2. Hanno detto 5000 presenze? Allora realmente non arrivano a 1000. I numeri non è cosa loro.

  3. Ma è mai possibile che si pubblicizza tutto questo … uno spettacolo indecente ,tutti questi politici e imprenditori di Eboli in primis e poi anche il sindaco di Battipaglia a scopo pubblicitario di una befana che porta doni. Ma Quale mai befana c’è nella piana del Sele?In queste foto vedo solo politici che hanno responsabilità notevoli per la loro indifferenza e cinismo.Li a pochi passi dal centro commerciale dove i pompa magna si sono sparati le pose ci sono ancora le macerie del progetto del piu grande mercato ortofrutticolo della piana ma mai realizzato:” quello di San Nicola Varco”. ancora abitato da extra comunitari di incerta provenienza come pure l’ex fabbrica di pomodori tra santa cecilia e ponte-barrizzo anche essa piena di extra comunitari destinati allo schiavismo dei latifondisti della piana.I nostri politici partecipando a questa befana della chiana del Sele hanno messo in evidenza il disatro che hanno creato negli ultimi 30 anni dove tutti sanno ma nessuno parla che le mani della camorra e del caporalato la fa da padrone. Ecco i regali della piana del sele Vergognatevi.

  4. Hai proprio ragione Befana, sono solo dei nulla facenti, purtroppo si vive di apparenze, ma la realtà è una altra, fannulloni…… Andate a lavorare.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente