Eboli e Battipaglia insieme per i servizi territoriali e ospedalieri

Servizi territoriali e assistenza sanitaria è stato il tema dell’incontro tra i Sindaci di Eboli e Battipaglia Conte e Francese.

L’incontro, primo tra quelli programmati dai Sindaci delle due comunità è stato cordiale e proficuo, e si è chiuso con la richiesta congiunta di incontro con il Direttore Generale dell’ASL Salerno dott. Mario Iervolino sui temi trattati. ……Campa cavallo.

Mario Conte-Cecilia Francese

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI / BATTIPAGLIA – Ieri sera si è tenuto un incontro importantissimo tra i due Sindaci dei Eboli e Battipaglia, Mario Conte e Cecilia Francese, un primo incontro ritenuto da entrambi cordiale e proficuo. Servizi territoriali e assistenza ospedaliera i temi affrontati. Un passo importante che apre una finestra di dialogo e si spera di politiche territoriali comuni alle due Città capofila della Piana del Sele, per troppo tempo antagoniste e divise anche da politiche miopi di campanile.

Al centro della discussione, quindi, una prima valutazione dei livelli di assistenza ospedaliera e dei servizi territoriali, fortemente condizionati dalla grave carenza del personale medico ed infermieristico e delle altre figure parasanitarie che mette a dura prova i livelli di assistenza. Già numerosi gli interventi di allarme da parte delle varie organizzazioni sindacali di categoria. Si ricorderà, per questo, gli ultimi di una lunga serie di provvedimenti in capo alla Dirigenza dell’ASL Salerno che ha decretato la chiusura del Reparto Infettivo dell’Ospedale di Eboli e la relativa perdita di 10 posti letto, di pari passo alla conversione dell’Unità Operativa Complessa di Cardiologia-Utic in reparto Cardiocovid attribuendo a quest’ultimo il personale medico e infermieristico, compromettendo in uno la salute dei rivoverati ner reparto infettivo e lo stesso reparto di Cardiologia.

Altro tema oggetto del confronto, questo più corposo rispetto all’offerta sanitaria e ospedaliera dei territori di Eboli e Battipaglia e delle comunità vicine, gli interventi in programma, lo stato dell’arte dell’attuazione dei progetti e relativi finanziamenti per l’adeguamento organizzativo, strutturale e tecnologico dei due plessi ospedalieri, in una logica di integrazione ed ulteriore qualificazione dei servizi e delle prestazioni ordinarie e specialistiche, attualmente a vario titolo fortemente compromesse dalle politiche sanitarie degli ultimi anni e dalle conseguenze afferenti la pandemia da covid.

In particolare il Sindaco Conte si è detto soddisfatto del primo passo compiuto dalla direzione generale dell’Asl che ha avviato la procedura di gara per la riqualificazione del blocco operatorio, della sala Tac e degli ascensori nell’ala più vecchia del nosocomio ebolitano: «Si tratta di interventi urgenti che il Maria Santissima Addolorata attende da anni. Ma ve ne sono altri, altrettanto importanti e fondamentali per i quali sono stati stanziati già i fondi e sono in corso le attività di progettazione che, auspico, possano concludersi celermente per avviare le opere a lungo attese».

Entrambi i sindaci hanno convenuto che, oltre agli adeguamenti strutturali e funzionali degli attuali presidi ospedalieri, che dovrebbero ormai funzionare come ospedale unico attraverso una corretta organizzazione funzionale, ciò che soprattutto è urgente risolvere è il problema della carenza di organico che rende vani tutti gli sforzi.

Ultimo argomento affrontato, la prospettiva di un Ospedale Unico della Valle del Sele nell’ottica futura del miglioramento complessivo dei servizi all’utenza. «L’ospedale unico – ha dichiarato la Sindaca Franceserimane nel medio termine l’obiettivo da perseguire al fine di consentire un vero salto di qualità della offerta sanitaria nella Piana del Sele e nelle aree circostanti e la disponibilità finanziaria, legata ai fondi PNRR , mai come in questo momento lo rende un obiettivo perseguibile e raggiungibile».

L’incontro si è chiuso con la richiesta congiunta di incontro con il Direttore Generale dell’ASL Salerno dott. Mario Iervolino sui temi trattati. ……Campa cavallo.

Battipaglia / Eboli, 9 febbraio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente