Da Eboli parte il Masterplan Litorale Sud Salerno

La crisi di Governo non ferma il Masterplan Litorale Salerno Sud. E oltre il “campanile” Sindaci, Amministratori, Parlamentari e imprese danno il via al Grande Progetto. 

Tutti insieme appassionatamente al Convegno promosso e organizzato dal Comune di Eboli, e si sono sciorinati numeri, progetti, percorsi e soprattutto le opportunità di un comprensorio che coinvolge 8 Comuni, 50km di costa e oltre 300mila abitanti, oltre che unanimemente i meriti al Governatore De Luca. Ed è campagna elettorale. 

Masterplan Litorale Salerno Sud-Sindaci-parlamentari-Assessore Regionale

POLITICAdeMENTE

EBOLI – Nel pomeriggio di eri nella Sala dei Convegni del Campolongo Hospital si è tenuto un importante incontro, organizzato dal Comune di Eboli dal tema: “Masterplan rigenerazione e valorizzazione del Litorale Salerno Sud“, al quale hanno partecipato: Sindaci, Amministratori locali, provinciali, regionali; Parlamentari della circoscrizione; Imprenditori, Tecnici, rappresentanti degli Ordini Professionali, Associazioni, Organizzazioni Sindacali e datoriali. Hanno introdotto i lavori: Il Consiglieri Comunali di Eboli Sara Costantino e Gianmaria Sgritta rispettivamente Presidenti della Commissione per le attività produttive, e della Commissione Urbanistica del Comune di Eboli; Vincenzo Consalvo Vice Sindaco di Eboli e Delegato al Masterplan promotore e organizzatore insieme al Primo cittadino di Eboli Mario Conte. Di seguito sono intervenuti:

i Sindaci dei Comuni Interessati al Masterplan

  • Vincenzo Napoli Sindaco di Salerno;
  • Giuseppe Lanzara Sindaco di Pontecagnano Faiano;
  • Domenico Volpe, Sindaco di Bellizzi;
  • Cecilia Francese Sindaco di Battipaglia;
  • Roberto Mutalipassi Sindaco di Agropoli;
  • Marco Rizzo Sindaco di Castellabate;

Il Presidente della Provincia di Salerno,

  • Michele Strianese

I Parlamentari del territorio:

  • On. Cosimo Adelizzi (IPF);
  • On. Federico Conte (LeU);
  • On. Piero De Luca (PD)

Per le conclusioni sono seguiti gli interventi Istituzionali di:

  • Franco Alfieri Sindaco di Capaccio-Paestum e Consigliere del Presidente della Regione Vincenzo De Luca al Masterplan;
  • Bruno Discepolo, Assessore all’Urbanistica e al Governo del territorio della Regione Campania;
  • Mario Conte Sindaco di Eboli, Comune ospitante il convegno.

Masterplan “Litorale Salerno Sud” rappresenta un’opportunità di sviluppo, rigenerazione e valorizzazione, unica per le nostre coste. Un progetto prezioso che oltre a tracciare le direttrici di sviluppo, mette in campo stumenti e progetti con l’accordo di partenariato per dare uno ulteriore imput e proiettare luoghi e imprese tra le destinazioni turistiche più organizzate e attrattive d’Italia, con conseguenti benefici per tutti i settori dell’economia locale.

Masterplan-Comuni-Abitanti-Territorio

Un comprensorio che coinvolge, 8 comuni: Salerno, Pontecagnano, Bellizzi, Battipaglia,
Eboli, Capaccio Paestum, Agropoli e Castellabate; circa 50 km di costa; 482 km/q; una popolazione complessiva di 318mila abitanti. Un’area straordinaria caratterizzata da un patrimonio culturale di inestimabile valore, che vede come fulcro la “Magna Graecia” e nell’Area Archeologica di Paestum il suo attrattore turistico di maggior pregio e fama, oltre che le civiltà dell’alto e medio Sele, la Piana più fertile d’Italia con il suo fiorente comparto agricolo-Zootecnica di eccellenti filiere orticole e bufaline che ben convivono con un patrimonio ambientale e paesaggistico variegato e di incommensurabile bellezza, che annovera tra le sue risorse naturalistiche una fascia costiera pinetata a corredo del mare, anch’esso custode di varietà ittiche uniche. Risorse verranno organizzate e valorizzate ed, in quest’ottica, i temi della mobilità e della gestione ambientale dell’area rappresentano nodi cruciali. Un percorso che la Regione Campania, insieme alla provincia di Salerno, ai Sindaci ed Amministratori di Salerno, Pontecagnano Faiano, Bellizzi, Eboli, Battipaglia, Capaccio, Agropoli e Castellabate stanno indirizzando e che accompagneranno – come unanimemente  è stato rappresentato da tutti gli interventi, che tra l’altro hanno sottolineato, la particolare coralità delle scelte da parte di tutti i soggetti interessati, riconoscendo altresì i meriti al Governatore della Campania Vincenzo De Luca che ha fornito tutti i supporti necessari per il decollo del così detto “Grande Progetto” – con determinazione e che sicuramente darà a questo territorio la spinta, la crescita e il progresso necessari che porteranno benefici a tutti i settori dell’economia e alle future generazioni.

Insomma in una sala gremita di ascoltatori e addetti ai lavori al Convegno promosso e organizzato dal Comune di Eboli, che ha sciorinato numeri, progetti, percorsi e soprattutto le opportunità che un comprensorio che coinvolge 8 Comuni, 482 Km/q, 50km di costa e oltre 300mila abitanti, oltre che unanimemente i meriti al Governatore De Luca., a giudicare dagli interventi si è celebrato il “tutti insieme appassionatamente” ed è campagna elettorale.

Grande progetto golfo salerno

Le dichiarazioni.

«Masterplan litorale la crisi di governo non deve fermarci»

«Scelta coraggiosa che mira
a superare la politica di campanile»

E se per il Presidente della provincia di Salerno Michele Strianese che non si lascia scappare l’occasione di plaudire al Governatore De Luca: «L’iniziativa è determinante per tutta la provincia e per la Campania. Il Governatore De Luca, l’assessore Discepolo e Alfieri hanno concentrato ogni sforzo perché questo progetto sia al più una realtà e si trasformi in una occasione virtuosa».

Al plauso di Strianese per Vincenzo De Luca si è aggiunto anche quello dei Parlamentari presenti e tra questi dell’On. Cosimo Adelizzi: «Andremo avanti, crisi politica a parte, fornendo il massimo impegno e supporto sa questo progetto, farò la mia parte assicurando anche quella di Insieme per il Futuro, il gruppo che rappresento, Insieme per il Futuro. C’ è bisogno, senza bandiere, dell’ impegno di tutti perché sia una vittoria di tutta la comunità».

Anche da parte dell’On. Federico Conte (LeU), sostegno all’iniziativa specie in questo momento di crisi politica e riconoscimenti per il Governatore della Campania: «Vincenzo De Luca ha il grande merito di aver saputo portare avanti questo progetto anche per la rete virtuosa che ha saputo intessere, riuscendo a coinvolge tutti. I nostri territori, hanno bisogno di questo tipo di scelte coraggiose. Oggi più che mai con alle porte le elezioni politiche».

All’On. Conte si è aggiunto anche l’On. Piero De Luca vice capogruppo parlamentare dei Deputati PD: «Il masterplan che oggi abbiamo sul tavolo e stiamo discutendo è uno strumento programmatico rivoluzionario e innovativo nel suo genere che ha come obiettivo quello di superare la politica di campanile per amore di una visione di insieme più ampia, più ricca e che sappia cocliere le opportunità a beneficio dei loro singoli territori».

Anche il Consigliere Regionale Andrea Volpe sottolinea come sia stato importante per la Regione intervenire in un’Area particolarmente degradata seppur ricca di potenzialità: «La Regione ha saputo declinare i bisogni della fascia costiera essendo questa fortemente compromessa e abbandonata al degrado da anni. Dobbiamo guardare ad altri modelli, specie a quelli che risultano vincenti».

Bruno Discepolo, Assessore all’Urbanistica della Regione Campania: «Il Masterplan della Costa sud Salerno come quello del Litorale Domitio-Flegreo, vuole seguire un percorso per ricavare preziosi suggerimenti operativi, facendo tesoro delle esperienze maturate o in corso di realizzazione. È veramente una sfida individuare risposte strategiche per un’area così vasta e così complessa. Potenziare le linee infrastrutturali e non di meno dello scalo aeroportuale, è un obiettivo collaterale per ripensare alle modalità di utilizzo di una costa di grande valore paesaggistico e ambientale ma attraversata da fenomeni di degrado da contrastare, anche per rispondere alle vocazioni agricole del territorio, tra le piane più fertili d’Italia e nel contempo tendere a valorizzare un patrimonio storico e archeologico di valore interazionale che ha in Paestum il suo elemento più rappresentativo».

Franco Alfieri, sindaco di Capaccio Paestum e Consigliere del Presidente De Luca Delegato al Masterplan Litorale Salerno Sud, nel suo intervento ha tenuto a sottolineare lo spirito che sin da subito ha ispirato i Sindaci dei Comuni interessati, che si è concretizzato in una forte unità di intenti: «Abbiamo e stiamo lavorando in piena sintonia con le Amministrazioni Comunali degli 8 comuni interessati. La crisi di Governo e ormai le elezioni politiche del 25 settembre p.v. bon saranno per noi motivi di rallentare il progetto anche se potremmo subire battute d’arresto, ma sono certo che sapremo trovare le giuste soluzioni a tutti i problemi che si presenteranno, e insieme andremo avanti».

A concludere i lavori è stato il padrone di casa, il sindaco di Eboli, Mario Conte. «Il Masterplan non può e non deve essere solo un sogno. Realizziamo un futuro concreto per il nostro litorale. È fondamentale per il nostro futuro l’unione politica tra i sindaci dell’Area Vasta da Salerno a Castellabate, in sinergia tra i parlamentari del territorio, la Regione Campania, i sindacati e le categorie produttive. 

Bisogna discutere concretizzare ciò che finora è stato solo un disegno sulla carta geografica, azzerare di fatto le fonti di inquinamento del mare e delle reti fluviali. È necessario accelerare sui Piani Urbanistici Comunali che siano coerenti con gli obiettivi del masterplan. È il momento di crederci e di lavorare per realizzare davvero una prospettiva d’avvenire per le generazioni future».

Fotogallery

Masterplan-Litorale_Salerno_Sud-Progetto-Preliminare

Masterplan-Litorale_Salerno_Sud-Comuni-Coinvolti

Gianmaria Sgritta

Eboli-Masterplan-Vincenzo_Consalvo

Mimmo_Volpe-Mario_Conte-Vincenzo_Napoli-Bruno_Discepolo-Franco_Alfieri

Vincenzo Consalvo Masterplan

Masterplan-Mutalipassi-Sindaco-Agropoli

Masterplan-Michele Strianese

Masterplan-Mimmo_Volpe-Sindaco_Bellizzi

Masterplan-Giuseppe_Lanzara-Sindaco_Pontecagnano_Faiano

Masterplan-Cecilia_Francese-Sindaco-Battipaglia

Masterplan-Vincenzo_Napoli-Sindaco_Salerno

Masterplan-Andrea_Volpe-Consigliere_Regionale-PSI

Masterplan-Cosimo_Adelizzi-Deputato-Insieme_per_il_Futuro

Masterplan-Federico_Conte-Deputato-LeU

Masterplan-Piero_De_Luca-Deputato-PD

Masterplan-Franco_Alfieri-Sindaco_Capaccio-Paestum

Masterplan-Mario_Conte-Sindaco_Eboli

Masterplan_Litorale_Salerno_sud-Eboli

Masterplan_Litorale_Salerno_sud-Eboli-pubblico

Masterplan Litorale Salerno Sud convegno Eboli pubblico

opuscolo-masterplan-sa3007-bis (1)

Eboli, 23 luglio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente