Approvato il Project Financing “Porta San Giovanni”

Il Consiglio comunale ha approva l’intervento in Project Financing per la riqualificazione dell’area dell’ex Mattatoio comunale.

Si realizzaranno 43 alloggi per abitazioni civili, 1765 mq di locali commerciali su più piani, 78 box auto, un parcheggio interrato, 10 uffici, un ristorante di 254 mq. Il controvalore: circa il 30% dell’intervento.

Project Financing Porta San Giovanni

EBOLI – Nella seduta del Consiglio Comunale di ieri sera, 26 aprile 2012, si è giunti alla piena approvazione dell’ambizioso intervento in Project Financing che vedrà la riqualificazione dell’area e degli edifici dell’ex Mattatoio comunale all’ingresso ovest del centro urbano e la realizzazione di un Centro  polifunzionale.

In particolare, dopo la demolizione dei corpi di fabbrica destinati alla macellazione degli animali, alla stalla e agli spogliatoi e servizi, è prevista la realizzazione di un complesso articolato, che fornirà idonei uffici per il corpo di polizia municipale, nuove infrastrutture e superfici abitative e commerciali.

Nella fattispecie verranno realizzati 43 alloggi per abitazioni civili, 1765 mq di locali commerciali suddivisi su più piani, 78 box auto, un parcheggio interrato, 10 uffici e un ristorante di 254,50 mq.

Insomma una vera e propria riqualificazione dell’area di proprietà comunale, che contribuirà ad elevare lo standard  dell’offerta commerciale e ricettiva della città e sarà in grado di attrarre maggiori clienti anche dai paesi limitrofi, con un notevole incremento  per l’economia locale.

Questo intervento produrrà, inoltre, un vantaggio considerevole per l’Ente. Difatti, un controvalore pari a circa  il 30% dell’intero investimento sarà conferito, in beni ed infrastrutture, al Comune di Eboli.

Vincenzo Rotondo Arturo Marra

“Questa città – afferma il capogruppo del Pd Vincenzo Rotondoattende da tempo innovazioni di questo tipo e, a nome del Partito Democratico, esprimo profonda  soddisfazione per l’ approvazione di questo provvedimento. E’ un obiettivo importante, che darà nuova linfa e colmerà le attuali carenze nell’ambito della programmazione  urbanistica.

A riguardo interviene anche il capogruppo dell’API Arturo Marra: “Questo  progetto rappresenta, in un momento di forte crisi per tutti gli enti locali, una grande opportunità di rilancio della nostra città che ci restituirà un’intera area comunale, oggi in disuso, in una veste nuova, moderna e più funzionale”.

Pietro-Mazzini – conferenza UDC

L’impegno dell’Amministrazione Comunale – dichiara il capogruppo dell’UDC Pietro Mazzini è  finalizzato a promuovere nuovo sviluppo per la nostra Eboli. La strada intrapresa è quella giusta. Credo, infatti, che la piena valorizzazione del territorio passi, necessariamente, attraverso politiche attive di innovazione, improntate ad una visione riformatrice della città e della società”.

Grande entusiasmo espresso dall’assessore ai Lavori pubblici Vincenzo Consalvo: L’intervento di riqualificazione dell’ex mattatoio comunale è di fondamentale importanza. Sono, estremamente  soddisfatto per l’approvazione, dopo un articolato dibattito, del provvedimento da parte del Consiglio comunale.

Enzo Consalvo

Verrà realizzato un moderno centro polifunzionale, ubicato proprio all’ingresso della nostra città. Tutto questoconclude Consalvo – va ad inserirsi in una chiara strategia di rimodulazione dell’assetto urbano del nostro territorio”.

“Il risultato raggiunto con l’approvazione di questo importante investimento dichiara il Sindaco di Eboli Martino Melchionda è estremamente rilevante, perché si innesta in quell’azione di riqualificazione della principale via d’accesso alla nostra città che è in corso da anni. L’intervento in programma consentirà, difatti, di rendere finalmente fruibile un’area che è da tempo in larga parte inutilizzata.

Martino Melchionda

Tutto questo dimostra ancora una voltaprosegue il sindaco – che l’Amministrazione comunale – anche in un momento di così grave  difficoltà per la nostra economia, riesce a promuovere lo sviluppo della nostra città, grazie alla forza delle strategie messe in campo.

Strategie che consentono, anche in questo frangente, che ad Eboli aprano nuovi cantieri, si costruiscano infrastrutture importantissime, si attraggano investimenti pubblici e privati di notevole entità.

Questo si traduceconclude Martino Melchiondain nuove opere pubbliche, nella realizzazione di  insediamenti abitativi accompagnati da standard urbanistici adeguati, in  lavoro per i nostri concittadini, e tutto nella piena salvaguardia dell’ambiente e limitando il consumo di suolo”.

………………..  …  …………………

foto gallery

Project Financing Porta San Giovanni Redering del Progetto

……………….  …  ………………..

STUDIO FATTIBILITA’ PRELIMINARE PROJECT FINANCING PORTA SAN GIOVANNI

…………………  …  ………………….

Eboli, 27 aprile 2012

5 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente