Partito Democratico: Tre giorni di dibattiti a Sapri e Villammare

Domenica 16, lunedì 17 Aula Consiliare Comune di sapri, martedì 18 Settembre 2012 all’Hotel Perla di  Villammare, tre giorni di Incontri  dell Partito Democratico.

Dibattiti e confronti sui temi del momento: Dai tagli agli enti locali al Sud; dai Fondi europei al Governo Monti; dalle primarie alle alleanze e alle elezioni.

.

SAPRI/VILLAMMARE – Da domenica 16 a martedì 18 Settembre si svolgerà, nel Golfo di Policastro, una tre giorni di dibattiti e confronti in cui il Partito Democratico proverà ad offrire delle risposte su temi di stringente attualità: tagli agli enti locali, Sud, fondi europei, governo monti, primarie, alleanze ed elezioni. Le prime due giornate, presso l’aula consiliare del Comune di Sapri, prenderanno il via alle 18. Martedi 18 le conclusioni all’Hotel Perla di  Villammare.

“Sara’ un momento di riflessione  ma anche un’occasione per rilanciare apertamente l’impegno politico del Pd nel Cilento. Non sarà una semplice passerella ma dovrà essere il punto di inizio di un percorso partecipato che serva a radicare il partito sul territoriodichiarano gli organizzatori Manuel Borrelli e Eduardo D’Amico.

Alla tre giorni di incontri, insieme al segretario  provinciale Nicola Landolfi che interverrà insieme al segretario provinciale dell’Udc, Luigi Cobellis, e al coordinatore nazionale di Sel, Gennaro Migliore, nel corso dell’ultima serata, e’ prevista la presenza di molti esponenti democratici, uomini delle istituzioni, dell’associazionismo: Vincenzo Cuomo e Osvaldo Cammarota, presidenti dell’Anci e Lega autonomie della Campania, del Sindaco di Sapri Giuseppe Del Medico; dell’europarlamentare Mario Pirillo insieme ai deputati Tino Iannuzzi, Fulvio Bonavitacola, Antonio Cuomo, Guglielmo Vaccaro; del senatore Alfonso Andria e degli esponenti regionali Donato Pica, Gianfranco Valiante, Antonio Valiante. Durante la seconda giornata molto atteso sarà l’intervento del Presidente della Regione Basilicata Vito De Filippo. Gli incontri saranno moderati da Gaetano Bellotta e Corrado Limongi.

“Per la prima volta dal dopoguerra siamo davanti a una fase di impoverimento del Paese. Questo e’ il passaggio cruciale che abbiamo davanti. Bisogna ritrovare la strada della fiducia e della speranza per riprendere il cammino. Così il segretario del PD, Pier Luigi Bersani nell’intervento conclusivo alla Festa del Pd di Reggio Emilia. Il PD ha aggiunto Bersani a margine della Festa Democratica, deve essere “un partito inattaccabile dall’antipolitica. Tutte le volte che il popolo ha avuto fame – ha ricordato il leader democratico – ha tagliato la testa al re”. Il PD deve in primo luogo “riprendere la fiducia e la speranza sulla ripresa del cammino. E il vero punto è di saldare il tema sociale e quello democratico. Se le due cose, la questione sociale e quella politica, sono separate l’Italia è finita. Non il PD, l’Italia”.

……………………………  …  ……………………………

.

………………………………  …  ……………………………….

Sapri/Villammare, 14 settembre 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente