"aracne" tag

Salerno: Presentazione del Libro di Carmelo Conte “Coincidenze e Potere”

SALERNO – 24 ottobre 2016, ore 17.00, Sala conferenza Camera di Commercio Salerno, presentazione del Libro di Carmelo Conte: Coincidenze e poteri.
Il libro di Conte è un saggio sul potere e sui rapporti tra poteri, visti anche attraverso le coincidenze, che sebbene non fanno la storia comunque la determinano. “Coincidenze” che da “quei tempi” sono finite per ripetersi fino ai così detti “Tempi moderni”, quelli del “nuovismo” a tutti i co

Il M5S di Eboli “segnala” il “voto di scambio” de “Il Mattino” alla Procura

EBOLI – Voto di Scambio. “Da Destra a Sinistra solo parole”: il Movimento 5 Stelle agisce informando la Procura della Repubblica.
Si denuncia l’improbabile e si tralascia gli scandali. E mentre si conservano le ricevute e gli scontrini, si consuma sotto gli occhi prosciuttati il più grande scandalo della Sanità: Le prestazioni in ALPI; quello si probabile veicolo di voti di scambio. E i Partiti? Tacciono, e il M5S ricorda a Lembo di fare il Procuratore.

Eboli: Cuore, passione, sentimenti e programmi e… Cardiello conquista la Piazza

EBOLI – Damiano Cardiello, l’enfant prodige della destra arringa la piazza numerosa e attenta. Ce n’é per tutti: Cariello, Melchionda e le amministrazioni rosse del passato.
Il programma di Cardiello Sindaco è snelloe compendioso, articolato in sei punti basilari, esposto con maestria sotto gli occhi attenti del Commissario provinciale di FI Fasano e compiaciuti dei suoi sostenitori e simpatizzanti. Per gli osservatori il Ballottaggio è una certezza.

Il PD va alle Primarie: Si vota il Candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – Oggi le Primarie PD. Il giorno del “giudizio”. Il popolo democratico va al voto. Si aspettano una massiccia partecipazione, Si pensa a 3000 votanti e oltre.
Cuomo, Sgroia, Cicia, Naimoli e Lavorgna si contendono la vittoria, con la “macchia” delle polemiche per il voto a ragazzi ed extracomunitari. Le 4 sezioni: 3 a Eboli e 1 a S. Cecilia, saranno picchettate per evitare brogli. Chi vince è il Candidato, ma senza coalizione, la Sinistra va da sola.

Domini (NPSI-MCD): Confermati i dubbi sugli impianti energetici sulle Scuole

EBOLI – “La risposta all’interrogazione sugli impianti ad Energie rinnovabili sugli Asili nido, conferma i nostri dubbi ed evidenzia i giochi di prestigio di questa amministrazione”.
Domini: “uno standard consolidato quello di gestire in maniera negligente i singoli progetti, quanto più le iniziative strategiche per il paese, tanto poi i risultati dei contenziosi, quasi sempre a danno della popolazione, arriveranno quando sarà… si vedano gli esempi (area pip, mazzitelli, aracne, ecc…).

Nomina al Consorzio PIP: Gargiulo è il nuovo Vicepresidente

EBOLI – L’avvocato Fabio Gargiulo è stato nominato Vicepresidente del Consorzio Piano Insediamente Produttivi. Polemiche dall’opposizione.
Il Sindaco Melchionda: “Un altro giovane professionista ebolitano assume un incarico di grande responsabilità”. Presto un Consiglio comunale monotematico per discutere dei maggiori oneri da versare ai De Martino, a seguito della sentenza di condanna.

Eboli: Approvato il Consuntivo 2012. Il Sindaco Melchionda ritira le dimissioni

EBOLI – Il Consiglio comunale con 18 voti favorevoli e 5 contrari ha approva il Conto consuntivo 2012. La “congiura” è rientrata.
Il sindaco di Eboli Martino Melchionda ritira le sue dimissioni: “Maggioranza rafforzata e coesa. Ora occorre andare avanti con determinazione e rapidità”. Il PD ha i solato Vastola e l’UDC Masala.

Francesco Siano è il nuovo Amministratore Unico della Eboli Patrimonio

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Melchionda, scioglie la “riserva” e nomina l’ingegnere Francesco Siano nuovo Amministratore Unico della Eboli Patrimonio.
La Eboli Patrimonio la Società veicolo che dovrebbe valorizzare i beni comunali, ha il suo 4° Amministratore Unico. Hanno preceduto Siano: Giovanni Rubini, Roberto Pansa, Vincenzo Consalvo.

Consalvo si è dimesso. I fratelli Belardi accusano. i Riformisti interrogano

EBOLI – I riformisti chiedono di sapere quali siano le ingerenze a cui si riferisce Consalvo e quali quelle del Sindaco sull’Impianto sportivo di S. Antonio.
Doppia interrogazione dei Liberi e Riformisti sulle dimissioni dell’Amministratore Unico della Eboli Patrimonio srl Enzo Consalvo e la gestione del Centro Sportivo di Sant’Antonio.

Eboli: Il Consiglio ricorre al Decreto Salvacomuni e approva il “riequilibrio del dissesto”

EBOLI – Il Consiglio comunale approva il piano di riequilibrio finanziario. Si scongiura il dissesto ma rimangono intere le responsabilità. E chi paga?
Il Sindaco Melchionda: “è stato compiuto un passo importante per avviare il processo di risanamento delle casse dell’ente. Ora attendiamo il parere del ministero degli interni e della corte dei conti”. Ecco il filmato del Consiglio Comunale.

Il Comune di Eboli ricorre al Decreto salva Comuni

EBOLI – Il Consiglio comunale con 19 voti favorevoli, 6 contrari, e 1 astenuto, approva la procedura di riequilibrio finanziario. L’Amministrazione decide di accedere al decreto salva comuni.
Il Sindaco Melchionda: “abbiamo operato una scelta di chiarezza e di opportunita’. Ora ci mettiamo al lavoro per elaborare un piano di riequilibrio credibile ed efficace”. Intanto Paolo Polito si è dimesso da consigliere Comunale.

Il Comune non è in Dissesto e ricorre al Decreto Salvacomuni

EBOLI – Il Comune di Eboli accede alla procedura di riequilibrio finanziario prevista dal d.l. 174/2012.
Melchionda: “Si tratta di uno strumento che, seppur coi limiti che abbiamo sottolineato nel recente passato, potra’ essere utile per avviare un processo di risanamento del Comune. L’ente non va verso il dissesto. Evitiamo di diffondere inutili ed infondati allarmismi.”

Destra Sociale sul Bilancio: Non porta nessun beneficio alla Città

EBOLI – E’ un Bilancio povero. Non porta alcun beneficio alla città se non al dissesto finanziario.
“Quali idee nasceranno da questi se non ci sono soldi nemmeno per asfaltare una buca nè per creare presupposti utili a far ripartire l’economia cittadina. Ci sono solo debiti da pagare, incarichi da onorare e poltrone da tenere come sempre ben calde”.

Vecchio e la chiarezza del Nuovo PSI: “Non hanno autorità morale e politica”

EBOLI – La chiarezza del nuovo Psi: Cariello, alfiere di Rosania, ha appoggiato Melchionda mentre ricopriva la carica di assessore provinciale nominato da Villani; Di Benedetto, responsabile della sconfitta del candidato del PDL Busillo.
Vecchio: Il nuovo PSI chiede conto della politica del PDL e del suo capogruppo. Queste persone non hanno l’autorità morale e politica, per intervenire nelle vicende politiche del PDL ebolitano, partito di cui non fanno parte e non hanno mai condiviso le lotte politiche.

Di Benedetto (Nuovo Psi): Il Sindaco pensi ad amministrare

EBOLI – Il Coordinatore del Nuovo Psi Di Benedetto: “il Sindaco Melchionda invece di amministrare pensa di essere Berlinguer e di dover costruire l’unità della sinistra”.
“Dopo l’UDC che svoleva solo la poltrona, ora è la volta di SEL che, immemore, di tutte le disgrazie capitate agli ebolitani per gli atti sciagurati del suo esponente, Rosania Gerardo, adesso ci vengono a spiegare che occorre un tavolo tecnico”.

Nuovo Psi al Sindaco Melchionda: Se vuoi andiamo insieme in Procura

EBOLI – Il Sindaco accusa la Regione per l’incendio di S. Nicola Varco perchè non ha bonificato l’area. Addossa agli altri le proprie colpe per il Nuovo Psi.
Nuovo PSI: Sindaco Melchionda andiamo insieme in Procura. Portiamoci anche le carte del Parcheggio interrato, dell’Housing sociale, dell’Ises, del contenzioso perso, delle assunzioni clientelari, della cessione di lotti in area PIP, e della gestione del Centro Commerciale LeBolle

Dibattito a Sinistra – Per la Fabbrica di Nichi, SEL vive fuori dalla realtà: E’ ora di cambiare

EBOLI – Dopo la lettera aperta di Giovanni Tarantino ai dirigenti di SEL che apriva la discussione su alcune questioni politiche, arrivano le riflessioni anche dalla Fabbrica di Nichi.
E’ ora di cambiare. Restare chiusi in vecchie logiche e schemi porta all’isolamento e alla “inutilità dell’azione politica”. La politica è credibile se produce cambiamenti e se genera partecipazione e condivisione delle scelte.

E per un punto Martin perse la….. Giunta

EBOLI – Dimissioni guidate e responsabili degli Assessori della Giunta Melchionda: senso di “responsabilità limitata”. Dichiarazioni di Cariello e Polito.
Lotte di potere e conquiste di postazioni, trattative estenuanti tra i singoli consiglieri e il Sindaco, unico tessitore di tutte le trame pseudo-politiche che hanno attraversato il PD, la Maggioranza e l’Amministrazione. La Politica è sospesa. La Città è allo sbando. Intervengono le Segreterie provinciali.

SEL, il “Piccione” di Melchionda, le “Piccionaie” e i “Polli” ebolitani

EBOLI – Per SEL l’Assessore al Bilancio Lettera è un “piccione” mandato allo sbaraglio da Melchionda. E tra “Piccioni”, “Piccionaie” e i “Polli” ebolitani.
Rosania: I servizi comunali? basta guardare come è peggiorato il servizio dei rifiuti a fronte dell’aumento della tassa. dall’aumento delle aliquote I.M.U. previste dalla giunta Melchionda, quei servizi non avrebbero nessun vantaggio.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente