"biodigestore" tag

Dal Convegno sul Rischio Rifiuti: Eboli dice NO a nuovi Impianti

EBOLI – Buona partecipazione al Convegno sul Rischio Rifiuti organizzato dai comitati ambientalisti per dire un fermo “NO” a nuovi Impianti.
Alla presenza dei Comitati ambientalisti di Eboli e Battipaglia, presenti Sindaco Cariello, l’assessore Ginetti e i consiglieri di opposizione: Conte, Petrone e Cardiello, si è discusso del rischio rifiuti. I Comitati: ”Andremo avanti, ma auspichiamo l’appoggio degli amministratori locali!” Il Sindaco:”Sono con voi ma nel rispetto dei ruoli, abbiamo fatto e faremo come Amministrazione per la tutela della Salute!”

Rischio ambientale: Convegno a Eboli dei Comitati ambientalisti

EBOLI – Giovedì 25 gennaio, ore 19.00, Auditorium San Bartolomeo, Eboli, Convegno sul Rischio ambientale nella Piana del Sele.
Il Convegno informativo è stato organizzato dal Comitato per la Salute Pubblica e dal Comitato “Eboli dice No”, e i temi che si dibatteranno nel corso dell’incontro pubblico riguarderanno la Gestione intelligente del ciclo dei Rifiuti e la Tutela della Salute dei cittadini

Questione Rifiuti: Conferenza Stampa del Comitato “Eboli dice NO”

EBOLI – Dopo le rivendicazioni del dietro-front della Regione sul Biodigestore, il Comitato “Eboli dice NO” pensa a un Convegno sul Rischio-Rifiuti.
Le varie sigle aderenti al neo-comitato civico hanno indetto una Conferenza Stampa informare sulle prossime iniziative, e all’unisono: ”Chiediamo a breve un Consiglio Comunale monotematico condiviso dai vari comuni interessati senza escludere un Ricorso alla Commissione UE”

Biodigestore a Eboli: Archiviato. La Regione accoglie le richieste del Sindaco

EBOLI – La Regione Campania ha accolto le richieste del sindaco di Eboli Cariello ed archivia la pratica del Biodigestore.
La strada seguita dal Comune di Eboli per risolvere la questione Biodigestore era quella politicamente ed amministrativamente giusta: Verificato che il consorzio di aziende Desar non abbia i titoli di proprietà dell’area e dunque non sia legittimato alla realizzazione dell’impianto.

Primo incontro del Comitato “No Biodigestore a Eboli”

EBOLI – Riunione preliminare al BerlinguerLab: la Rete Civica che si ribella alla Spectre della Monnezza. Si pensa a un referendum di indirizzo.
Una rappresentanza variegate di uomini e donne, associazioni, Partiti, pronti all’unisono nel costituire prima un Comitato ed in seguito raccogliere le firme per indire un Referendum Consultivo: ”Diffideremo il Sindaco Cariello in vista della Conferenza dei Servizi decisoria del 19 dicembre!” Assenti i Sindacati confederali.

Unità dei “Comitati antimonnezza”: Si prepara un Tavolo tecnico

EBOLI – Eboli: Nuova Riunione dei Comitati “Anti-Munnezza” di Eboli e Battipaglia. Si conferma il No al nuovo impianto e si prepara un Tavolo Tecnico unitario

Assemblea con lo slogan: ”A decidere sei tu, non farti imbrogliare!” per scongiurare che la Piana del Sele diventi il Polo della Spazzatura in Campania. Il Coordinamento dei Comitati all’unisono: ”Si senta forte la nostra voce per impedire che la nostra terra si trasformi in una pattumiera regionale. Proponiamo un Tavolo Tecnico unitario!” Assenti l’Amministrazione Cariello ed il PD cittadino.

NO al Biodigestore: Assemblea Pubblica a Eboli e oggi a Battipaglia

EBOLI – Assemblea Pubblica all’Hotel Grazia di Eboli per dire NO al Biodigestore. Nasce il Coordinamento dei comitati.
L’incontro organizzato dalla rete dei comitati civici, con il supporto del capogruppo Cardiello di FI, la partecipazione della Sindaca di Battipaglia Francese, per dire NO ad nuovo impianto di smaltimento rifiuti: ”Non siamo disposti ad esere la pattumiera di Salerno e provincia,. Si rischia il collasso Economico e gravi ripercussioni sulla Salute: Cariello faccia la sua parte!”

Rifiuti & Compostaggio: Un Consiglio strabico guarda lo Stir e pensa alla Sarim

EBOLI – Un Consiglio Comunale “strabico” contrario a nuovi impianti di rifiuti sul territorio, guarda allo Stir e pensa all’Impianto nel PIP.
Il Consiglio Comunale di Eboli allargato alle Associazioni e a una delegazione di consiglieri battipagliese vota contro i nuovi impianti per il trattamento dei rifiuti pubblici e privati. Sabato 2 p.v. ore 10.00, assemblea pubblica all’Hotel Grazia contro il Biodigestore. E sui social parte l’hashtag contro il Governatore De Luca: #boicottiamolucidartista.

Il Comitato per la Salute Pubblica denuncia: Nessuna Informazione sui rifiuti

EBOLI – Conferenza Stampa della Rete dei Comitati Civici locali, allarmati per l’Emergenza Rifiuti e l’Inquinamento Ambientale nel Comprensorio.
Fornataro e Adelizzi incontrano la stampa e precisano: ”Non siamo contrari a priori agli Impianti di smaltimento, ma pretendiamo il rispetto dei protocolli di sicurezza europei: ne va della salute dei cittadini e dell’economia agroalimentare della Piana del Sele. Il Sindaco di Eboli Cariello e l’Amministrazione, facciano la loro parte!”

Eboli: 5 ore di discussioni e il Consiglio approva il Bilancio Triennale

Eboli: Con 21 presenti, 14 voti favorevoli della maggioranza e 7 contrari delle opposizioni, passa dopo 5 ore di dibattito il Bilancio triennale. Scontro a tutto campo maggioranza-opposizioni. Cardiello e La Brocca, Conte…

Ballottaggio Cuomo-Cariello: Chi c’é dietro i candidati?

EBOLI – Ballottaggio Cuomo-Cariello. E tra insulti e querele, tra “Invisibili” e “innominabili”, Eboli va al voto. Ma chi c’é dietro i candidati?
In mattinata visita festosa e traboccante di gente per il neo-Governatore De Luca. In serata ultimi comizi e appello al voto dei ballottanti Cariello e Cuomo. É silenzio elettorale. Poche ore al voto.

Cuomo “affronta” una Piazza stracolma e carica elettori e Centrosinistra

EBOLI – Sulle note della canzone di Nicolò Fabi “una buona idea” Antonio Cuomo e il Centrosinistra, affrontano una Piazza stracolma ed è campagna elettorale.
Un Bagno di folla per il comizio di Cuomo, e attenzionato da una folta delegazione di “osservatori” del PD e degli altri Partiti, senza cadere in polemiche ha affrontato tutti i temi politici più scottanti della Città. Un programma lungo e articolato.

Sarà ultimato per giugno prossimo l’Impianto di Compostaggio di Eboli

EBOLI – Lunedì 9 gennaio 2012 iniziano i lavori di completamento dell’impianto di compostaggio.
Il Sindaco Melchionda rilancia: “Ai Comuni virtuosi autonomia nella gestione del Ciclo dei Rifiuti. La Piana del Sele deve potersi costituire in “Ambito territoriale”.

Melchionda schiera la sua “armata”: La “forza della debolezza”

EBOLI – Il Sindaco da i voti alle opposizioni: boccia quella interna come irresponsabile; quella di Cariello avventuriera; seria quella di SEL e PdL.
L’Intervento di Melchionda. La Città deve cambiare. Dobbiamo sconfiggere l’avventurismo e le alleanze nuove e vecchie che soffocano ogni iniziatica. C’è qualcuno che vuole decidere la vita e la morte di ognuno.

Il Comune progetta Impianti Fotovoltaici sugli Edifici pubblici

EBOLI – Parte la gara, mediante project financing, per la realizzazione di impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici cittadini. La spesa: 3.031.690 euro.
Melchionda: “Un altro tassello per costruire una Città che trae dalla Green Economy ricchezza e lavoro”. Consalvo: “Un’opera che caratterizza la sensibilità progettuale verso i temi dello sviluppo sostenibile”.

Si completerà il Sito di Compostaggio: Emesso il Degreto regionale

EBOLI – Un 1milione300mila euro per il completamento del sito di compostaggio del comune di Eboli. Emesso il Decreto dirigenziale regionale
Magliano: “I fondi sono stati erogati con il criterio della premialità, ed è un dato di fatto, che ci permetterà di completare un impianto strategico per risolvere la grave situazione dei rifiuti in Campania”.

Gli attacchi del Nuovo PSI e contiani sono benzina sul fuoco”

EBOLI – Duro comunicato congiunto dei capigruppo PD, UDC, API, in risposta ai contiani e al Nuovo PSI.
Rotondo, Atrigna e Marra: E’ un comportamento irresponsabile di persone con ruoli istituzionali. Un drammatico errore gettare benzina sul fuoco.

Le bugie di SEL secondo l’alleanza API-PD-UDC

SALERNO – Sulla Tarsu a seguito delle dichiarazioni di Rosania e di SEL intervengono per la maggioranza Rotondo, Atrigna e Marra.
Per i Capigruppo di API, PD, UDC, Rosania fa propaganda strumentale, fa dichiarazioni fuorvianti e non rispondenti alla realtà. SEL come forza di centrosinistra abbandoni questo stile e si confronti sul merito.

Aumento T.A.R.S.U.: Il Comune precisa

EBOLI – Le ragioni dell’aumento: mancanza del ciclo completo di smaltimento dei rifiuti in Campania; Copertura al 100% dei costi come prevede la legge.
La Regione da 3 anni blocca i fondi del sito di compostaggio. A opera ultimata, i rifiuti saranno una risorsa, occasione di crescita e di ricchezza per il territorio.

Il Comune cerca suoli nell’Area Industriale per Impianto Compostaggio e Biodigestore

BATTIPAGLIA – Impianto di compostaggio e biodigestore nella zona industriale: Indetta manifestazione di interesse.
Il Bando scade alle ore 12,00 del 5 ottobre 2011. I terreni devono avere una superficie 1Ha, collocati in Area Industriale e corredate di tutti i servizi necessari.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente