"Consorzio Farmaceutico" tag

Battipaglia: Il PD riparte. Si “condanna” e si “assolve”

BATTIPAGLIA – Assemblea autocritica del PD battipagliese che analizza il voto, si “condanna”, si “assolve” e insieme chiede di “ripartire”.
Il Segretario PD Bruno chiede scusa agli elettori e chiede con l’Assemblea aperta e pubblica di “ripartire insieme” ma abbandonando le pratiche correntizie. Una sfida che deve vedere il PD al centro della scena politica.

Eboli: il Consiglio Comunale approva il Rendiconto 2015

Un breve e pacifico consiglio, approva a maggioranza il Rendiconto di Bilancio 2015 e all’unanimità le onorificenze al Prefetto Pansa e Don Arminio.
Presentati anche il nuovo assessore alla sicurezza e viabilità De Caro e il gruppo consiliare UDC di La Brocca ed Altieri. Cariello e Di Benedetto: ”Noi nel nostro primo anno, siamo stati nella città.”

Eboli verso il ballottaggio: Cuomo si apparenta con Caputo

EBOLI – E mentre si va al ballottaggio Cuomo si apparenta con Caputo e cambia strategia.
La Campagna elettorale si fa dura. Cuomo promette battaglia. Sarà un attacco frontale. Una serie di manifesti tematici accusano Cariello e Melchionda. Le responsabilità sono confuse: Melchionda le ha sparse a destra e a sinistra.

Comizio di fuoco di Marisei e Rosania e… si “infiamma” il popolo di sinistra

EBOLI – Un comizio di fuoco quello che chiude la Campagna elettorale di Salvatore Marisei e Gerardo Rosania, e… il popolo della Sinistra si infiamma.
Rosania: “La Sinistra è qui e non con il PD. Cuomo, Cariello, Cardiello, Sono figli della stessa cultura, facce della stessa medaglia. Marisei: “Con Cuomo e Cariello, Eboli ha due modelli personalistici che si basano sull’approssimazione. Non avete niente da dire. Le vostre politiche sono vuote”.

Eboli: La Sinistra e le Società partecipate

EBOLI – Dopo il rapporto del Commissario Filippi sui conti fallimentari, le partecipate o si sciolgono o si va verso il pre-dissesto.
“La Sinistra per Eboli” e “Riformisti Democratici” a sostegno di Marisei Sindaco intervengono sulle Società partecipate: “Hanno la faccia tosta di riproporsi ai cittadini come “novità” e “cambiamento”, intruppandosi nelle fila di Cariello e Cuomo”.

Eboli: Bufera su Melchionda e il Consorzio Farmacie Intercomunale

EBOLI – La Commissaria Filippi decide di uscire dal Consorzio Farmaceutico ed è bufera su Melchionda: Il Presidente abusivo. E…. i candidati a Sindaco si beccano.
Invece di ripensare al ruolo delle Farmacie comunali i candidati sindaco se le danno. Cuomo su Farmacie e Melchionda: “Esprimo apprezzamento e solidarietà al Commissario Filippi”. Cariello: «Cuomo ed i suoi amici tentano di spostare l’attenzione sulle polemiche, invece di spiegare alla città i disastri che hanno causato”. Marisei: «La lunga soap opera della politica ebolitana. Cardiello: “Bene la Filippi. Cariello spieghi l’accordo con Melchionda! Insieme senza vergogna.”

Venosi presenta Programmi, Lista e candidati del M5S di Eboli

EBOLI – Il “Movimento5stelle” di Eboli ha presentato il programma, la Lista e i candidati alle elezioni comunali il Candidati Sindaco Venosi e il Candidato Regionale Adelizzi.
Utilizzo dei fondi strutturali europei; Abbattimento dei costi energetici e utilizzo delle fonti energetiche; Bilancio Partecipato; Tutela del territorio e salvaguardia dell’ambiente e del patrimonio architettonico ed artistico; Assistenza e servizi sociali; Questi alcuni temi del programma.

Debutta anche Erasmo Venosi: Il candidato Sindaco del M5S di Eboli

EBOLI – Con gli interventi del Sen. Cioffi, l’On. Giordano e del candidato al consiglio regionale Cosimo Adelizzi, Erasmo Venosi apre la campagna elettorale del M5S.
Col piglio del professore, Venosi snocciola dati e propone ricette per la comunità eburina, primo fra tutti, la tutela dell’ambiente ed il rispetto del territorio, con l’aggiunta dell’utilizzo mirato dei fondi strutturali europei uniti alla trasparenza nella gestione politico-amministrativa.

Melchionda è il nuovo Presidente del Consorzio Farmaceutico di Salerno

SALERNO – Consorzio Farmaceutico, eletto Melchionda presidente. La manovra pare sia frutto di un accordo tra il Sindaco di Scafati Aliberti e Voza di Capaccio.
L’ex primo cittadino di Eboli prende il posto, sempre in quota Pd, di Bruno Di Nesta, nominato recentemente dal presidente Canfora direttore generale della Provincia di Salerno”.

Multiservizi, Consorzio Farmaceutico, Eboli Patrimonio: La troica dei debiti

EBOLI – Il carrozzone delle partecipate. Multiservizi, Consorzio Farmaceutico, Eboli Patrimonio: La troica dei debiti. Per ora ammontano a circa 6 milioni di euro.
Vecchio: Piani industriali superati, disattesi e non rispondenti allo scopo. Debiti e zone d’ombra. Le partecipate utilizzate dall’amministrazione per sistemare qualche amico o per dispensare favori a destra e a manca a scapito della comunità.

Nuovo PSI: Quelle del Sindaco sono dichiarazioni distruttive

EBOLI – Il Sindaco dopo l’ultimo Consiglio comunale, contestato dall’opposizione e dai presenti non ha più alibi, per il fallimento della sua esperienza politica.
Per nascondere i suoi deficit politoco-amministrativi, il Primo cittadino sparge fumo nell’aria che, associato alle farneticanti quanto sterili dichiarazioni distruttive, ci induce a pensare che stia passando proprio un brutto periodo.

Dopo il riequilibrio, parla Rosania: L’autoassoluzione di Melchionda

EBOLI – E’ confusione di responsabilità. Per l’ex Sindaco Rosania l’Amministrazione Melchionda votando il riequilibrio si è “autoassolta”.
“Venerdì 1 febbraio la maggioranza di governo della città di Eboli a guida Melchionda ha sancito un nuovo dissesto finanziario del Comune”, e Rosania affida ad una lunga nota politica i suoi rilievi e le sue accuse.

Eboli: Il Consiglio ricorre al Decreto Salvacomuni e approva il “riequilibrio del dissesto”

EBOLI – Il Consiglio comunale approva il piano di riequilibrio finanziario. Si scongiura il dissesto ma rimangono intere le responsabilità. E chi paga?
Il Sindaco Melchionda: “è stato compiuto un passo importante per avviare il processo di risanamento delle casse dell’ente. Ora attendiamo il parere del ministero degli interni e della corte dei conti”. Ecco il filmato del Consiglio Comunale.

Vecchio(ex Capogruppo PdL?) parla dell’Amministrazione e del dissesto

EBOLI – Vecchio: “Oggi occorre un miracolo! Ogni indugio aggrava ulteriormente la situazione. Dall’opposizione ci siamo dichiarati disponibili.
Dall’inizio del 2° mandato, l’incapacità e l’inerzia della Giunta Melchionda hanno aggravato una situazione già seria che, se affrontata per tempo sarebbe stata di più facile soluzione. Abbiamo già suggerito alcune soluzioni drastiche da adottare.

I Riformisti: Il Bilancio di Previsione nasconde la verità sui conti del Comune

EBOLI – Con otto mesi di ritardo il Consiglio comunale deve approvare il bilancio di previsione 2012. “Un bilancio che nasconde le verità sui conti pubblici del Comune”.
I Riformisti sul Bilancio di Previsione 2012: Sconosciute le cause del ritardo, atteso che le ragioni della crisi della maggioranza non sono state mai rese pubbliche, mentre si tenevano riunioni fiume nel palazzo e cene e cenette al riparo da occhi indiscreti.

Nuovo Psi al Sindaco Melchionda: Se vuoi andiamo insieme in Procura

EBOLI – Il Sindaco accusa la Regione per l’incendio di S. Nicola Varco perchè non ha bonificato l’area. Addossa agli altri le proprie colpe per il Nuovo Psi.
Nuovo PSI: Sindaco Melchionda andiamo insieme in Procura. Portiamoci anche le carte del Parcheggio interrato, dell’Housing sociale, dell’Ises, del contenzioso perso, delle assunzioni clientelari, della cessione di lotti in area PIP, e della gestione del Centro Commerciale LeBolle

Housing Sociale: L’obbligo di fare chiarezza

EBOLI – C’é chi ha lanciato un’ombra sull’operazione; Sull’autonomia del Consiglio; Sull’allarme “infiltrazione malavitosa”. C’è l’obbligo di fare chiarezza!
Per SEL dietro l’approvazione dell’Housing Sociale Fontanelle ci sono consiglieri comunali che sono ricattabili e non possono votare con libertà di coscienza, in quanto hanno avuto piaceri da parte dell’ Amministrazione.

I riformisti del PD e il Progetto del Macello: I retroscena dell’affare

EBOLI – L’azione politica dei riformisti impedisce la svendita del macello comunale e svela i retroscena dell’affare.
Il privato guadagnerebbe 26milioni di euro, al comune il controvalore in beni per circa 1,6 milioni. Una permuta a meno del 7% del valore. C’è ne tanto perché la magistratura si occupasse del caso.

Rivendicazione dei contiani: Assestato un duro colpo al sistema di Potere del Sindaco

EBOLI – Una Città trascinata a rimorchio di interessi individuali. tra un uso spregiudicato del potere e promesse sul Piano Regolatore
I riformista del PD, attaccano il Sindaco e rivendicano di aver assestato un duro colpo alla struttura di potere che pesa su Eboli, determinando le dimissioni dei Presidenti della Multiservizi e della Eboli Patrimonio.

Mozione dei contiani sul “dramma lavoro”

EBOLI – “Dramma lavoro: avanziamo proposte concrete mentre i Capigruppo di maggioranza si nascondono dietro al dito”.
I contiani replicano ai capigruppo della maggioranza e rilanciano le critiche.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente