"Eboli Multiservizi" tag

Tutti contro il caro parcheggi: Interviene Ferrara del Comitato Serracapilli

Il Piano Industriale e il raddoppio dei ticket come le Finanziarie del Governo: aumentano tasse e balzelli per fare utili ma senza prospettive. Il Presidente del Comitato Serracapilli Ferrara: “….assicurare reddito a qualsiasi…

Eboli- In Consiglio passano Bilancio e Piano Industriale della Multiservizi

EBOLI – Il PD si divarica in consiglio comunale. Consumato l’ultimo strappo, i contiani votano contro e sono sempre più fuori dal PD.
Approvato il Bilancio di previsione 2011 e il rendiconto finanziario 2010: 17 voti favorevoli (PD, API, UDC) e 8 contrari (SEL, Nuovo PSI, PDL, contiani). Approvato anche il Piano Industriale della Multiservizi con 17 voti favorevoli (PD, API, UDC) e 2 contrari (contiani).

I capigruppo della maggioranza sulla Multiservizi

EBOLI – I Capigruppo consiliari dell’API, UDC e PD fanno “quadrato” intorno alla Multiservizi.

La Società affanna. Il nuovo Piano Industriale della Eboli Multiservizi è stato appena consegnato e già è accompagnato da una serie di polemiche, contiani in testa. Forse se ne discute a novembre.

Si inaugura la 48^ Fiera Campionaria Città di Eboli SS Cosma e Damiano

EBOLI – La 48^ Fiera Città di Eboli si svolgerà all’insegna della sobrietà con112 stand e circa 100 espositori provenienti da tutta Italia.
Il mantenimento e il rilancio, la tradizione e le prospettive future sono la strategia e gli obiettivi. Le anticipazioni: motoristica e servizi agli enti locali. Tra gli eventi in Fiera: la selezione per Casa San Remo, il Grande Fratello, convegni e tavole rotonde.

Area PIP di Eboli: Dal decollo economico al tracollo finanziario

EBOLI – Il comune per gli espropri nell’Area PIP, dovrà risarcire i proprietari per decine di milioni di euro. Lenza chiede le dimissioni di Sindaco e Giunta.
L’amministrazione ha dimostrato la sua incapacità di gestire la cosa pubblica, la Città è in caduta libera. E’ come se avessero deciso di abbandonare Eboli al suo destino. Si avvia verso il tracollo finanziario.

Stadio Dirceu “inagibile” per la Feldi, agibile per l’Ebolitana

EBOLI – Due pesi e due misure nella gestione dello stadio Dirceu.
Le società sportive sono in regola con i pagamenti? Perchè la Multiservizi ha negato l’uso del Dirceu? Cosa è successo dopo la partita Ebolitana-Casertana? Forse si è consumata troppa corrente e troppa acqua? E domenica sarà agibile per l’Arzanese?

Multiservizi II° atto tra Farsa e Fregatura

EBOLI – Nuovo Psi sulla Multiservizi boccia la proposta della maggioranza, perché è senza prospettive.
Per SEL il tracollo finanziario è frutto di una pessima gestione e per la quale, nessuno pagherà.
Un ulteriore rinvio che non fa altro che aggravare lo stato comatoso della Eboli Multiservizi.

Verso il Melchionda Bis tra “tagli” e “cucito”

EBOLI – Grandi manovre per il Melchionda Bis. Entra Infante e esce Lavorgna, ma solo dopo aver approvato il bilancio.
E’ necessaria una Giunta di grande spessore, piuttosto che un esecutivo “nanoide” basato solo sulla stabilità dei numeri, ammantato da una lenzuolata politica.

PD, Amministrazione & Multiservizi: La Storia infinita

EBOLI – Multiservizi, nuove alleanze e rafforzamento dell’Amministrazione Melchionda i temi dello scontro.
Un PD in eterno conflitto, tra tesseramento inquinato, accuse di illegalità, affarismo politico e urbanistico, offese, vendette, rappresaglie. Un verminaio.

Segretario PD sotto tutela, un Documento lo “dimezza”

EBOLI – Chi ricopre ruoli di responsabilità di primo piano nel partito, li interpreti in senso realmente unitario, al servizio della Città e di tutti i militanti.
Non saranno più consentiti comportamenti che rompano il senso di comunità e minino l’unità del Partito, esponendo l’Amministrazione e la Città intera ad una crisi dagli esiti incerti.

Il Partito Democratico perde il pelo ma non il vizio

EBOLI – Ma che succede nel Partito Democratico? Un massacro. E Melchionda detta il passo.
Sono cambiati i rapporti di forza. Un documento mette all’angolo il segretario del PD. All’orizzonte avanza l’accordo con IDV e l’UDC. Un Partito tento insieme da uno sputo,conseguenza di un tesseramento vergognoso.

Sit in in piazza del Nuovo PSI per la Multiservizi: All’amministrazione, decidetevi…!

EBOLI – Il nuovo PSI: “Siamo preoccupati per i forti debiti della Multiservizi e per come graveranno sulle casse del Comune e dei cittadini e per questo chiediamo l’azzeramento del CdA dell’Azienda”.
L’obbiettivo è la tutela del lavoro e il rilancio della Multiservizi, ma affidandogli: illuminazione, cimitero, mensa scolastica, manutenzione e pulizie.

Eboli – La Multiservizi affonda. La maggioranza litiga

EBOLI – CONSIGLIO COMUNALE – La Maggioranza si sfalda sulla Multiservizi. Scontro verbale tra Melchionda ed il segretario del PD Marisei. Vecchio (PdL): “non esiste più una maggioranza. Non ci sono le condizioni per andare avanti”.
Melchionda ha due strade: Lo scontro definitivo o una Giunta di larghe intese e di valore. Al contrario ci sono solo le dimissioni.

Il PD dopo il Consiglio si “chiarisce” con un’iniezione di potere

EBOLI – Il PD in conclave. A dopo aversele suonate alla luce del sole, a porte chiuse trova un suo equilibrio. Durerà?
Sul tavolo: il potere. Si vorrebbe trattare sulla Multiservizi, sul Piano di Zona, sul Bilancio. E la camorra? C’è tempo. Se ne parlerà un’altra volta fra qualche mese.

Melchionda col fiato corto. Multiservizi, Area Pip, Fotovoltaico, Ospedale: è una frana.

EBOLI – Mentre il PD trova l’unità interna l’Amministrazione va a rotoli e il Comune in disseto finanziario.
Vertenza Aracne, Mazzitelli e Area PIP, Multiservizi, Ospedale, Impianto fotovoltaico, ANAS, ognuno fa quello che meglio gli aggrada nella nostra Città sempre più distrutta e abbandonata a se stessa.

Proposte politiche e programmatiche da Petrone e Cicalese (PD)

EBOLI – Le proposte dei due Consiglieri Comunali presuppongono nuovi scenari politici interni, in un Partito Democratico incapace di incidere con proprie iniziative nella Città.
Petrone e Cicalese “marcano le distanze” dal PD e mettono direttamente in discussione le loro proposte politiche.

SEL accusa l’Amministrazione Melchionda di affossare la Multiservizi

Rosania ha presentato un’interrogazione scritta e ha chiesto la convocazione di un Consiglio Comunale straordinario monotematico. L’amministrazione comunale vuole affossare la società Multiservizi EBOLI– Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa del…

Per il Nuovo PSI sulla Multiservizi serve chiarezza

EBOLI – Il Nuovo PSI chiede un’apposita convocazione del Consiglio Comunale sulla Multiservizi.
I parcheggi o l’esternaloizzazione dei servizi e qualche euro in più dei parcheggi non allontana il pericolo del dissesto comunale.

Ecco la “Eboli Patrimonio srl”: Giovanni Rubini è l’Amministratore Unico

EBOLI – “Eboli Patrimonio srl” gestirà 20 milioni di proprietà immobiliari.
Rubini istruttore, progettista del Piano, Amministratore Unico,verificatore in itinere. E’ il caso di dire che Rubini se la canta e se la suona, o meglio è stato messo in condizione di fare il “cantante” e il “suonatore”.
Melchionda: “Rubini è tra i maggiori esperti in Italia di Società “Spin Off”, ha curato l’istruttoria e ha redatto lo Studio di fattibilità”.

Nuovo CdA alla Multiservizi e nuovo capogruppo nel PD: si preannuncia la “tempesta”

EBOLI – Masci è il Presidente, Caputo e Rimoli i consilgieri. Non passa Guercio, i contiani restano fuori. Sarà guerra.
Il nuovo CdA proporrà un Piano Industriale che avrà come obiettivo il risanamento e il rilancio della Società.
Intanto il Gruppo del PD in autoconvocazione ha sfiduciato Campagna ed ha eletto Palladino.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente