"Enrico Letta" tag

Primarie PD: Anche a Salerno e provincia stravince Renzi

SALERNO – L’effetto De Luca sulle Primarie del Partito Democratico fa volare Renzi oltre il 70% dei consensi e la Provincia di Salerno si conferma tra le più renziane.
Sebbene sopra la media nazionale Cuperlo delude. Risultati irrisori a Scafati e a Vallo della Lucania città di Vaccaro e dei Valiante. Buon risultato per i Conte a Eboli, Battipaglia e nella Piana del Sele. I risultati disegnano un nuovo Partito.

Primarie PD: Matteo Renzi stravince e archivia la nomenclatura

FIRENZE – Renzi: “A noi il compito di ridare credibilità alla politica e ricchezza all’Italia. Questa non è la fine della sinistra è la fine di un gruppo dirigente della sinistra.
Matteo Renzi ha vinto le primarie. E’ il Segretario del PD. Grande affluenza alle urne: in 3 milioni ai gazebo. Matteo Renzi è al 67.8%; Gianni Cuperlo al 18.00%; Pippo Civati al 13,8%.

Primarie del Partito Democratico: Domani si vota… e lo scontro si ripete

SALERNO / EBOLI – Domani 8 dicembre 2013 si vota per le Primarie del PD: E…. si ripete lo scontro a posizioni inverse tra i Conte e gli anti-Conte a Eboli e tra De Luca e anti-De Luca a Salerno.
Dal voto delle elezioni Primarie, si eleggerà il Segretario tra Renzi, Civati e Cuperlo, e l’Assemblea Nazionale del Partito Democratico. Il voto misurerà anche le forze in campo, che in provincia da un decennio si fronteggiano senza esclusione di colpi.

Berlusconi è fuori dal Parlamento. Il Cavaliere: “Resto in campo”

ROMA – Silvio Berlusconi non è più….. Senatore. Dal Biscione alla discesa in campo: una ‘storia tutta italiana’. La notizia fa il giro del Mondo.
Ma il Cavaliere assicura e promette ai suoi sostenitori riuniti in via del plebiscito: “Oggi è un giorno amaro, un giorno di lutto per la democrazia, andiamo avanti, andiamo avanti. Non ci ritireremo in qualche convento, noi stiamo qui. Restiamo qui e resteremo qui”.

De Luca scrive al Premier Letta: Non accetto ricatti politici

SALERNO – Il Sindaco di Salerno e Vice Ministro Infrastrutture Vincenzo De Luca, è sotto ricatto e questa mattina ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta.
De Luca riceve un doppio attacco dal Governo e dal Partito. Bonavitacola: “E’ disdicevole…. una ritorsione politica”. Il Lasci i panni di Sindaco e vesta quelli del leader e si concentri alla conquista della Regione Campania, altrimenti per prendere la “metropolitana”, perde il “Treno”.

25 NOVEMBRE 2013: “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”

ROMA – Oggi ricorre la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne. E’ una presa di coscienza della società che con forza dice BASTA a tutte le forme di violenza e a tutti i soprusi verso i più deboli. Oggi a Montecitorio manifestazione con la presidente della camera Laura Boldrini.
Molestie sui luoghi di lavoro, violenze intrafamiliari, violenze sessuali, femminicidio: le donne raccontano le loro esperienze vissute. BASTA, BASTA, BASTA.

Sequestrato il Crescent di Salerno: Tanto tuonò che piovve

SALERNO – Apposti i sigilli al Crescent di Ricardo Bofil. Indagati insieme al Sindaco di Salerno De Luca anche 10 assessori della Giunta del 2008. post di De Luca su Facebook.
Bonavitacola (PD): Le ipotesi di reato riguardano presunte irregolarità amministrative. Il Gip dispone il sequestro del Crescent proprio pochi giorni prima della definitiva parola del Consiglio di Stato. Roscia (FI-PDL): «La questione Crescent va inquadrata politicamente».

“De Luca Show” alla 50^ Fiera Campionaria di Eboli

EBOLI – De Luca alla 50^ Fiera campionaria di Eboli smorza gli entusiasmi e da membro del Governo invoca la “rivoluzione civile”. Un’altra occasione perduta per trasformarsi da “capo” a leader politico.
Faccia a faccia Sindaco di Eboli Melchionda – Vice Ministro De Luca: Uno sfogatoio e un lamentatoio e tante battute ad effetto e prese in giro. L’incontro trasformato in un ennesimo show con zero prospettive di sviluppo e nessuna indicazione politica per il Congresso PD.

Congresso provinciale PD. Lanzara: “Accorciamo le distanze tra politica e territorio”

PONTECAGNANO – Il capogruppo del Pd e già candidato Sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara interviene in merito al Congresso provinciale del Partito Democratico: “Accorciamo le distanze tra politica e territorio”.
Per Lanzara il PD deve essere a “KM ZERO”, deve simboleggiare la casa di tutti i democratici per accogliere energie e proposte dal Sud. Utopia. Il PD seguirà accordi parentali e di correnti.

Letta incassa la fiducia, Berlusconi la sconfitta. Alfano è il nuovo leader della Destra

ROMA – Berlusconi si arrende, è all’angolo. Si alla fiducia dal Senato. Dopo la “Congiura dei Ministri” il Pdl è a pezzi, si spacca, nasce un nuovo gruppo.
Il governo incassa il “SI” del Senato con 235 voti a favore e 70 contrari. Berlusconi costretto al dietrofront ma il suo Partito si spacca lo stesso: alla Camera si forma un altro gruppo. Un altro vertice Alfano-Cavaliere. In serata la nota di Napolitano.

Decadenza di Berlusconi. Area Dem: C’é chi rovescia la verità

ROMA – C’é chi rovescia la verità, scrive nel suo editoriale su AREADEM Ettore Rosato, riguardo alla decadenza di berlusconi.
“Esponenti del PDL accusano il PD di voler far cadere il Governo. Giocano a rovesciare le verità e mescolare i piani delle questioni giudiziarie con quelle della politica, cercando di (im)porre il consenso elettorale al di sopra della legge”.

Napolitano: «Non sia aperta una rischiosa crisi di governo»

ROMA – IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA AI PARTITI
Il Quirinale: «Non sia aperta una rischiosa crisi di governo»
Ambienti del Colle: Berlusconi ha ripetutamente dichiarato sostegno a Letta.

Il Presidente Napolitano ha nominato 4 nuovi Senatori a vita

ROMA – Claudio Abbado, Elena Cattaneo, Renzo Piano e Carlo Rubbia sono i 4 nuovi senatori a vita.
Le motivazioni del Presidente della Repubblica Napolitano: “hanno illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo della scienza, artistico e sociale. Le mie scelte sono così cadute su personalità rappresentative del mondo della cultura e della scienza”.

Governo sul filo, ma è scontro nel Pdl

ROMA – Letta: “Adesso basta autolesionismo”.
Governo sul filo dopo il summit di Arcore. Santanché: ormai è finito. Ma Cicchitto e Schifani la criticano.

IMU: Abolita la prima rata, a dicembre arriva la Service Tax

ROMA – Baretta: «Abolizione prima rata Imu copriremo 2,4 miliardi entro agosto. Abolita grazie a stanziamento di due miliardi di euro. E a dicembre arriverà la Service tax».
Nella prossima settimana sarà convocata una cabina di Regia per definire i dettagli. Intanto il Movimento 5 Stelle ha proposto e fatto votare un emendamento che introduce un altro balzello sulla casa con l’APE che costerà agli italiani altri 600 euro.

Bondi invoca la guerra civile. Napolitano: Frasi irresponsabili. E’ scontro con il Colle

ROMA – Bondi paventa guerra civile. Il Colle furioso: «Frasi irresponsabili». Letta, occhi puntati sul sit-in a Roma.
Il coordinatore Pdl ribatte: non mi farò chiudere la bocca da nessuno. La Digos di Roma prende in consegna il passaporto del Cavaliere.

Allarme di ANCE Salerno: E’ Crisi dell’Edilizia. Lombardi alza la voce

SALERNO – Crisi dell’edilizia: ANCE Salerno promuove gli Stati Generali delle costruzioni e una mobilitazione generale permanente del settore.
Lombardi: “Abbiamo perso più posti dell’ILVA. Siamo ancora nel tunnel. Non ci sono spiragli di luce in fondo al buio. Calano gli investimenti pubblici. I cantieri si fermano. La pubblica amministrazione non paga. E’ tempo di unirsi e alzare la voce.

L’acquisto dei 10 F35: un Piacere alla LoockHeed e allo “Zio” d’America

ROMA – Il Generale gagliardi accusa il Governo. L’acquisto degli F35, uno schiaffo ai sacrifici degli italiani. Un F35 costa 120mila € e ce nevogliono altrettanti per mantenerlo.
Rappresentano il costo di una “finanziaria”. Non abbiamo bisogno degli F35. Parola di Generale. E da ex Generale dell’Aeronautica Fulvio Gagliardi chiede che non si acquistino, lancia una petizione e raccoglie firme.

Amministrative 2013: Il Centrosinistra stravince in Italia, perde solo a Salerno

SALERNO -Il centrodestra in provincia di Salerno fa “cappotto”. A Scafati, Pontecagnano e Campagna, con Aliberti, Sica e Monaco, trionfa sulle ceneri di un PD dilaniato da guerre intestine e vittima di “sconfittismo” politico.
Il Governo delle larghe intese fa bene al PD, il PDL al contrario risente anche del disimpegno di Berlusconi. A Roma Ignazio Marino stravince sul Sindaco uscente Gianni Alemanno. Il PD e il Centrosinistra vincono in tutta Italia tranne che a Salerno.

2 giugno: Festa Nazionale della Repubblica

ROMA – Oggi 2 giugno 2013 si festeggia il 67° anniversario della Repubblica Italiana. Il Capo dello Stato Napolitano rende omaggio alla Tomba del Milite ignoto.
Napolitano: “Il prestigio dell’Italia nel contesto mondiale dipende in misura rilevante dall’operato dei nostri militari cui sono riconosciuti professionalità e umanità”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente