"Multiservizi Spa" tag

Eboli Multiservizi S.p.A.: Una brutta storia

EBOLI – Multiservizi Eboli: Una brutta storia. Tra devastazione, cattiva gestione e mancanza di strategie industriali.
“Ci aspettavamo che la Commissaria provasse a dare una impostazione diversa. Forse ci sbagliavamo! Probabilmente mettere in liquidazione la società è più facile che cercare di recuperarla e trasformarla, in una opportunità per la nostra città!”

Multiservizi nel baratro!!! E’ solo colpa del “Peccato originale”

EBOLI – Cardiello (FI): “Una gestione scellerata, uno schiaffo ai dipendenti, un insulto alla città”.
Multiservizi va verso la Cassa integrazione per 33 dipendenti.
Si smetta di essere ipocriti, la Società ha in se il “Peccato Originale” di un debito strutturale generato dal disequilibrio costi personale – servizi erogati. I responsabili di un ventennio politico almeno facciano autocritica.

Agitazione lavoratori Multiservizi. Cardiello a fianco dei lavoratori, boccia i sindacati

EBOLI – Cardiello, In merito lo stato di agitazione dei lavoratori Multiservizi – “Multifatture”: E i sindacati dove sono?”
La “Multifatture” è stata usata come un bancomat personale, con sperpero di denaro pubblico fin troppo evidente, si chiede ora ai dipendenti un sacrificio che non è previsto nè dalla contrattazione nè tantomeno dalle esigenze reali della società.

Cardiello(FI) sulla Vertenza Multiservizi: Il Sindaco riferisca in Consiglio

EBOLI – Il capogruppo di FI Cardiello interviene sulla Vertenza Multiservizi perché il Sindaco riferisca in Consiglio”. L’ora della “ricreazione politica” dell’amministrazione è scaduto.
Il Sindaco quando viene a riferire in consiglio? I debiti stanno letteralmente soffocando la società. Quali risultati ha prodotto questa serie di incontri con i lavoratori? Il nuovo piano industriale prevede il taglio dello stipendio e il passaggio al contratto part-time.

La Multiservizi: una storia di sprechi infiniti

EBOLI – La Multiservizi nata con il “peccato originale”, ha continuato a peccare accumulando debiti mentre incombe il pericolo del fallimento.
Una società senza management, che ha riposto tutte le sue speranze nei vari presidenti o Amministratore Unico aspettandosi i miracoli. Una “barca” clientelare ha fatto acqua da tutte le parti.

Lenza sulla Eboli Patrimonio accusa: L’Amministrazione non ha strategia

EBOLI – L’Amministrazione non ha una strategia. A fronte dei un prestito di 8 milioni di euro ha messo in pericolo l’intero patrimonio urbanistico del Comune.
Pansa da stimato professionista non poteva accettare l’arroganza di questa amministrazione che ignorando le sue considerazioni, i suoi programmi e le sue valide proposte con le scelte urbanistiche dissennate.

Ora Basta dice il Nuovo PSI: Dimettetevi

EBOLI – Il Nuovo Psi punta il dito sul Sindaco e la Multiservizi e ne chiede le dimissioni.
Se i fatti denunciati nascondono reati, è necessario che Eboli si liberi di persone che per interessi personali provocano danni alla Città. Operazioni illegittime, cene elettorali, introiti non dichiarati, minacce, aggressioni,

La Multiservizi: Per Rosania è una vergogna

EBOLI – SEL esprime solidarietà ai lavoratori e chiede: l’azzeramento del Consiglio di Amministrazione e un Consiglio comunale urgente.
Rosania: Con l’improvvisazione e l’approssimazione, l’Amministrazione Melchionda sta giocando una partita vergognosa sulla pelle dei lavoratori della società Multiservizi.

Nuovo PSI: La farsa continua. Al peggio non c’è mai fine

EBOLI -L’Amministrazione Melchionda ha un atteggiamento insofferente per i controlli e l’opposizione. Rotondo,Atrigna, Marra farebbero bene a tacere.
I sodali di Melchionda hanno denunciato un presunto clima di odio ad opera del Nuovo PSI e dei Riformisti del PD solo perché le opposizioni pretendono elementi di chiarezza.

Mozione dei contiani sul “dramma lavoro”

EBOLI – “Dramma lavoro: avanziamo proposte concrete mentre i Capigruppo di maggioranza si nascondono dietro al dito”.
I contiani replicano ai capigruppo della maggioranza e rilanciano le critiche.

Cicalese (PD) interroga il Sindaco sulla Multiservizi

EBOLI – Cicalese nella sua interrogazione vuole una radiografia della Multiservizi.
Dal Bilancio alle assunzioni, dagli appalti agli incarichi, dagli oneri contributivi alla Cassa integrazione dei dipendenti, dalla gestione dei parcheggi alla Fiera Campionari e agli eventi, Cicalese vuole sapere tutto.

Il Nuovo PSI ai “melchiondiani”: I CONSIGLIERI “DISINTERESSATI”

EBOLI – Nuovo PSI: “sono falsità e mistificazioni, per cercare di persuadere i cittadini che gli altri creano odio o che siano altri i responsabili”.
“Il Nuovo PSI non scatena nessun clima di odio e non fa leva sul malessere dei cittadini ma fa politica ed è pronto a parlare di politica”.

Per Lenza (PdL), la maggioranza “cuoce” la Multiservizi a fuoco lento

EBOLI – La maggioranza, mistifica la realtà, lascia la Multiservizi senza piano industriale, e poi dichiarava di volerla salvare ad ogni costo.
Lenza: “Gli ebolitani non meritano di essere presi in giro. Chiediamo un atto di responsabilità, di trasparenza e di verità”.

Nuovo PSI- La Multiservizi: Amministrazione fallimentare

EBOLI – Il piano industriale è indegno, per manifesta incompetenza, poneva come obiettivo quello di far eseguire alla società la riscossione dei tributi.
Riceviamo e pubblichiamo il seguente intervento del Nuovo PSI , sottoscritto dai Consiglieri Comunali Massimo Cariello, Santo Venerando Fido, Ennio Ginetti, e del Coordinatore cittadino Cosimo Pio Di Benedetto, che si occupa della Eboli Multiservizi S.p.A., mettendo in evidenza criticità ma formulando anche proposte.

Cardiello ai contiani, unitevi alle opposizioni: sfiduciamo Melchionda.

EBOLI – Cardiello: “Cari socialisti, vi invito formalmente a sottoscrivere la mozione di sfiducia nei confronti di questo sindaco insieme a tutte le opposizioni”.
La Città è arretrare di 20 anni e Cardiello chiede di allearsi con i socialisti di Carmelo Conte.

Il Nuovo PSI chiede: Verifica patrimoniale e azzeramento del management Multiservizi

EBOLI – Il Nuovo PSI chiede la verifica dello stato patrimoniale e l’azzeramento e il ricambio del management della Multiservizi spa.
La gestione della Multiservizi spa, è divenuta sintomatica di una incapacità cronica della maggioranza di affrontare i propri doveri politico –amministrativi.

Il Nuovo PSI sulla Multiservizi, i suoi insuccessi, il mancato confronto

EBOLI – Il Nuovo PSI: Un consiglio Comunale ad hoc e chiarezza per il futuro sulla Multiservizi S.p.A., sia rispetto alle gestione che alle strategie aziendali.
Affidare la gestione di tributi alla società è un altro salto nel buio. E’ necessario esaminare bilanci, gestione e piani industriali.

Il Nuovo PSI critica Sindaco, Multiservizi e Fiera campionaria

Di Benedetto: “La 47^ Fiera Campionaria il “Balocco” del Sindaco, …… sarà solo un piccolo e miserrimo mercato più ordinato. Fiera Campionaria, un tempo appuntamento di grandi tradizioni, con l’avvento di Melchionda, è…

La Multiservizi seleziona 15 parcheggiatori a tempo determinato

Il bando scade il 2 luglio alle ore 12,00. EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il seguente Bando di Assunzioni della Multiservizi S.p.A., che seleziona 15 unità lavorative con mansioni di parcheggiatori. Nel bando…

Degrado degli Edifici scolastici: Busillo e Lenza (PdL): Tteliamo i nostri bambini

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa del PDL a firma dei Consiglieri Comunali Vito Busillo e Lazzaro Lenza, circa il degrado degli edifici scolastici della città, specie dopo il…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente