"Roberto Cappuccio" tag

“Muiviamoci per Battipaglia” ribatte a Forza Italia sulle Varianti approvate

BATTIPAGLIA – consiglieri di maggioranza del gruppo Muoviamoci per Battipaglia rispondono agli attacchi di Forza Italia. 

Zaccaria e Cappuccio: «Ci meravigliano gli attacchi del consigliere Valerio Longo che con noi e con gran parte della maggioranza votò nel 2018 un documento politico programmatico nel quale il consiglio comunale determinava la propria compattezza in merito alle scelte che avrebbe dovuto compiere l’amministrazione”.

“Muoviamoci”: Stop al Compostaggi nello STIR di Battipaglia

BATTIPAGLIA – “Muoviamoci”, approvato l’indirizzo per togliere il compostaggio dallo Stir: “Avanti così”. 

I consiglieri comunali Roberto Cappuccio, Gerardo Zaccaria del Movimento Politico “Muoviamoci”: “Ringraziamo chi ha creduto in una battaglia che riguarda l’intera città. Continueremo a non abbassare la guardia affinché la Regione Campania recepisca questo indirizzo e scongiuri definitivamente la realizzazione dell’impianto di compostaggio di Battipaglia”.

“Area non idonea” & Rifiuti: Per “Muoviamoci” una opportunità per Battipaglia

BATTIPAGLIA – Ail Gruppo “Muoviamoci per Battipaglia” la dichiarazione di “Area non idonea” e satura è una opportunità per la Città. 

Cappuccio e Zaccaria (Muoviamoci per Battipaglia) rispondono alle polemiche: “Battipaglia dichiarata area non idonea per l’insediamento e l’ampliamento delle aziende di rifiuti. E’ un risultato storico per Battipaglia, senza se e senza ma, chi fa polemiche dimostra di non aver capito l’importanza di un atto del genere”.

Battipaglia: Basta polemiche e veleni “Tirèmm innànz”

BATTIPAGLIA – Battipaglia, “Stop alle polemiche, pensiamo alla salute dei cittadini”, “adoperiamoci”: Tirèmm innànz.

E tra scontri a distanza, polemiche e veleni ai nuovi gruppi che compongono la “nuova” maggioranza Francese, aspettando la “Fase 2”, preoccupa lo stato di salute dei battipagliesi, ne chiedono un superamento dedicandosi all’emergenza e alla ripresa.

Battipaglia: Assist di Cappuccio e Zaccaria per l’assessore Bruno

BATTIPAGLIA – Dalle polemiche sulla Scuola De Amicis l’assist in favore dell’Assessore Bruno dal gruppo “Muoviamoci per Battipaglia”. 

Sono i consiglieri Zaccaria e Cappuccio che con il loro intervento pongono fine a quello che ritengono una girandola di “odio politici, insulti, insinuazioni” e dicono: “Basta polemiche, Battipaglia deve rinascere. Noi diciamo basta. Basta alle insinuazioni e alle cattiverie. Di una cosa siamo certi da quando l’assessore Davide Bruno è nella giunta Francese si parla di progetti per la città”. 

Battipaglia, il “Fattore di Pressione”, i rifiuti e le ragioni di “CivicaMente”

BATTIPAGLIA – L’associazione Civica Mente sul “Fattore di Pressione” e la Zona D2 Spineta: “Avevamo ragione”. 

E dal “Fattore di Pressione” e la sua introduzione inutile, al “criterio locatizzativo”  introdotto dalla Provincia, in piena polemica con l’assessore Bruno e la Sindaca Francese, l’Associazione battipagliese per supportare le proprie ragioni fa il riassunto delle “puntate precedenti”. 

Patto per la Sicurezza: Battipaglia è pronta? La sicurezza è un diritto

BATTIPAGLIA – Patto sulla Sicurezza: Ed è corsa tra il PD e l’Amministrazione sulla primogenitura.
La sicurezza è un diritto dei cittadini e non è ne di destra e ne di sinistra. La sicurezza urbana è e deve essere il frutto di una continua sorveglianza del territorio continua e fisica e rientra nei compiti delle Forze dell’Ordine. La videosorveglianza è un mezzo che interviene solo dopo che si è consumato un crimine ai danni dei cittadini

Battipaglia: I “pattisti” chiedono l’azzeramento della Giunta

BATTIPAGLIA – Tra accuse e ammonizioni, quasi ultimatum e aperture, i “Pattisti” chiedono alla Francese l’azzeramento della Giunta.
I pattisti: “Nessuno di noi vuole la fine dell’amministrazione Francese. Non vogliamo alcuna posizione, di nessun tipo. Il Sindaco azzeri questa giunta fallimentare e rifaccia un governo cittadino di alto profilo, capace di rilanciare l’azione amministrativa”.

Battipaglia e la crisi: Dopo il Bilancio si riparte?

BATTIPAGLIA – La sindaca di Battipaglia Francese resiste all’assedio: «Dopo il bilancio consolidato una nuova fase politica».
La Francese rimanda al mittente la proposta di Motta di un’Amministrazione di “Salute pubblica”; Respinge una possibile “rivisitazione” della Giunta da parte degli scissionisti e di Zara; Spera nell’approvazione del Bilancio; Cerca di compattare la maggioranza e rilanciare l’Amministrazione rinviando la discussione al dopo voto. E il bilancio passerà?

La Sindaca di Battipaglia ai dissidenti: Confronti base di discussione per l’unità

BATTIPAGLIA – La Sindaca di Battipaglia calendarizza gli incontri con i dissidenti, e apre il confronto sui documenti presentati alla maggioranza.
Cecilia Francese: “gli argomenti trattati, condivisibili nel merito, saranno affrontati attraverso una serie di incontri calendarizzati e diventeranno la base di discussione, nell’ottica di unità, per il rilancio dell’azione amministrativa e politica dell’amministrazione comunale”.

Battipaglia: La Sindaca va avanti; Sfida i dissidenti; Organizza lo Sciopero

BATTIPAGLIA – La Sindaca boccia documento e dissidenti: Irricevibile, condivisibile nel merito ma inopportuno; e organizza lo sciopero con i comitati di lotta.
Lo scontro vorrebbe marginalizzare la protesta popolare contro il Compostaggio. La Francese stretta tra le “trasversalità del “Partito della Filiera Istituzionale” di De Luca e quella del “Mondo di Zara”, interpetra con i movimenti e i comitati cittadini la protesta popolare, mentre Provenza rischia.

Battipaglia: Cappuccio/Gastone si dichiara indipendente da Etica ma… si dispiace

BATTIPAGLIA – Colpo di scena ma non troppo. Il capogruppo di Etica Cappuccio come Gastone di Petrolini si dichiara indipendente ma si “dispiace”.
Cappuccio: «Apriamo alle forze democratiche della città. E’ ora e tempo di ricoprire un ruolo fondamentale sullo scacchiere regionale. Abbiamo bisogno di portare la nostra cornice di valori in un orizzonte più ampio, democratico e istituzionale». Un’apertura alla “filiera istituzionale” interpretata in Campania da De Luca?

Arriva un altro Ricorso dall’Opposizione. La Sindaca Francese: “Non ci fermeranno”

BATTIPAGLIA – L’Opposizione presenta un altro ricorso. La sindaca di Battipaglia commenta: «Non subiremo il ricatto della minoranza».
Il presidente del consiglio Falcone, i consiglieri Baldi, Napoli, Marino, Cappuccio e Longo hanno ricevuto l’ennesimo ricorso. Per l’Amministrazione “è una tecnica volto ad annullare ed impedire il regolare, trasparente e legale svolgimento dell’attività amministrativa”.

Battipaglia area di crisi: Convegno sulle attività produttive

BATTIPAGLIA – Domenica 11 dicembre, ore 10.30, Aula consiliare, Comune di Battipaglia convegno sulle attività produttive.
I temi trattati nel corso dell’incontro dal titolo «Area di Crisi e attività produttive: quali opportunità per Battipaglia?» saranno: Benefici del riconoscimento; Imprese e Burocrazia; Rilancio Economico e Programmazione; Patto per lo Sviluppo.

Battipaglia: Maggioranza compatta conferma Di Cunzolo Coordinatore

BATTIPAGLIA – La maggioranza che sostiene la Sindaca ed Etica confermano linea politica e fiducia al coordinatore Brunello Di Cunzolo..
La Sindaca Francese: «Maggioranza coesa e compatta. Stiamo lavorando per le prossime sfide che ci attendono e attendono la città di Battipaglia. Il coordinamento dei capigruppo presiedutio da Brunello Dicunzolo sarà ora l’organo che farà sintesi tra i consiglieri comunali e la base».

Accordo Battipaglia-Bellizzi sulla viabilitá

BATTIPAGLIA – Raggiunta una importante intesa tra i Comuni di Battipaglia e Bellizzi per il miglioramento della viabilità.
Il protocollo d’intesa sottoscritto dai Sindaci Francese e Volpe, riguarda la realizzazione di una bretella di collegamento alternativa all’esistente e il miglioramento della viabilità tra i due comuni.

Battipaglia: Report “grigio scuro” del terzo Consiglio

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Il Consiglio Comunale approva il piano di riequilibrio finanziario.
In una tesa e calda seduta estiva, il Consiglio Comunale approva il piano di riequilibrio finanziario: Una ripartizione trentennale dei debiti in capo al presente e al futuro dei giovani di Battipaglia. E l’opposizione abbandona l’aula.

Battipaglia: Il 2° Consiglio comunale elegge le commissioni

Battipaglia: Si costituiscono i gruppi consiliari e si eleggono le commissioni. Si completa il quadro istituzionale. Gruppi, capigruppo, commissione elettorale. Tutto è pronto per iniziare. E quando arriva il “Cambiamento”? di Carmine Sica…

Cecilia Francese batte Motta e De Luca ed é il Sindaco di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Cecilia Francese, la “pasionaria” battipagliese, con 13018 voti e il 55.21% vince il ballottaggio mette all’angolo Motta e sconfigge De Luca.
Con la neo Sindaca ritorna al Comune Forza Italia e il Centrodestra, ma la Francese come Rossella O’hara in “Via col vento” apre alla Città e alle forze politiche: «Da domani a lavoro per ricostruire la Città. Domani è un altro giorno» per dire che quello che è stato fino ad oggi bisogna lasciarselo alle spalle.

Comizio di Francese e Tozzi: A Battipaglia il Centrodestra si compatta

BATTIPAGLIA – Comizio-incontro di Cecilia Francese con Tozzi e la squadra di consiglieri comunali eletti in piazza della Repubblica. E il centrodestra si compatta.
Francese. «Siamo una grande squadra, da oggi accoglie anche Ugo che ha firmare il “Patto Nobile” per Battipaglia. Noi non minacciamo nessuno e non abbiamo paura». Tozzi: «Rappresento una parte del centrodestra e a Battipaglia dobbiamo dare l’esempio. Fuori dalle minacce dalle promesse e i posti di lavoro, dobbiamo cambiare politica».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente