Eboli: Ecco il brevetto per conservare e rinvenire la Mozzarella di Bufala

Sabato 8 ottobre 2016, ore 10.00, Aula Magna ITAS “G. Fortunato” conferenza stampa sul brevetto di conservazione e rinvenimento della Mozzarella di Bufala.

L’importante innovazione scientifico-tecnologica rivoluzionerà la commercializzazione della Mozzarella di latte Bufala, Nel corso della conferenza si illustrerà  il procedimento di conservazione e rinvenimento di un prodotto lattiero-caseario a pasta filata nonchè il relativo kit occorrente.

Enrico La Monica-brevetto-rinvenimento-mozzarella bufala

Enrico La Monica-brevetto-rinvenimento-mozzarella bufala

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Nella mattinata dell’8 ottobre 2016 alle ore 10.00, nell’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Agrario Giustino Fortunato in Eboli (SA) si terrà una Conferenza stampa per la presentazione del brevetto che rivoluzionerà la commercializzazione della Mozzarella di latte Bufala dal titolo: “Procedimento di conservazione e rinvenimento di un prodotto lattiero-caseario a pasta filata e kit per attuare il procedimento” (Attestato di Brevetto Industriale n° 0001423372).

Ad illustrare l’innovazione brevettuale e le possibili applicazioni nel comparto lattiero caseario bufalino saranno:

Dr. Enrico La Monica (co-titolare del brevetto con la Famag srl)
Dr. Nicola Condelli (S.A.F.E. – Università degli Studi della Basilicata)

Interverranno inoltre:

Dott.ssa Laura Maria Cestaro (Dirigente Scolastico I.T.A. – G. Fortunato)
Dr. Luigi Morena (Direttore Servizio Veterinario ASL – Distretto Sanitario N° 64)

E’ inutile sottolineare che il “Brevetto” è il frutto di lunghi e complessi studi scientifici, ma anche di applicazioni tecnologiche che sicuramente incideranno sul mercato economico e la commercializzazione su vasta scala della Mozzarella di Bufala, quella di latte vaccino e il Fior di Latte, insomma di tutti quei prodotti che si dicono a pasta filata, i quali proprio per la loro freschezza non hanno potuto raggiungere mercati lontani, specie quelli oltre oceano, raggiungibili solo con gli aerei o attraverso viaggi lunghissimi via mare.

Lo studio promosso e portato avanti dal Tecnologo alimentare dott. Enrico La Monica e il suo staff, garantisce (attraverso la conservazione e il rinvenimento del prodotto, sia esso Mozzarella di Latte di Bufala,) fragranza, qualità e sapore, soprattutto il mantenimento di tutte le caratteristiche che hanno reso la Mozzarella di Bufala, un prodotto di nicchia del food italiano.

Prodotto che si è giustamente meritato la definizione di “Oro bianco“. E di oro bianco si tratta, se si considera tutta la filiera: Allevamento, mungitura, lavorazione, commercializzazione; che tra l’altro, insieme a tanti altri prodotti alimentari, presidi della Dieta Mediterranea, hanno reso famosa la Piana del Sele in tutto il mondo. Tuttavia ogni qualsiasi innovazione tecnologico-alimentare, non esclude, che il prodotto fresco continui ad essere una eccellenza, semmai stimolerà i produttori a migliorarlo ancora, e in maniera singola o associata, come hanno fatto gli aderenti al Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana, continueranno a garantire attraverso un rigidissimo disciplinare la fragranza e la bontà del prodotto, ritenendo la mozzarella di Bufala conservata con il metodo della surgelazione e rinvenuta, una estensione della produzione che riuscirà sicuramente a conquistare altri mercati affiancando ed arricchendo la mozzarella di bufala fresca.

Intanto nella serata, in Piazza Porta Dogana, nel pieno Centro storico di Eboli, presso il ristorante tipico “Il Gattapone”, alla presenza del Sindaco di Eboli Massimo Cariello, del Dirigente del settore veterinario dell’ASL Salerno Luigi Morena, di Roberto Savarese, amministratore di “Sorrento Sapori e tradizione”, il tecnologo alimentare Enrico La Monica ideatore e realizzatore del brevetto, ha “accompagnato” la degustazione della Mozzarella di Bufala, conservata tre mesi fa e “rinvenuta” per l’occasione, ha fornito alcune spiegazioni, ma senza sbottonarsi stroppo, per non anticipare le novità che saranno discusse nella Conferenza stampa dell’8 ottobre prossimo.

conferenza-stampa-presentazione brevetto Mozzarella di Bufala

conferenza-stampa-presentazione brevetto Mozzarella di Bufala

Eboli, 4 ottobre 2016

6 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente