L'Italia al Voto in 13 Regioni, 4 Province e 462 Comuni

Sono 41 milioni gli italiani chiamati alle urne in 13 Regioni per eleggere i Presidenti; si rinnovano con il voto anche le province di Imperia, Viterbo, L’Aquila, Caserta e 462 comuni, tra cui Angri, Cava dei Tirreni ed Eboli.

Berlusconi Bersani

ROMA – 28 marzo 2010 – Le regioni in cui si vota sono 13: Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. Le schede elettorali sono di colore verde per le regionali, giallo per le provinciali e azzurro per le comunali.

Si vota dalle 8 alle 22 di domani, domenica 28 marzo, e dalle 7 alle 15 di dopodomani, lunedì 29 marzo. L’eventuale turno di ballottaggio per le elezioni amministrative si terrà, con gli stessi orari, nei giorni di domenica 11 aprile e lunedì 12 aprile.

Gli italiani che stamattina sono stati chiamati a votare sono oltre 41 milioni e domani e dopodomani si recheranno alle urne in 13 regioni per rinnovare i consigli regionali ed eleggere i nuovi Governatori. Alle urne andranno anche: i cittadini di 4 province, Imperia, Viterbo, L’Aquila, Caserta; e di 462 comuni, di cui, 9 dei quali sono capoluoghi Venezia, Lecco, Mantova, Lodi, Macerata, Chieti, Andria, Matera e Vibo Valentia.

Tra i 462 Comuni che si recheranno al voto ci sono anche Angri, Cava dei Tirreni ed Eboli, tre popolose cittadine del Salernitano. In tutto, gli elettori che si recheranno al voto sono 41.229.655, di cui 19.860.615 maschi e 21.369.040 femmine.

Le operazioni di scrutinio per le elezioni regionali inizieranno lunedì, subito dopo la chiusura della votazione e l`accertamento del numero dei votanti per tutte le consultazioni che hanno avuto luogo. Per le elezioni provinciali e comunali, lo scrutinio avrà, invece, inizio alle 8 di martedì 30 marzo con precedenza alle elezioni provinciali, salvo che nelle regioni Molise e Abruzzo, non interessate alle elezioni regionali, dove le operazioni di scrutinio per le amministrative avranno inizio lunedì 29 marzo, al termine delle operazioni di voto e di riscontro del numero dei votanti.

………………….  …  ……………………

Le sfide Regionali

PIEMONTE:  Roberto Cota – Mercedes Bresso

LIGURIA : Sandro Biasotti – Claudio Burlando

VENETO: Giuseppe Bortolussi – Luigi Zaia

LOMBARDIA: Roberto Formigoni – Filippo Penati

EMILIA ROMAGNA: Anna Maria Bernini – Vasco Errani

TOSCANA: Enrico Rossi – Monica Faenzi

LAZIO: Renata Polverini – Emma Bonino

UMBRIA: Fiammetta Modena – Catiuscia Marini

MARCHE: Gianmario Spacca – Erminio Marinelli

CAMPANIA: Stefano Caldoro – Vincenzo De Luca

BASILICATA: Vito De Filippo – Nicola Pagliuca

PUGLIA: Rocco Morese – Nichi Vendola

CALABRIA: Giuseppe Scopelliti – Agazio Loiero

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Sereno svolgimento a tutti,il mio auspicio e che dopo tanto parlare si passi al confronto fattivo e produttivo, al fine di migliorare in tutte le accezioni la nostra Nazione!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente