“Noi con Salvini” e la Lega Nord sbarcano a Eboli

La Lega Nord sbarca a Eboli si organizza e nomina Vincenzo Albano coordinatore cittadino di “Noi con Salvini”. Sabato conferenza stampa di presentazione.

Nei prossimi giorni l’ufficializzazione, i programmi e le alleanze. Albano: “Accettoper rafforzare ancora di più il gruppo già costituito da persone comuni, serie e che non scendono a compromessi con nessuno. Chiederemo al Commissario Prefettizio il censimento degli stranieri dal centro storico alla litoranea”.

Vincenzo Albano

Vincenzo Albano

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – E’ il quarantatreenne Vincenzo Albano è il coordinatore cittadino di “Noi con Salvini” ad Eboli, il Partito del leader della Lega Nord Matteo Salvini, che per le prossime elezioni regionali ed amministrative ha deciso di “aprire” anche al Sud, spostando il tiro non più sui meridionali, e sulla “razza Padana” come faceva il suo fondatore Umberto Bossi, ma sugli immigrati, comunitari ed extracomunitari.

Il  leader Matteo Salvini, – come si legge nella nota – nella città della Piana del Sele, potrà contare sulle energie e la grande voglia di fare di tantissimi simpatizzanti e iscritti.

Ad affiancare Vincenzo Albano – fanno sapere – sarà Gianfranco Villano, inserito nel coordinamento provinciale del movimento, segno della grande attenzione verso la città di Eboli.

Entro pochi giorni – aggiungono nella nota – verrà stabilita la linea programmatica, politica e di alleanze organiche, da adottare per le prossime elezioni comunali, dove il movimento sarà presente.

Noi con Salvini

Noi con Salvini

“Con viva soddisfazione – ha dichiarato il neo-responsabile di Noi con Salvini Vincenzo Albano ho accettato questo incarico che onorerò fino in fondo, mettendomi da subito al lavoro per rafforzare ancora di più il gruppo già costituito da persone comuni, serie e che non scendono a compromessi con nessuno.

Il censimento degli stranieri ad Eboli – aggiunge e conclude Albano – è la prima richiesta che sottoporremo al Commissario Prefettizio, perché dal centro storico fino alla litoranea, vogliamo capire quanti stranieri ci sono, se lavorano e se pagano le tasse come i nostri connazionali. #Ebolivoltapagina”.

Che vi fosse una apertura da parte di alcuni cittadini verso il Partito di Matteo Salvini, era certo, che si organizzasse al punto anche da costituire un organigramma, non era affatto certo. Infatti si immaginava che alle prossime elezioni vi fosse stata un’onddata di protesta che si sarebbe riversata in parte sul Movimento 5 Stelle e in Parte appunto su Salvini e la Lega Nord che si presenta con il Simbolo “Noi con Salvini“.

E se gli elettori di sinistra e una parte dei moderati intendono orientarsi sul M5S, l’altra parte degli elettori moderati e una gran parte di quelli tradizionalmente legati alla Destra pare si vogliano indirizzare verso il “Matteo” di destra. In comune questi elettori hanno la delusione e il rifiuto verso i loro partiti e verso le politichhe che questi hanno portato avanti e stanno portando avanti incuranti del disagio dei cittadini, che spesso su motivazioni che potrebbero anche essere giuste se analizzate e correttamente valutate basano il loro voto di protesta, salvo magari poi a pentirsene, ma che però i Partiti “nuovi” incassano e ne fanno tutt’altro uso rispetto a quello  per il quale si è chiesto il voto.

Il neo Partito di Destra non fa sapere altro, tuttavia c’é sempre qualche fuga di notizia che ci racconta che i prossimi due giorni saranno decisivi sia per le alleanze che per la compilazione e la presentazione di una eventuale Lista, così come una eventuale scelta di campo, se allearsi con il Centrodestra e con Forza Italia e sostenere come candidato Sindaco Damiano Cardiello, oppure con l’altra destra quella del progetto civico della “Casa delle Idee” e con il Nuovo Psi e sostenere il candidato Sindaco Massimo Cariello. Le voci dicono anche che sabato mattina si terrà una conferenza stampa nella quale si ufficializzerà il movimento, il programma e l’alleanza.

Eboli, 8 aprile 2015

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. riprovano a riunificare l’Italia ?

  2. Meridionali leghisti dalla mente corta,farete una figura marrone,sempre le stesse cose dite,non avete cultura politica

  3. Non c’è limite al ridicolo!!!

  4. Idee molto chiare!!!! Non si sà con chi andare, non si sa se si presenta una lista ( vedete che servono 24 unità ).
    E visto che ci siete, chiede al commissario, di censire, oltre agli extracomunitari, anche gli ebolitani che non pagano le tasse. ( ma forse questo è ammesso )

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente