"centrale nucleare" tag

Melchionda replica all’interrogazione dei contiani

EBOLI – “L’Amministrazione è attenta e scrupolosa nell’eseguire controlli. Il pressante invito dei consiglieri interroganti riguardo all’area dei Monti di Eboli dunque, è del tutto pleonastico”.
Melchionda: “Si assiste ad una polemica, artatamente posta in essere da una componente politica del PD, che trovo provinciale e mediocre”.

Il Nuovo PSI ai “melchiondiani”: I CONSIGLIERI “DISINTERESSATI”

EBOLI – Nuovo PSI: “sono falsità e mistificazioni, per cercare di persuadere i cittadini che gli altri creano odio o che siano altri i responsabili”.
“Il Nuovo PSI non scatena nessun clima di odio e non fa leva sul malessere dei cittadini ma fa politica ed è pronto a parlare di politica”.

La Maggioranza Melchionda si affida a un Manifesto, si rivolge alla Città e attacca Cariello

EBOLI – “Nel manifesto del Nuovo Psi accuse deliranti e diffamatorie ispirate probabilmente da un vecchio arnese” che usa gli stessi temi”.
Quando si punta, anche economicamente, su un risultato elettorale, si perdere la ragione. Da rifondatore del comunismo alla corte di Cirielli e Cosentino, forse il senno lo ha perso per questo.

Vibonati – Borrelli (PD) sui Referendum: 4 SI per dire NO

VIBONATI – L’assessore Borrelli da Vibonati: 4 Si per dire No alla Privatizzazione dell’acqua, al Nucleare e al legittimo impedimento.
La sensibilizzazione verso questi temi è importante, ma per essere validi, è necessario che il 50% + 1 degli elettori si rechi alle urne. Raggiungere il quorum è la prima vittoria sul Governo Berlusconi.

Anche il Comune di Eboli aderisce al Comitato “Acqua pubblica”

EBOLI – Melchionda: “L’acqua rappresenti un bene primario che deve restare pubblico. Ma è necessario scongiurare anche la possibilità di realizzare una Centrale Nucleare alla Foce del Sele”.
Il Sindaco e l’Amministrazione comunale si schierano apertamente a favore del SI al prossimo Referendum.

Nasce a Bellizzi il comitato contro la Centrale Nucleare a Foce Sele

BELLIZZI – Lunedì 18 aprile 2011, alle ore 18.30, presso il Centro Sociale Polivalente, il primo incontro.
L’ambiente va tutelato a tutti i costi, e bisogna farlo fino in fondo, per lasciare alle generazioni future un mondo migliore.

SEL: La Piana del Sele un’area di “passaggio”

EBOLI – Il Porto Commerciale e il Piano Provinciale sono in palese contrasto con il Piano Territoriale Regionale.
Cirielli sposta la sua attenzione verso Cava e chi invece dovrebbe tutelare la Piana è distratto in altre faccende.

Una seduta consiliare congiunta di Eboli e Battipaglia per il Porto Commerciale

EBOLI – Rosania e SEL per decidere sul Porto Commerciale, chiedono una convocazione congiunta dei Consigli Comunali di Eboli e Battipaglia.
Piana del Sele, terra di nessuno, dove equilibri politici provinciali e regionali, scaricano tutto ciò che non è ben visto dalla città capoluogo. Con Cirielli che vuole imporre Piani sconclusionati.

Verso il Melchionda Bis tra “tagli” e “cucito”

EBOLI – Grandi manovre per il Melchionda Bis. Entra Infante e esce Lavorgna, ma solo dopo aver approvato il bilancio.
E’ necessaria una Giunta di grande spessore, piuttosto che un esecutivo “nanoide” basato solo sulla stabilità dei numeri, ammantato da una lenzuolata politica.

Le proteste del Comitato di quartiere Pescara

EBOLI – Fogne, illuminazione, sicurezza, igienicità, microdiscariche. Questi alcuni dei problemi che lamenta il Comitato di quartiere Pescara.
Moraniello: “Le istituzioni per noi sono degli spettri che si vedono solo nel periodo elettorale e nell’agosto oratoriano sul palcoscenico che offre il buon don Peppino”.

Porto commerciale a Campolongo:Si naviga a vista ma Busillo(PdL) è d’accordo

EBOLI – Busillo: “Il Porto Commerciale aumenterebbe gli introiti di chi ha investito sulla Fascia Costiera e da anni aspetta un suo decollo”.
Porto Commerciale, Centrale Nucleare frutto di improvvisazione politica di una classe dominante che anziché trovare il consenso per governare, vuole “governare” per trovare consenso.

ALLARME Fascia Costiera: Tra Centrale Nucleare, proiettili, Porto Commerciale e Zoccole,

EBOLI – Mancava solo il Porto Commerciale oltre la Centrale Nucleare, per affossare ogni tentativo turistico sulla Fascia Costiera.
Melchionda: “Il Porto Commerciale interferisce con i progetti turistici, con l’economia del settore agroalimentare, con i programmi comuni riportati nei patti di reciprocità”.

Lettera aperta dell’Assessore all’Ambiente Magliano contro il Nucleare

EBOLI – Magliano: “Il nucleare è una forma di energia inadeguata per il nostro territorio!!!”
Dura presa di posizione dell’Assessore contro il Nucleare e la costruzione di una Centrale a Foce Sele. Ma allora perché non ha proposto un Piano Energetico alternativo nel Comune di Eboli?

Per SEL la Piana del Sele è terra di nessuno

EBOLI – La Piana del Sele è terra di nessuno!, in balia di scelte improvvisate della destra, frutto della mancanza di un progetto complessivo.
Il governo di Berlusconi, a totale trazione nordista, taglia gli incentivi alle energie rinnovabili ed ubica una delle centrali alla foce del fiume Sele, mentre i dirigenti locali subiscono senza opporre resistenza.

Il Campo Fotovoltaico sui monti di Eboli: Far West energetico

SALERNO/EBOLI – Siamo al Far West energetico, dove chi prima arriva risolve i suoi problemi.
Dubbi e domande da Rosania (SEL): “Perché il Sindaco non ha informato il Consiglio?”
Non esiste nessun Programma energetico e nessuno studio che individui i parchi energetici naturali. Il progetto va rivisto.

Il Pullman del Partito Democratico fa tappa a Eboli

Cuomo e Figliulo: “Da quando Berlusconi governa, tutti gli indicatori sono andati giù. Economia, debito pubblico, disoccupazione, evasione fiscale, produzione, divario Nord- Sud: tutto giù”. Melchionda: “Abbiamo avuto un finanziamento per il PIF…

Grimaldi il nucleare e i siti: una Centrale nella Piana del Sele, è una bufala

ROMA – La “Carta dei siti”, tiene conto delle caratteristiche morfologiche, geologiche e geopolitiche. La nostra area è a forte rischio sismico.

Grimaldi: “Una Centrale nella Valle del Sele è solo una bufala. Non ci sono i presupposti tecnici”.

No al Nucleare: Melchionda scrive al ministro Scaiola

EBOLI – Melchionda: “La nostra opposizione alla installazione di una Centrale Nucleare, sarà ferma, decisa ma civile”.
Ma quali sono state le politiche di autosufficienza idrica ed elettrica delle ultime Amministrazioni?

Salerno progetta un Parco fotovoltaico sui Monti di Eboli

SALERNO – Il “parco fotovoltaico” si estende su 42 ettari e avrà una potenza pari a 24 MW.

Il bando scade il 9 marzo 2010, on line tutti gli allegati

L’Amministrazione Comunale di Salerno, con deliberazione di Giunta n. 1245 del 13 /11/09 ha approvato il progetto preliminare per la realizzazione di un Parco Fotovoltaico con annesso Polo Didattico destinato alla diffusione delle fonti rinnovabili.

Allarme Nucleare da Cioffi e Cariello: E le politiche energetiche?

EBOLI – Una Centrale Nucleare a Foce Sele è una follia ma è anche incapacità di gestire le politiche energetiche. Qual’è la proposta inserita negli “Accordi di Reciprocità”, il rubinetto e la lampadina?
Le politiche energetiche non si affrontano affidando gestione e manutenzione della pubblica illuminazione per 20 anni ai privati.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente