"Imprenditori Agricoli" tag

La CIA tra passato e futuro: Oltre 30 anni di storia dell’Agricoltura salernitana

SALERNO – Venerdì 24 Maggio 2013, re 9.30, Centro Congressi Internazionale “Salerno Incontra” – Via Roma, la Confederazione Italiana Agricoltori di Salerno ripercorrere le tappe dell’Agricoltura salernitana degli ultimi 30 anni.
Uno sguardo al passato progettando il futuro: Oltre 30 anni di storia dell’agricoltura salernitana. La testimonianza di imprenditori agricoli, che hanno vissuto le vicissitudini che la nostra provincia ha attraversato nel corso degli anni.

Salerno, Presentazione del film “Campania Burning”: Un viaggio nelle agromafie della Piana del Sele e della Campania

SALERNO – Il Film denuncia di D’Ambrosio e Cartolano sulle agromafie della Piana del Sele e della Campania. Una realtà ignorata per troppi anni.
Campania Burning è un viaggio nell’inferno del ghetto dell’ex Mercato Ortofrutticolo di San Nicola Varco, divenuto monumento alla incapacità e allo spreco, ma anche teatro della più grande condizione moderna di sfruttamento dell’uomo sull’uomo.

E’ Natale: la CIA promuove il Broccolo bianco di Natale

SALERNO – Natale: E’ tempo di….. broccoli e la CIA in questo fine settimana promuove il broccolo bianco di Natale.
Il progetto, finanziato dalla Camera di commercio di Salerno e coordinato da Intertrade, la Cia, che ha coinvolto dieci imprenditori agricoli dell’agro-nocerino-sarnese, vuole accorciare la filiera e invogliare e garantire ai consumatori il prodotto.

Marco Caponigro è il nuovo Presidente della CIA di Eboli

EBOLI – Eletti il Direttivo e il Presidente della Confederazione Italiana Coltivatori di Eboli.
L’Assemblea zonale della CIA di Eboli ha eletto prima il direttivo, composto da: Donato Mirra, Giancarlo Melara, Luciano Altieri, Vito Basilisco, e Marco Caponigro; e poi il nuovo Presidente nella persona dell’Imprenditore Agricolo Marco Caponigro.

Le Aziende Agricole salernitane si trasformano in “Fattorie Sociali”

SALERNO – Iniziativa della Confederazione Italiana Agricoltori: Le imprese agricole in provincia di Salerno si trasformano in Fattorie sociali.
La CIA in collaborazione con l’Arfos e la Camera di Commercio di salerno organizza un Corso di formazione allo scopo di far acquisire agli Imprenditori agricoli le regole dell’Agricoltura Sociale.

Inverso (UDC) interviene a favore degli Imprenditori Agricoli

SALERNO – Il Presidente Provinciale, membro del Comitato dei Garanti Nazionale dell’UDC Inverso, interviene a favore del mondo dell’Agricoltura.
Inverso preannuncia un incontro con gli imprenditori Agricoli: “Il disegno di legge di stabilità 2013 proposto dal Ministro Grilli, se definitivo, vanificherebbe le agevolazioni previste per il mondo agricolo in maniera retroattiva, a partire dal 1° gennaio 2012. Chiederò l’intervento di Cesa e Casini.

La crisi del Settore Zootecnico salernitano e la mancanza di prospettive

CAPACCIO – La zootecnia salernitana è in crisi. La politica e le rappresentanze istituzionali non danno risposte.
Petrone: “E’ indispensabile un progetto riformatore che sappia coniugare l’importanza della filiera zootecnica, l’approvvigionamento, nuovi soggetti acquirenti e le regole del mercato.

Melchionda, per le operazioni di Polizia ringrazia il Prefetto Marchione e chiede un Comitato per l’Ordine pubblico

EBOLI – Melchionda chiede la convocazione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza ad Eboli.
Le recenti operazioni di Polizia che hanno sgominato una organizzazione camorristica che operava nella Piana, sono motivo preoccupazioni per eventuali infiltrazioni nel tessuto economico cittadino.

Area PIP di Eboli: Dal decollo economico al tracollo finanziario

EBOLI – Il comune per gli espropri nell’Area PIP, dovrà risarcire i proprietari per decine di milioni di euro. Lenza chiede le dimissioni di Sindaco e Giunta.
L’amministrazione ha dimostrato la sua incapacità di gestire la cosa pubblica, la Città è in caduta libera. E’ come se avessero deciso di abbandonare Eboli al suo destino. Si avvia verso il tracollo finanziario.

Fabbrica di Nichi: Anselmo Botte presenta il Libro “Graziemila”

EBOLI – Botte nel suo libro racconta i giorni drammatici dello sgombero di San Nicola Varco.
Extracomunitari abusivi e per questo “invisibili”, mal pagati, sfruttati e sopportati solo perché utili agli imprenditori agricoli, i nuovi “latifondisti” della Piana del Sele che magari dichiarano 15mila €.

Cardiello (PdL) e nuovi insediamenti di clandestini a Cioffi

Se c’è un clandestino c’è anche chi lo utilizza. Se c’è uno sfruttato c’è anche uno sfruttaore, che magari non paga nemmeno le tasse. Cardiello incalza l’mministrazione e chiede un incontro urgente con…

Fondi per i Migranti: L’integrazione possibile

Fondi per Comuni, Aziende Agricole e immigrati: Si potranno ristrutturare casolari, concedere contributi per l’assunzione di dipendenti stranieri; dare contributi diretti. Ma dove lavoravano tutti i migranti irregolari che si sono dispersi? Continuano…

Fondi per i Migranti: L'integrazione possibile

Fondi per Comuni, Aziende Agricole e immigrati: Si potranno ristrutturare casolari, concedere contributi per l’assunzione di dipendenti stranieri; dare contributi diretti. Ma dove lavoravano tutti i migranti irregolari che si sono dispersi? Continuano…

Sgombero a San Nicola Varco: un intervento disumano; un progetto umanitario farsa

“L’Altra Italia”: Bruciati 500.000 euro, è stato un intervento farsa. EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato Stampa dell’Associazione “L’altra Italia” di Eboli, che lamenta con forza la latitanza delle Istituzioni, che non…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente