"infiltrazione camorristica" tag

Pasquale Aliberti e la “condanna” della sua ombra

SCAFATI – Lettera dell’ex Sindaco di Scafati Aliberti: «Io e la mia ombra condannati alla “damnatio memoria”»
Aliberti si sente braccato, violato anche nella sua intimità fino a fargli dire: «La mia #ombra le vostre paure: Tranquilli vi giudicherà un #POPOLO. #TREMATEarrivaILpopoloSOVRANO»

Salerno: Via Malfi arriva Russo. Si insedia il nuovo Prefetto

SALERNO – Il 25 luglio si insedia ufficialmente il Dott. Russo: Il nuovo Prefetto di Salerno. Sostituisce Malfi, chiamato a Roma in un nuovo incarico.
Prefetto nuovo problemi vecchi. Dai Sindaci della Piana del Sele e della Provincia di Salerno arrivano i saluti istituzionali a Malfi per il lavoro svolto e al neo Prefetto Russo i saluti di buon lavoro. Il Dottor Russo è napoletano ma ama il Cilento. Dalla nomina all’insediamento ufficiale ha promesso di studiare.

“La Piana del Sele e l’Ambiente”: incontro pubblico con Claudio Velardi

BATTIPAGLIA – 23 marzo 2018, ore 16:30, Aula Consiliare, Comune di Battipaglia, incontro pubblico con Claudio Velardi: “La Piana del Sele e l’Ambiente”.
Velardi Giornalista ed ex Asessore della Giunta Bassolino, nel corso della trasmissione televisiva “Bersaglio Mobile, condotta da Enrico Mentana su La7, sosteneva che in questa lotta si sono accomunati gli interessi di coloro che protestavano e quelli della camorra.

Lettera di Aliberti: Camorrista io? dei #Casalesi mi piace solo il “Roccobabà”

«Camorrista io? dei #Casalesi mi piace solo il “Roccobabà”. #UnDrammaCheNonAuguroANessuno» Lettera aperta a POLITICAdeMENTE dell’ex Sindaco di Scafati Pasquale Aliberti. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese SCAFATI – Riceviamo e volentieri…

Battipaglia: I Commercianti denunciano e chiedono attenzione per l’Ambiente

BATTIPAGLIA – I commercianti dell’associazione Rinascita raccolgono l’invito della Sindaca di Battipaglia a denunciare gli intollerabili e dannosi miasmi.
Ferraioli: «La città vive una vera e propria emergenza ambientale della quale l’evidenza è il disagio creato dagli odori nauseabondi, ma ci sono anche altre criticita da affrontare: Polveri sottili; amianto, roghi dolosi, sansifici, discariche autorizzate e abusive, aziende autorizzate e non al trattamento dei rifiuti ecc.»

Lettera aperta di Pino Gigliotti al Sindaco e al Consiglio comunale di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Il Primario di Nefrologia dell’Ospedale di Eboli Pino Gigliotti scrive una Lettera aperta al Sindaco e al Consiglio Comunale di Battipaglia.
Gigliotti interpetrando i sentimenti del comune cittadino di Battipaglia, prova a portare la barra a dritta e piuttosto che discutere dei “massimi sistemi”, affrontare le questioni legate alla Città: Rifiuti, ambiente, Sanità, vivibilità, trasporti, viabilità, scuola, servizi, sicurezza, Pianificazione urbanistica.

Il Sen. Franco Cardiello entra nella Commissione Antimafia

ROMA – Il Senatore ebolitano Franco Cardiello entra a far parte della Commissione Parlamentare Antimafia.

Cardiello (FI): “E’ motivo di orgoglio e di gratificazione professionale poterne far parte mi farò carico in prima persona, portando all’attenzione del Presidente Bindi di tutte le problematiche del nostro territorio, soprattutto per quanto concerne la Piana del Sele”.

Battipaglia & Politica: Si va verso il Codice Etico e il Garante della Legalitá

BATTIPAGLIA – Approvato in Consiglio il Codice Etico della buona politica al quale dovrebbero ispirarsi amministratori e politici.
Obiettivo dell’amministrazione è il ripristino della legalità, della trasparenza e dei principi della buona politica nella gestione della cosa pubblica. Con il Codice Etico si va in direzione del Piano triennale anticorruzione e il Piano triennale della trasparenza già approvati, e nella direzione della l’istituzione del garante della legalità.

Battipaglia: Mercato Elettronico per appalti pubblici

BATTIPAGLIA – Mercato Elettronico anche per appalti pubblici: Una opportunità per Comune ed imprese del territorio.
La proposta dell’Associazione Civica Mente è per Battipaglia un fattore assolutamente necessario alla serenità della prima Amministrazione Comunale dopo 3 anni di Commissariamento per infiltrazioni camorristiche.

Etica sollecita i Commissari per il Forum dei Giovani e i Consigli di Quartiere

BATTIPAGLIA – Etica per il Buongoverno con Cecilia Francese sollecita i Commissari ad istituire gli organi di partecipazione democratica.
Per la Francese, Candidata a Sindaco di Forza Italia e Etica per il Buongoverno, le priorità, congelate dalla Commissione Straordinaria sono: Il Forum dei Giovani e le elezioni dei Consigli di Quartiere.

Battipaglia & Elezioni: Tra voci e controvoci Lanaro Smentisce la “bacchetta”

Tra voci, controvoci, dichiarazioni e smentite il candidato sindaco Enrico Lanaro smentisce la “bacchetta”: Niente incontri con Zottoli e Corrado. Lanaro: «Sono lusingato se da parte loro c’è interesse sulla mia persona… ad…

Battipaglia e le elezioni: Una mescolanza civico-politica

BATTIPAGLIA – E mentre i Partiti sono all’angolo, Associazioni e movimenti occupano il proscenio politico e avanza la Civicità e una pletora di candidati.
Tra i candidati: Francese, Ciotti, Barile, Lanaro, Zara, Vitolo, Motta (civici); Pagano, Tozzi, Provenza, Volpe, Cornetta (politici). E Vitolo a quelli della sua area: “Io ci metto la mia storia personale. Incontriamoci e troviamo, insieme, le possibili soluzioni”.

“Fiaschello battipagliese”: Il “pomo”doro della discordia

BATTIPAGLIA – “Fiaschello battipagliese”: il “pomo”doro della discordia. L’Associazione Arkos vuole chiarezza sul progetto.
Polemiche e distinguo che nazzerano i percorsi virtuosi fino ad ora seguiti. E questo all’indomani della vetrina che Battipaglia e la Piana del Sele ha avuto all’EXPO 2015 di Milano.

Il Commissario Filippi fa i “conti” e da il “de profundis” alle Società partecipate

EBOLI – Il commissario Filippi, fa il conto dei debiti e da il “de profundis” alle partecipate: É liquidazione. I debiti: Multiservizi €. 2.612.120,00; Eboli Patrimonio €. 458.398,00.
Debiti strutturali, cattiva gestione, assenza di Piani aziendali, programmi e strategie. I fallimenti di una classe politica tutta, inadeguata e incapace, che ha sottovalutato le potenzialità delle due società, e non ha offerto opportunità se non servizi secondari e marginali. E se con Melchionda stavamo alla frutta con il Commissario stiamo sparecchiando.

Battipaglia, Primarie PD: Per Bruno un’occasione di riscatto

BATTIPAGLIA – Dopo ben quattro rinvii finalmente oggi domenica 1° Marzo, Battipaglia, si potrà votare per la scelta del candidato presidente del centrosinistra.
Il Segretario di Circolo Bruno: “Le Primarie del centrosinistra rappresentano un’occasione di riscatto per costruire tutti insieme una proposta di governo. Si voterà nei 4 seggi appositamente allestiti, dalle ore 8.00 alle ore 21.00”.

Atica ai Commissari: Chiarezza sul Forum dei Giovani di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Etica per il Buongoverno si rivolge ai Commissari e chiede chiarezza sul Forum dei Giovani.
Francese: L’organismo dei giovani è stato costituito con il voto di circa 2000 giovaniG gli eletti non si sono ancora incontrati per lavorare sulle tematiche giovanili più urgenti. Sono ancora in atto controlli o bisogna preoccuparsi? Sono vaide o no?

Battipaglia: Addio alla “Società veicolo” Etica lo diceva 4 anni fa

BATTIPAGLIA – Società “veicolo” …Addio! La terna Commissariale smantella l’invezione dell’Amministrazione Santomauro: Etica lo aveva detto quattro anni fa.
Etica per il Buongoverno: “Prendiamo atto con favore che la Commissione sta letteralmente azzerando l’esperienza amministrativa di Santomauro & Co., che ci ha portato alla vergogna dello scioglimento per infiltrazione camorristica!

Nuovo PUC di Battiaglia: CivicaMente propone un “Tavolo di lavoro” permanente

BATTIPAGLIA – Il PUC non risponde ai bisogni di Battipaglia, probabilmente, si muove in direzione opposta, per CivicaMente occorre un “Tavolo di lavoro” permanente.
L’approvazione del nuovo PUC di Battipaglia slitta al 2015. Il PRG di Battipaglia risale al 1970: 40 anni di immobilismo non sono sufficienti a cancellarne i danni.

Battipaglia: Infiltrazioni camorristiche. Arrivano i Commissari. I Politici litigano

BATTIPAGLIA – Il Consiglio è sciolto per camorra. Arrivano tre Commissari. Resteranno 18 mesi e i politici ci riprovano. Dibattito a SudTv tra accuse, defilamenti e distinguo. Dichiarazioni di Zara, Motta, Etica, Vitolo.
E il Prefetto Ruffo passa il testimone alla Commissione straordinaria composta da tre Vice Prefetti: Gerlando Iorio, Ada Ferrara e Carlo Picone, quest’ultimo esperto nella gestione economico-finanziaria degli Enti pubblici.

Hanno sciolto il Comune per camorra. Nicola Vitolo: Ci costituiremo parte civile

BATTIPAGLIA – «Hanno sciolto il Consiglio comunale per “ingerenza della criminalità organizzata”. Ora più che mai proporremo una politica di qualità, con persone oneste e capaci e tenendo lontani i “prenditori”».
Nicola Vitolo: «Nelle prossime ore l’Associazione “A717 Battipaglia e Oltre” si riunirà per decidere nel dettaglio la line da seguire rispetto al provvedimento emesso da Palazzo Chigi, eventualmente costituendosi parte civile».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente