"Pietro Lamberti" tag

Il PSI lancia il programma e conferma Presutto candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – È ufficiale, la campagna elettorale è partita: Il PSI investe Presutto, ed è primo Candidato Sindaco di Eboli a scendere in campo.

In mattinata i socialisti di Enzo Maraio in conferenza stampa con le “Idee programmatiche PSI” alla presenza del Vice Segretario Regionale Marco Lamonica e dei quadri locali guidati da Pietro Lamberti lanciano la sfida alla Città e ad un centrosinistra che fatica ad emergere e presentano i programmi e il candidato Presutto.

Eboli: Gli “Autoconvocati” convocano un’Assemblea pubblica da remoto

EBOLI – Rinascita di Eboli: Oggi venerdì 15 gennaio, ore 18,00, assemblea pubblica degli “Autoconvocati” su Piattaforma digitale Zoom.

Si scrive “Autoconvocati” si legge “sempre gli stessi”. E tra nuovo e vecchio, nuovismo e novità, matrimoni “combinati” e divorzi, si va alla ricerca del “centrosinistra” e dei “Sinceri Democratici”, e in una ossessiva stratificazione di nomi e simboli si è passati dalla “Primavera ebolitana” al “Tramonto di una Città immaginata lungo un Fiume”.

Eboli e il dopo Cariello: Arrivano nuove adesioni al PSI

EBOLI – Nuove adesioni al PSI di Eboli: È arrivato Giancarlo Presutto. Si apre la corsa alla conquista dello Scranno più alto della Città. 

Si chiude l’era Cariello. La sua maggioranza si è sgretolata e in attesa delle prossime elezioni si cercano nuove collocazioni e nuove alleanze. Il PSI c’è. Il PD è diviso, ancora oscurato e in “clandestinità”. Il Centrosinistra è una opinione, il Centrodestra una kimera, il civismo è fuori moda, ma i candidati a Sindaco non mancano e Presutto è intenzionato a proporsi, scalda i muscoli.

Primo incontro del Comitato “No Biodigestore a Eboli”

EBOLI – Riunione preliminare al BerlinguerLab: la Rete Civica che si ribella alla Spectre della Monnezza. Si pensa a un referendum di indirizzo.
Una rappresentanza variegate di uomini e donne, associazioni, Partiti, pronti all’unisono nel costituire prima un Comitato ed in seguito raccogliere le firme per indire un Referendum Consultivo: ”Diffideremo il Sindaco Cariello in vista della Conferenza dei Servizi decisoria del 19 dicembre!” Assenti i Sindacati confederali.

Convegno a Eboli su Gramsci a 80 anni dalla morte

EBOLI – I Comunisti ebolitani celebrano con un Convegno, la Figura di Antonio Gramsci ad 80 anni dalla Morte.
L’incontro storico-politico-culturale su Gramsci, “padre nobile” della Sinistra italiana, organizzato dal P.C.I. di Eboli, si è tenuto nella sede di BerlinguerLab, per ricordarlo a 80 anni dalla sua morte e per riflettere sull’attualità del suo pensiero. Il Segr. Prov. P.C.I. Balsamo: ”La Contemporaneità delle riflessioni di Gramsci fa riflettere sulla lungimiranza e la grandezza dell’uomo!”

Eboli 25 aprile 2017: Assemblea organizzativa dei Socialisti

EBOLI – 25 aprile 2017, Festa della Liberazione e il PSI di Eboli la “celebra” con Assemblea “organizzativa” sezionale dei Socialisti.
Martedì 25 Aprile 2017 Ore 9,45 presso il Complesso Monumentale “San Francesco” Aula “Mangrella”, riparte il Circolo Ebolitano del PSI. Ospite d’onore dell’evento l’ex portavoce di Bettino Craxi, l’On. Ugo Intini.

Sanità e Fiaccolata di protesta: E il DG Giordano risponde al PSI di Eboli

EBOLI – Il DG dell’ASL SA Giordano risponde alla “lettera aperta” del PSI ebolitano. Ritornano le pratiche dei peggiori periodi della prima Repubblica.
E mentre si è appena conclusa la Fiaccolata di protesta contro il Piano Ospedaliero, di una casalinga, un dentista e un piccolo sindacalista, lasciandosi alle spalle lo strascico polemico tra chi ritiene sia stato un successo o un flop, arriva una risposta non risposta del DG Giordano a proposte non proposte del PSI di Eboli. Un ritorno alle pratiche politiche del passato? Si spera di no.

Il PSI di Eboli scrive al DG ASL SA Antonio Giordano. Mentre si prepara la fiaccolata

EBOLI – Lettera aperta dei socialisti ebolitani al D.G. ASL Salerno Giordano che suggerisce e non suggerisce alcune priorità del P.O. di Eboli.
E mentre i socialisti scrivono a Giordano per “sussurrare” suggerimenti per l’Ospedale, domenica 19 febbraio alle 19.00, organizzato da associazioni locali, si svolgerà una fiaccolata in favore del Maria SS Addolorata di Eboli e per protestare contro il Piano Aziendale di Caldoro e De Luca..

Il PSI apre alle nuove adesioni, ma detta tempi e condizioni

EBOLI – Porte aperte a nuove adesioni al PSI, ma in un percorso politico che passa anche da un Congresso.
Nell’incontro si è illustrato il percorso di organizzazione politica-partito con un tesseramento straordinario che terminerà il 20 febbraio. Si é fatta anche un’ampia disamina politica nazionale e locale, anche alla luce dei risvolti politici di cui alla sentenza della Consulta oltre che una ricognizione politica cittadina..

Si “ri”costituisce a Eboli il Partito Socialista Italiano

EBOLI – “Grandi” manovre tra i democrat. Ad Eboli Rinasce il Partito Socialista Italiano. Tra i neo-fondatori esponenti del PD.
Il PSI, più antico Partito di Massa, si ricostituisce anche a Eboli grazie ad un gruppo di sostenitori storici come Lioi, Lamberti e Lamonica si aggiungono I nuovi aderenti Consalvo e Mazzara. Il messaggio ai delusi del PD: “

Hotel S. Luca di Battipaglia, Convegno: Politica, malaffare e voto di scambio

BATTIPAGLIA – Centro Congressi S. Luca Battipaglia, Convegno: Politica, malaffare e voto di scambio, 416ter c.p. tra problemi applicativi e certezze ermeneutiche.
Nella Battipaglia Città Capofila della Piana del Sele, gli Avvocati si aggiornano con il Presidente Trincali, il Procuratore Grippa, il Presidente Montera, Il Procuratore DDA Montemurro, il Sostituto Olivieri e il Prof. Taormina.

Manifestazione a Eboli dei Socialisti del PSI con Cioffi e Tenza, Maraio e Fusco

EBOLI – I Socialisti ebolitani svettano la loro tradizione e la storica bandiera a sostegno di Maraio, Fusco e De Luca alla Regione Cioffi e Tenza al Comune.
Il PSI locale con Lioi, Lamberti e Lamonica tracciano il loro impegno di veri socialisti e che stanno a sinistra cozzano con le politiche di Caldoro: “hanno distrutto l’assistenza socio-sanitaria ad Eboli, nella Valle del Sele e nell’alto Cilento, premiando invece i Comuni “amici”

Cuomo allarga la coalizione: Dopo l’API anche il PSI lo appoggia

EBOLI – Il Coordinamento cittadino del PSI di Eboli dopo quello delle Primarie conferma l’appoggio a Cuomo. Anche l’API con Marra confluisce su Cuomo e il PD.
Cuomo ricompone i pezzi del PD, mette insieme Sgroia, Cicia, Lavorgna, Naimoli e i riformisti di Conte, aggrega i piccoli Partiti: API e PSI. Si incomincia a delineare la coalizione ed è pressing su SEL. Rifondazione Comunista e Sinistra Unita per il momento sono lontani.

Con Enzo Maraio, il PSI apre la campagna elettorale a Eboli

EBOLI – Il PSI con Maraio candidato alle regionali apre la campagna elettorale: Sotto accusa la cattiva gestione del “socialista” di destra Caldoro.
Commozione per l’esposizione della storica bandiera del PSI ebolitano e per il ricordo di Pertini a 25 anni della scomparsa. Si è discusso di: Turismo, trasporti, scuola, servizi, agricolturà e con la presenza dell’Associazione delle Mamme di Sanità e dell’Ospedale Unico della Valle del Sele. Conte? Assente.

Socialisti di Eboli in Europa con Serpillo candidato PSI nella lista PD-PSE

EBOLI – I socialisti ebolitani del PSI hanno preso “un caffè” nella saletta del Bar Fatina con il candidato al Parlamento Europeo, il socialista Mario Serpillo.
All’incontro del PSI, quello vero e non dei “pataccari”, per sconfiggere quell’euroscetticismo e il freddo tecnicismo dei numeri, che ha fatto prevalere le politiche delle Banche a quelle dei popoli hanno partecipato anche Melchionda, Sgroia e Rotondo del PD.

Il PSI a Caldoro. Le dichiarazioni “neo-fasciste” di Spinelli: “Ignobili”

EBOLI – Le esternazioni di Spinelli sono gravissime. Non ha avuto nemmeno la decenza di giustificare i suoi ignobili post.
“I socialisti ebolitani si associano nel giudizio all’Associazione Nazionale Partigiani e chiedono la rimozione immediata del commissario Spinelli e all’autorità giudiziaria di vagliare la sussistenza di profili di reato nelle sue dichiarazioni”.

Solidarietà ai lavoratori del Centro Le Rose di Policastro

VIBONATI – La Sconfitta della Politica nel Golfo di Policastro: Solidarietà ai lavoratori del Centro “Le Rose” di Policastro Bussentino.
A rischio il futuro di 28 Lavoratori e delle rispettive famiglie. A rischio anche i 35 ospiti. Borrelli (PD): “E’ necessario profondere ogni energia per evitare che si ‘dismettano’ ospiti e lavoratori”

L’Assessore Borrelli (PD) esprime solidarietà al “Centro Le Rose” e alle maestranza

VIBONATI – Borrelli: “Solidarietà ai lavoratori del Centro “ Le Rose “: Si riunisca immediatamente il coordinamento del Piano di Zona”.
Con la Chiusura del Centro “Le Rose”, 35 persone perderanno l’assistenza e 28 dipendenti perderanno il lavoro.

Sospesi i licenziamenti al “Centro le Rose” di Policastro Bussentino

Piena soddisfazione è stata espressa dal tavolo tecnico composto da Amministratori sindacati e l’Assessore provinciale Ferrazzano. POLICASTRO BUSSENTINO – Sapri – Si è tenuto oggi il tavolo istituzionale convocato con grande tempestività dall’Assessore…

Sospesi i licenziamenti al "Centro le Rose" di Policastro Bussentino

Piena soddisfazione è stata espressa dal tavolo tecnico composto da Amministratori sindacati e l’Assessore provinciale Ferrazzano. POLICASTRO BUSSENTINO – Sapri – Si è tenuto oggi il tavolo istituzionale convocato con grande tempestività dall’Assessore…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente