Battipaglia: Cecilia Francese incontra i cittadini nella sede di Etica

Martedì 29 settembre 2015, ore 20.30, sede di Etica per il Buongoverno, incontro pubblico di Cecilia Francese con i cittadini.

Ambiente, depurazione, miasmi, ripristino della democrazia, lavoro, e resoconto del percorso di ascolto con la Città e le risultanze sugli incontri con le forze Politiche

CECILIA-FRANCESE-

CECILIA-FRANCESE-

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – E’ stato convocato per domani, martedì 29 settembre 2015, alle ore 20.30, nella sede del Movimento Politico Etica per il Buongoverno, in Piazza A. Moro di Battipaglia, un incontro aperto al pubblico di Cecilia Francese con gli iscritti, i sostenitori e i cittadini.

Le tematiche in discussione saranno tante ma in particolare si aprirà un “focus”: sull’Ambiente, in relazione alle altalenanti ordinanze di divieto di balneazione e  più in generale sulla depurazione; sui rifiuti, la raccolta differenziata e la filiera del trattamento dei rifiuti, con particolare attenzione al fastidioso fenomeno dei miasmi a cui la Città è stata e sarà sottoposta se non si adottano le misure necessarie; Il ripristino della democrazia, rispetto ad avviare la Città di Battipaglia verso le elezioni rimandando ai cittadini la scelta dei propri amministratori, anche alla luce di ridare dignità a Battipaglia dopo lo scioglimento del Consiglio Comunale per infiltrazioni camorristiche; Sul lavoro, in relazione alla forte crisi occupazionale che attraversa la parte produttiva di Battipaglia, il più importante distretto industriale a sud di Salerno e alla crisi delle Aziende e al pericolo occupazionale; per fornire un resocontor del percorso di ascolto con la Città avviato dagli incontri nei quartieri con i residenti;  e soprattutto per aggiornare i suoi sostenitori e i cittadini che interverranno, sulle risultanze degli incontri che si sono tenuti negli ultimi giorni con le forze Politiche, che hanno visto protagonista il Movimento Etica per il Buon Governo, rispetto a future alleanze e a futuri scenari politici.

Le modalità che ha scelto Cecilia Francese sono quelle di dialogare direttamente con i battipagliesi, specie in questa fase, nel corso della quale si registra un forte affanno dei Partiti Politici e andare oltre gli schemi e gli scenari fino ad ora conosciuti, destra-sinistra, centrodestra-centrosinistra.

Un incontro evidentemente propositivo ma anche di confronto dal momento in cui Cecilia Francese nel messaggio di convocazione chiede espressamente una attiva partecipazione, anche e soprattutto aperto a suggerimenti e iniziative  e sunti propositivi utili a risollevare le sorti di gqlla che definisce “La nostra martoriata Battipaglia“.

In effetti c’è proprio molto da raccontare, specie sugli incontri politici degli ultimi giorni che: da una parte hanno visto un destra che si componeva intorno ad un “Tavolo politico” promosso da Carmine Pagano per Fratelli d’Italia-An, che aspira ad essere il candidato a Sindaco del centrodestra, che riuniva intorno a quel tavolo Michele Gioia, l’ex Sindaco di Battipaglia Fernando Zara per il Nuovo Psi, Romeo Leo per l’UDEUR, e Vincenzo Inverso, Presidente Provinciale dell’UDC e fondatore di #perunnuovoinizio; dall’altra Etica per il Buongoverno con Cecilia Francese che è più che determinata a proseguire la sua “missione” iniziata 7 anni addietro con la candidatura a Sindaco di battipaglia, e Forza Italia con Raffaele Francese, Giuseppe Provenza, Giuseppe Salvatore e Ugo Tozzi, che nemmeno disdegna una possibile candidatura.

Battipaglia, 28 settembre 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente