"Prefettura" tag

Eboli: Cariello “costretto” si dimette. Sono valide le sue dimissioni?

EBOLI – Cariello si è dimesso. È pressing di Art1-La Città del Sele sui Consiglieri: Li invita a revocare gli atti. Ma sono valide le dimissioni? 

Mentre si attende da parte del Prefetto la nomina di un Commissario, per la Segreteria e il Gruppo Consiliare di Articolo Uno-Città Del Sele, Conte, Di Candia, Santimone: “Cariello è stato costretto a dimettersi da Sindaco per fatti che hanno mortificato la Città e favorito interessi privati, di cui c’è una larga traccia tra gli attuali consiglieri di maggioranza”. Spunterebbe un errore nella notifica delle dimissioni. 

Sanità Privata: Sit-in in Prefettura Cisl-Uil-FP

Sanità Privata: Sit-In Cisl-Uil Fp, stamane sotto la Prefettura di Salerno per il rinnovo dei contratti. De Sio e Malangone: “Basta padroni predoni coi soldi pubblici. Un presa di posizione a sostegno delle…

Eboli: Il ritiro “tattico” di Cardiello “spegne” il centrodestra

EBOLI – Cardiello si ritira e da Sindaco del Fronte popolare affondato da LEU, “spegne” FI e, il Centrodesta piomba nel buio. 

E per la prima volta il Centrodestra non compare sulla scheda elettorale. Cosa c’è dietro l’angolo? Un complotto che coinvolge dietro l’infiltrazione camorristica: Prefettura, Procura, FI, Cariello e la sua Ammistrazione, o è semplicemente la fuga di candidati a seguito di una impostazione di campagna elettorale “bocciata” dai cittadini? Forse non vuole concedere vantaggi a nessuno e attende strade “giudiziarie” per  poi riproporsi.

M5S e Movida. Scontro De Magistris-De Luca: Cabarettisti al potere

NAPOLI – M5S sulla movita e il  “Gioco a chi la spara più grossa tra cabarettisti al potere” tra Sindaco e Governatore. 

I consiglieri regionali Ciarambino e Saiello: “La sfida De Luca-De Magistris a colpi di ordinanze danneggia commercianti e alimenta confusione”. 

Encomio da Longo per la Protezione civile di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Encomio per il Nucleo della Protezione Civile di Battipaglia dal capogruppo consiliare di FI Longo. 

L’apprezzamento nel corso dell’audizione nella IV Commissione Consiliare del Coordinatore del Nucleo della Protezione Civile di Battipaglia, Michele Mattia, che ha svolto la rendicontazione dell’attività eseguita nell’ultimo anno. 

Cardiello e Fido su “Infiltrazioni camorristiche a Eboli”. 1^ parte

EBOLI – Appalti e ditte coinvolte con i clan a Eboli? Sospetto di infiltrazioni camorristiche e prestanome dei Casalesi. 

I Capigruppo Fido (Eboli 3.0) e Cardiello (FI) dopo la pubblicazione del rapporto Del Procuratore Nazionale Antimafia del 1° semestre 2019: “Infiltrazione camorristiche ad Eboli? Cariello smentisca subito. Intervenga il Prefetto di Salerno”. Presentata una interrogazione Consiliare urgente.

Allarme microcriminalità ad Angri

ANGRI – Sono i pensionati della Cisl provinciale di Salerno a lanciare l’allarme sicurezza ad Angri. 

Il segretario Giovanni Cantalupo: “Serve garantire la sicurezza dell’intera comunità. Microcriminalità da combattere anche con un commissariato di polizia in città”.

Decadenza Gambino: La Prefettura ricorre al Tribunale civile

PAGANI – Il Prefetto di Salerno presenta ricorso al Tribunale Civile di Nocera Inferiore. E si ripristina la civiltà giuridica.
Il residente del Consiglio comunale di Pagani Fezza: «ora la vicenda, come è giusto e come ho ribadito quando ho spiegato che non era possibile convocare un’ennesimo consiglio comunale sull’argomento come richiestomi da una parte della minoranza, passa nelle mani dell’autorità giudiziaria competente alle cui decisioni ci rimettiamo con serenità e fiducia».

Randagismo e maltrattamento animali: Finanziamenti al Comune di Eboli

EBOLI – Finanziato il Comune di Eboli per rafforzare, prevenire e controllare randagismo e maltrattamento degli animali.
Il Progetto prevede l’impiego di due agenti di Polizia Locale, in azioni diurne e notturne per avviare un’attività di monitoraggio e controllo del territorio, fin dalle aree rurali al confine con i Comuni limitrofi laddove il fenomeno del randagismo è dell’abbandono e più frequente.

Allarme furti nella Piana del Sele: Adelizzi(M5S) interroga Salvini

EBOLI – Allarme furti nella Piana del Sele, l’on. Adelizzi (M5S) presenta un’interrogazione al Ministro degli Interni Salvini.
Una interrogazione perché il Ministro si occupi più dei delinquenti che dei migranti. L’On. ebolitano Cosimo Adelizzi (M5S) per contrastare il fenomeno chiede più controlli e più Forze dell’Ordine: “Nella Piana del Sele servono più controlli. Ho depositato una interrogazione parlamentare”.

Vertenza Clinica Cobellis: Un tavolo tecnico in Regione

VALLO DELLA LUCANIA – Vallo della Lucania, incontro alla Regione Campania per sbloccare la vertenza dei 30 dipendenti della Clinica Cobellis.

Dopo l’incontro in Prefettura un tavolo tecnico in Regione. Antonio Malangone della Uil Fpl Salerno: “Ci sia unità di intenti per scongiurare la perdita dei livelli occupazionali”.

Vallo della Lucania: Allarme Uil per i lavoratori della Cobellis

VALLO DELLA LUCANIA – Vertenza Clinica Cobellis di Vallo della Lucania: Allarme della Uil per la tutela dei 30 lavoratori.

Convocato per martedì 2 aprile un summit in Prefettura. Antonio Malangone della Uil Fpl Salerno: “Le istituzioni non si dimentichino delle maestranze”.

Commissariato di Polizia-Mercato: Aperto tavolo in Prefettura

BATTIPAGLIA – Battipaglia e la questione Mercato-Commissariato, nell’incontro che si è tenuto in Prefettura.
Hanno partecipato su iniziativa dell’Associazione Mercà oltre alla Sindaca di Battipaglia Francese il Prefetto Russo per far luce sulla prossima realizzazione del nuovo edificio che ospiterà il Commissariato di Battipaglia, al posto dell’attuale struttura fatiscente nei pressi dello Stadio S. Anna.

La Fiadel al fianco dei lavoratori del Consorzio di Bacino Salerno 2

SALERNO – Lavoratori Consorzio di Bacino Salerno 2: I dubbi della Fiadel.
Angelo Rispoli Segretario della Fiadel «Qual è il loro futuro occupazionale? Chiediamo una presa di posizione al vicepresidente della Regione»

Furto Anagrafe. Cariello smentisce: videocamere funzionanti e nessuna conseguenza

EBOLI – Furto all’anagrafe: telecamere di videosorveglianza perfettamente funzionanti, carte numerate e timbri intatti escludono conseguenze.
Il Sindaco Cariello: «Nessun allarme, la videosorveglianza funziona benissimo, se ne facciano una ragione quei pochi consiglieri di una opposizione inconcludente che cavalca l’ennesima bufala alla rincorsa affannosa di polemiche e fango sull’Amministrazione. Il furto non comporterà alcuna conseguenza, le carte sono numerate, e poi nessun timbro è stato rubato».

Regole certe per i Bus da e per la Costiera Amalfitana

SALERNO – Regolamentazione bus in transitano in Costiera amalfitana: i lavoratori Sita chiedono regole certe.
Ezio Monetta, Alfonso Langella e Diego Corace della Fit Cisl: “Auspichiamo interventi concreti, altrimenti proclameremo lo sciopero”.

TREOFAN KAPUT

BATTIPAGLIA – Treofan ultimo atto, Commedia con: Regia la Pirateria internazionale: interpreti il Governo dei quaquaraqua.
Le reazioni. Piero De Luca (PD): “Il Governo attivi subito un nuovo tavolo di confronto”. Federico Conte (LeU): “Per Treofan Battipaglia ci vuole una soluzione alternativa”. La Sindaca Francese: “Provo tanta rabbia e amarezza”. Associazione Battipaglia nostra: “Treofan chiude? Chiedere al nuovo assessore PD”.

Salerno in corteo contro la legge “in”sicurezza

SALERNO – Sabato 26 Gennaio, ore 9.00, Piazza Ferrovia, corteo di protesta organizzato da “Salerno contro la legge insicurezza” sfilerà per Salerno.

Gli organizatori di «Salerno in corteo dice NO alla legge “in”sicurezza»: “Chiediamo un incontro in prefettura al termine del corteo per proporre un tavolo di discussione con le istituzioni per il diritto alla casa, alla residenza e contro una legge criminale qual è la legge sicurezza”.

Vertenza ex addetti Copas e Titanus: Scatta lo Sciopero

SALERNO – Vertenza ex addetti Copas e Titanus: scatta lo Sciopero contro la società delle pulizie dei centri commerciali “La Fabbrica” e “Le Cotoniere”.
Angelo Rispoli segretario della Fiadel provinciale: “Nessuna risposta su una richiesta di incontro. Ci mobiliteremo domani, lunedì 17 dicembre 2018, davanti a Comune e Prefettura”.

Questione migranti ad Eboli: Cariello smentisce nuovi arrivi

EBOLI – Il Sindaco di Eboli smentisce: Nessun ulteriore arrivo. Le opposizioni imparino a leggere i documenti!”
Dopo l’allarme delle Opposizioni riguardante il bando per accoglienza dove si paventava l’arrivo di altri ospiti e l’apertura di 3 centri sul territorio, arriva pronta la replica del Sindaco che sementisce e rassicura la popolazione.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente