"spiagge libere" tag

Con i temporali dalla maggioranza arrivano tuoni e fulmini su Rosamilia (PD)

EBOLI – La maggioranza con sarcasmo “fulmina” Filomena Rosamilia del PD come “la consigliera più “informata” che ci sia…” 

La Consigliera comunale e provinciale del PD Rosamilia aveva formulato delle critiche elencando alcune questioni incolpando l’Amministrazione invocando gli Enti sovracomunali preposti al controllo affinche si attivassero per verificare la grave inadempienza del Comune di Eboli lungo la Marina di Eboli. 

Concessioni demaniali: Mare “lorum”

EBOLI – È arrivata l’estate e si riparla di mare, spiagge, lidi, del caro ombrellone e delle concessioni demaniali, sempre più mare “lorum”. 

Per circa 6mila concessioni balneari al costo medio di circa 5mila euro, lo Stato incassa circa 100 milioni a fronte di un volume di affari di 15 miliardi di euro. E tra i richiami dell’UE per la mancata applicazione della Direttiva Bolkestein il Governo predisporrà le gare e già si parla di indennizzi per i concessionari che sarebberro esclusi. E le spiagge libere: un miraggio. Il contributo di POLITICAdeMENTE su “ineboli”. 

Pontecagnano Faiano da il nome alle sue spiagge

PONTECAGNANO FAIANO – Denominate sei Spiagge libere: Valorizzata la zona marina di Pontecagnano Faiano. 

La Giunta Comunale in prossimità dell’estate ha approvato, con delibera n. 109 del 10/06/2021, la proposta di attribuire una denominazione alle 6 spiagge libere presenti sul territorio di Pontecagnano Faiano.

Estate 2021 a Eboli: Proposte per le spiagge libere

EBOLI – Estate 2021 alla Marina di Eboli: Le proposte operative al Commissario De Jesu di Cardiello per le spiagge libere.

La coalizione che sostiene il candidato a sindaco, Damiano Cardiello, avanza alcune proposte operative al Commissario prefettizio Antonio De Iesu e chiede la convocazione di un tavolo tecnico-operativo tra operatori balneari, associazioni di volontariato, Legambiente, forze dell’ordine e uffici preposti, per spiagge libere in sicurezza.

Spiagge libere a pagamento: Ecco la stagione balneare post covid in Campania

SALERNO – In campania è in atto la privatizzazione delle coste. Sottratto il 67% dei litorali sabbiosi al pubblico. 

La Spiaggia Libera è gratuita, Nessun Pedaggio sui diritti! Parte l’azione di controllo popolare di PaP sui litorali sabbiosi della Campania. Attivo il numero 339.4238334 contro gli abusi.

Spiagge Libere: Parte il Piano comunale di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia adotta il Piano Comunale delle spiagge libere osservando le prescrizioni per l’emergenza Covid19. 

L’assessore allo Sviluppo Urbano Davide Bruno: “Per la prima volta Battipaglia adotta un piano comunale per la fruizione delle spiagge libere. La risorsa mare punto fondamentale del programma della città a partire dalla garanzia dei servizi essenziali”.

Sulla Marina di Eboli aprono le spiagge libere

Dopo Casina Rossa, il Comune di Eboli apre la spiaggia libera in via Carabelli con 350 postazioni per i gruppi.  Ci sarà spazio disponibile per circa 1500 bagnanti, con il rispetto dell’ordinanza regionale…

Spiagge libere: Interrogazione di MDP-LEU

EBOLI – Fruizione Spiagge libere: Art1 MDP-LEU e Eboli 3.0, interrogano il Sindaco Cariello. 

Conte, Petrone, Di Candia e Pellegrino chiedono di rivedere e/o annullare i sopra provvedimenti adottati e tutelare il diritto del libero acceso al mare e alle spiagge libere nel rispetto delle linee guida del distanziamento sociale e della sicurezza. 

Spiagge libere negate a Eboli: Petizione al Sindaco dei cittadini

EBOLI – L’Associazione cittadini liberi scrive a Governatore e Prefetto e consegna una petizione al Sindaco per riaprire le spiagge libere 

L’associazione Cittadini Liberi: Cariello prenda carta e penna e revochi immediatamente l’ordinanza e la delibera di giunta cui ha negato un sacrosanto diritto agli ebolitani. Cariello riapra le spiagge libere senza se e senza ma. Il mare torni a essere garantito a tutti”.

Cariello: Pronta 1^ spiaggia libera attrezzata. Santimone Confesercenti: Si poteva fare di più 

EBOLI – Spiagge libere: Ma si poteva fare molto di più, secondo il Presidente Confesercenti Eboli Santimone. 

Cariello preannuncia che è pronta la prima spiaggia libera attrezzata nei pressi della Casina Rossa sulla Marina di Eboli. La Confesercenti con Santimone più zone d’ombra che luci: Dai parcheggi, ai registri degli ospiti, dalla App e chi la gestisce alle prenotazioni, dai controlli agli stewards. 

Agropoli e il Piano spiagge 2020: Prenotazioni, accessi, sistemazioni

AGROPOLI – Predisposto il Piano Spiagge 2020 di Agropoli. Parte l’estate all’insegna di accoglienza e sicurezza. Prenotazioni, accessi, sistemazioni. 

Gli arenili suddivisi in 8 spiagge libere:  5 sul lungomare San Marco, da Piazza Gallo all’area antistante il Lounge bar); 2 per la baia di Trentova e 1 presso la spiaggia antistante via Kennedy (Lido Azzurro e Licina), con ingressi contingenti in 2 fasce orarie (8.00/13.30; 14.30/20.00) e assistiti da steward con 1500 ombrelloni e 4.500 persone per turno. 

Parte l’operazione “Eboli spiagge sicure”

EBOLI – Spiagge sicure a Eboli: installate 8 nuove postazioni sulle spiagge libere del litorale con la presenza di bagnini.
L’operazione “Spiagge sicure” con 8 postazioni di salvataggio nei tratti di spiagge libere sull’intero litorale ebolitano è stato possibile grazie ad un un’intesa tra il Comune di Eboli e gli operatori turistici.

#CuraUnaSpiaggia: Parte l’iniziativa dei Meetup del M5S

SALERNO – Martedì 28 agosto, ore 10:30, bar Gianni 56, Corso V. Emanuele 128, presentazione del progetto #CuraUnaSpiaggia.

L’iniziativa dei MeetUp della provincia di Salerno per illustrare il progetto #CuraUnaSpiaggia in programma questo week-end nelle spiagge libere del litorale salernitano da Praiano a Sapri: una campagna di sensibilizzazione e di attivismo civico alla sua seconda stagione.

Mare sporco a Paestum: È allarme

PAESTUM – Il mare di Paestum è sporco, talmente sporco che oscura di botto la Bandiera Blu della Fee ricevuta 20 giorni fa.
20 giorni fa spiagge e mare di Paestum riceveva la Bandiera Blu. Possibile che in soli 20 giorni si passi dal Blu al marrone delle schifezze che galleggiano in acqua? Il mare è peggiorato come la vivibilitá, e dal Blu si passa al “Rosso” della vergogna. Viabilità, parcheggi, ambiente, inquinamenti, spiagge libere senza servizi. L’elenco è lungo e inquietante.

Per l’Arpac il mare di Eboli è eccellente ADESSO: E d’estate?

EBOLI – Le analisi dell’Arpac certificano che la balnerabilità lungo il litorale di Eboli è eccellente. E in luglio e agosto chi lo inquina?
Per l’Amministrazione è il risultato delle politiche messe in campo dal Comune, dai controlli e della salvaguardia dell’ambiente. Sarà anche vero ma allora nei mesi estivi come mai il nostro mare è una cloaca piena di semi di: pomodoro, melanzane, peperoni, ortaggi, verdure di ogni genere, scarti di frutta? Chi sono gli inquinatori? I bagnanti? L’ARPAC usa la carta igienica prima di andare in bagno

Battipaglia: Tre nuove spiagge libere

BATTIPAGLIA – Spiagge libere: Tre nuove aree attrezzate per i battipagliesi. Aumentano le aree destinate al pubblico.
Sul litorale sabbioso di Battipaglia sono state messe a disposizione dei bagnanti tre nuove aree di spiaggia libera lungo la litoranea. Si tratta di due delle piattaforme del Pit Bat finanziate dalla Provincia di Salerno. La Sindaca Francese: «Lo avevamo annunciato e abbiamo mantenuto la promessa».

Paestum Bandiera Blu per il mare. “Bandiera Rossa” per i parcheggi

PAESTUM – Paestum migliora il mare, peggiora la vivibilitá, e dalla Bandiera Blu passa alla Bandiera “Rossa” dei Parcheggi.
“Non si puó avere la botte piena e la moglie ubriaca”. E se si ha il mare bello, le spiagge arenariche dorate, i Lidi accoglienti, e il Sole che da queste parti si combina proprio bene consegnandoci luoghi incantati, per arrivarci é un’avventura e per parcheggiare é ancora peggio: da Far West.

Battipaglia: Piú spiagge libere nel Nuovo Piano spiagge

BATTIPAGLIA – Nuovo Piano Spiagge e più spiagge libere sul litorale sabbioso di Battipaglia.
La sindaca Cecilia Francese e la sua Giunta garantirà un vero accesso alle spiagge libere sulla Fascia costiera di Battipaglia per i cittadini.

Spiaggie libere “vietate” sulla Marina di Eboli

EBOLI – Spiagge libere vietate sulla Fascia costiera ebolitana, denuncia l’Associazione giovanile per la “Marina di Eboli”.
La denuncia di Alfano responsabile dell’Associazione giovanile, sottolinea l’assurdità del divieto di passaggio nel momento più accorsato dei vacanzieri che vorrebbero recarsi sulle spiagge libere del litorale ebolitano.

Eboli e Operazione “Mare Sicuro”: Il Sindaco Cariello già all’opera

EBOLI – Il sindaco Massimo Cariello verifica di persona l’esecuzione del progetto “Mare Sicuro”. Ottimi i riscontri ottenuti.
13 Bagnini, 20 parcheggiatori, 8 vigilantes, pronto soccorso mobile. Questi i provvedimenti immediati. Cariello: «Ad oggi il risultato è ottimo, una prima risposta concreta ed immediata ai cittadini ed ai bagnanti».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente