"spiagge libere" tag

Parte l’operazione “Eboli spiagge sicure”

EBOLI – Spiagge sicure a Eboli: installate 8 nuove postazioni sulle spiagge libere del litorale con la presenza di bagnini.
L’operazione “Spiagge sicure” con 8 postazioni di salvataggio nei tratti di spiagge libere sull’intero litorale ebolitano è stato possibile grazie ad un un’intesa tra il Comune di Eboli e gli operatori turistici.

#CuraUnaSpiaggia: Parte l’iniziativa dei Meetup del M5S

SALERNO – Martedì 28 agosto, ore 10:30, bar Gianni 56, Corso V. Emanuele 128, presentazione del progetto #CuraUnaSpiaggia.

L’iniziativa dei MeetUp della provincia di Salerno per illustrare il progetto #CuraUnaSpiaggia in programma questo week-end nelle spiagge libere del litorale salernitano da Praiano a Sapri: una campagna di sensibilizzazione e di attivismo civico alla sua seconda stagione.

Mare sporco a Paestum: È allarme

PAESTUM – Il mare di Paestum è sporco, talmente sporco che oscura di botto la Bandiera Blu della Fee ricevuta 20 giorni fa.
20 giorni fa spiagge e mare di Paestum riceveva la Bandiera Blu. Possibile che in soli 20 giorni si passi dal Blu al marrone delle schifezze che galleggiano in acqua? Il mare è peggiorato come la vivibilitá, e dal Blu si passa al “Rosso” della vergogna. Viabilità, parcheggi, ambiente, inquinamenti, spiagge libere senza servizi. L’elenco è lungo e inquietante.

Per l’Arpac il mare di Eboli è eccellente ADESSO: E d’estate?

EBOLI – Le analisi dell’Arpac certificano che la balnerabilità lungo il litorale di Eboli è eccellente. E in luglio e agosto chi lo inquina?
Per l’Amministrazione è il risultato delle politiche messe in campo dal Comune, dai controlli e della salvaguardia dell’ambiente. Sarà anche vero ma allora nei mesi estivi come mai il nostro mare è una cloaca piena di semi di: pomodoro, melanzane, peperoni, ortaggi, verdure di ogni genere, scarti di frutta? Chi sono gli inquinatori? I bagnanti? L’ARPAC usa la carta igienica prima di andare in bagno

Battipaglia: Tre nuove spiagge libere

BATTIPAGLIA – Spiagge libere: Tre nuove aree attrezzate per i battipagliesi. Aumentano le aree destinate al pubblico.
Sul litorale sabbioso di Battipaglia sono state messe a disposizione dei bagnanti tre nuove aree di spiaggia libera lungo la litoranea. Si tratta di due delle piattaforme del Pit Bat finanziate dalla Provincia di Salerno. La Sindaca Francese: «Lo avevamo annunciato e abbiamo mantenuto la promessa».

Paestum Bandiera Blu per il mare. “Bandiera Rossa” per i parcheggi

PAESTUM – Paestum migliora il mare, peggiora la vivibilitá, e dalla Bandiera Blu passa alla Bandiera “Rossa” dei Parcheggi.
“Non si puó avere la botte piena e la moglie ubriaca”. E se si ha il mare bello, le spiagge arenariche dorate, i Lidi accoglienti, e il Sole che da queste parti si combina proprio bene consegnandoci luoghi incantati, per arrivarci é un’avventura e per parcheggiare é ancora peggio: da Far West.

Battipaglia: Piú spiagge libere nel Nuovo Piano spiagge

BATTIPAGLIA – Nuovo Piano Spiagge e più spiagge libere sul litorale sabbioso di Battipaglia.
La sindaca Cecilia Francese e la sua Giunta garantirà un vero accesso alle spiagge libere sulla Fascia costiera di Battipaglia per i cittadini.

Spiaggie libere “vietate” sulla Marina di Eboli

EBOLI – Spiagge libere vietate sulla Fascia costiera ebolitana, denuncia l’Associazione giovanile per la “Marina di Eboli”.
La denuncia di Alfano responsabile dell’Associazione giovanile, sottolinea l’assurdità del divieto di passaggio nel momento più accorsato dei vacanzieri che vorrebbero recarsi sulle spiagge libere del litorale ebolitano.

Eboli e Operazione “Mare Sicuro”: Il Sindaco Cariello già all’opera

EBOLI – Il sindaco Massimo Cariello verifica di persona l’esecuzione del progetto “Mare Sicuro”. Ottimi i riscontri ottenuti.
13 Bagnini, 20 parcheggiatori, 8 vigilantes, pronto soccorso mobile. Questi i provvedimenti immediati. Cariello: «Ad oggi il risultato è ottimo, una prima risposta concreta ed immediata ai cittadini ed ai bagnanti».

Dal Lido Mappatella a “Marina di Eboli”: Storia di un fallimento

EBOLI – Il Consigliere Fido (Nuovo PSI e l’Assessore Mastrolia si rimbeccano su meriti e responsabilità del degrado della Fascia costiera.
La Marina di Eboli e i cinquantanni di speranze e di promesse infrante nel più grande fallimento di un “turismo” che non arriverà mai.

Secondo SEL, sul litorale ebolitano i bagni sono una scommessa con la morte

Quale è il turismo che si propone? Una continua scommessa con la morte? L’Amministrazione è incapace di affrontare i problemi della città, anche rispetto alla drammaticità. EBOLI – La notizia degli ultimi giorni…

Il Nuovo PSI sulla incompatibilità di Lavorgna

Anche Ginetti e Fido nel gruppo del nuovo PSI. Il nuovo PSI chiede di chiarire la vicenda ineleggibilità di Lavorgna e di discutere della Eboli Multiservizi. EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il…

Affidamento delle spiagge e del salvataggio:

BATTIPAGLIA – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa del movimento Etica per il Buon Governo, nel quale non solo si critica il bando, che non favorisce i giovani, ma da anche…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente