Comunicati Stampa dell’11 novembre 2010

COMUNICATI STAMPA dell’11 novembre 2010

……….  …  ………..

COMUNE di SALERNO
Ufficio Stampa del Sindaco

Sospensione erogazione idrica zona orientale e Torrione    

11/11/2010 – L’erogazione idrica sarà garantita dalle ore 7 alle ore 9 di venerdì 12 e di sabato 13 novembre 2010.
Il Sindaco ha disposto la chiusura delle scuole nelle zone interessate dall’interruzione idrica

L’ASIS Salernitana Reti ed Impianti s.p.a. nella mattinata di mercoledì 10 novembre ha comunicato che nella nottata si è registrata l’interruzione dell’acquedotto del Basso Sele con sospensione dell’alimentazione a vari Comuni tra cui la città di Salerno.

Salerno Sistemi S.p.a. comunica che, oltre alle zone già prive di erogazione dalla nottata (Via Monticelli (parte alta) – Via Zoccoli (parte alta) – Via S.Nicola del Pumbolo (parte alta) – Via Ciotoli (parte bassa), verificati i volumi idrici presenti nei serbatoi cittadini, ed attesa la gravità della situazione ed i tempi ancora incerti di risoluzione, si è reso necessario sospendere l’erogazione idrica a partire dalle ore 15,00 di mercoledì 10.11.2010 nelle seguenti zone: 
Arbostella – Mariconda – Mercatello – Pastena – Quartiere S.Eustachio – Quartiere Europa – Quartiere Italia – Picarielli – Torrione – Torrione Alto – Felline – Casarse – Lauro – Viale delle Ginestre

Nella stessa mattinata di mercoledì 10 novembre è stato istituito un Tavolo Tecnico permanente presso la sede Tecnica di Salerno Sistemi in Via Monticelli con l’Assessorato Assetto Idrogeologico e Protezione Civile di Salerno al fine di fronteggiare l’emergenza idrica in atto.
Il Tavolo Tecnico permanente comunica che nelle suddette zone sarà garantita l’erogazione idrica dalle ore 07.00 alle ore 09.00 di venerdì 12 e di sabato 13 novembre 2010.

In allegato l’ordinanza del Sindaco di Salerno V. De Luca che dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nelle zone del capoluogo interessate dall’interruzione idrica fino a sabato 13 novembre.

Al fine di limitare, per quanto possibile, il comprensibile disagio all’utenza, la Salerno Sistemi Spa ha predisposto un piano di fornitura con autobotti che si articolerà come segue:

Quartiere: ARBOSTELLA
Stazionamento: VIALE VERDI (STAZ. METROP.)  Orario: 18-20

Quartiere: MARICONDA
– Stazionamento: VIA ZARRA Orario 16-18
– Stazionamento VIA VILLAFRANCA Orario: 14-16

Quartiere MERCATELLO
– Stazionamento P. ZZA MONS. GRASSO Orario: 12-14
– Stazionamento P. ZZA VOLONTARI LIBERTA’ Orario: 18-20

Quartiere PASTENA
– StazionamentoVIA R. COCCHIA (VOLTO SANTO) Orario: 16-18 
– Stazionamento VIA L. SETTEMBRINI (ALT. VILLA CARRARA) Orario: 14-16
– StazionamentoVIA E. LOMBARDI (FONTANA ORNAMENTALE) Orario: 12-14

Quartiere S. EUSTACHIO
Stazionamento P. ZZA DEI FILADELFI Orario: 12-14

Quartiere ITALIA
Stazionamento VIA STANISLAO DE CRESCENZO Orario: 14-16

Quartiere EUROPA
Stazionamento VIA CARNELUTTI (CHIESA) Orario: 16-18

Quartiere TORRIONE
– Stazionamento P. ZZA S. ELMO Orario: 18-20
– Stazionamento VIA ROBERTELLI (AREA MERCATO) Orario: 16-18
– Stazionamento VIA PALERMO ANG. VIA QUAGLIARIELLO Orario: 14-16 
– Stazionamento P. ZZA A. TRUCILLO (SCUOLA M .MARI) Orario: 12-14
– Stazionamento: VIALE DELLE GINESTRE (EX ENPAS) Orario: 18-20

Seguiranno ulteriori comunicazioni.
Grazie per la collaborazione

……………………..  …  …………………………

COMUNE di SALERNO
Ufficio Stampa del Sindaco

Il plauso della Civica Amministrazione per operazione GdF truffe risarcimento danni

SALERNO – Il Comune di Salerno esprime apprezzamento per l’indagine e l’operato della Guardia di Finanza volti a stroncare le truffe per il risarcimento di danni che subisce la Civica Amministrazione.
 
Si tratta di un fenomeno molto grave, dal punto di vista legale ed economico, che più volte il Comune di Salerno ha provveduto a segnalare – evidenziando situazioni anomale  – all’autorità giudiziaria ed alle forze dell’ordine.

………………..  …  ………………..

COMUNE di EBOLI
Ufficio Stampa del Sindaco

COMUNICATO STAMPA

Ricognizione sul territorio e quantificazione dei danni provocati dal maltempo e dalla esondazione dei fiumi Sele e Calore.

EBOLI – Questa mattina, il sindaco di Eboli, Martino Melchionda, ha effettuato una ricognizione sul territorio per rendersi conto di persona dei danni provocati dal maltempo e dall’esondazione dei fiumi Sele e Calore. Al rientro in Municipio, Melchionda ha convocato una riunione di Giunta comunale nel corso della quale è stata deliberata la proposta di richiedere la dichiarazione di calamità, inviata alla Provincia. La stessa Giunta comunale ha dato incarico alla Polizia Municipale di accertare in maniera dettagliata i danni subiti sul territorio, a partire da quelli registrati nelle tante aziende agricole e zootecniche.Primo cittadino di Eboli,Direttore ASIS,minimo approvvigionamento idrico,emergenza ecqua potabile,acquedotto Basso Sele,

Domani pomeriggio, invece, il primo cittadino di Eboli incontrerà il direttor dell’Asis, con il quale stilerà un programma dettagliato per tentare di fare fronte all’emergenza acqua potabile, la cui erogazione è difficoltosa a causa dei danni subito dall’acquedotto Basso Sele. In ogni caso, sul territorio comunale sono stati attivati tutti i pozzi, in modo da consentire un minimo di approvvigionamento. Con l’attivazione dei pozzi cittadini dovrebbe essere possibile l’erogazione dell’acqua, seppure con potenza minima e per alcune ore della giornata, anche nelle zone più alte ed ai piani più alti. Il programma che il sindaco di Eboli discuterà con il direttore dell’Asis riguarda però soprattutto il futuro immediato delle scuole cittadine, chiuse con ordinanza fino a sabato 13 novembre.

EBOLI, 11 NOVEMBRE 2010

…………………..  …  …………………..

Partito Democratico
Segreteria Provinciale di Salerno

Comunicato Stampa

Conferenza stampa presentazione campagna “Porta a Porta” del Partito Democratico.

Bersani lancia il Porta a Porta

SALERNO – Sabato, 13 novembre 2010, alle ore 10.30, presso la sede provinciale del Partito democratico di Salerno, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della campagna informativa “Porta a Porta”, lanciata dal segretario nazionale Pierluigi Bersani.

Alla conferenza stampa interverranno: il segretario provinciale, Nicola Landolfi, i componenti dell’Esecutivo provinciale, i rappresentanti Istituzionali.

Una grande mobilitazione, per far conoscere ai cittadini le proposte del Pd, attraverso l’allestimento di gazebo e banchetti informativi che serviranno a ritrovare il rapporto diretto con il cittadino.

L’appuntamento con i cittadini è per i prossimi tre fine settimana.

………………….  …  …………………….

Sinistra Ecologia e Libertà
Circolo “La Sinistra” di Eboli

Comunicato stampa

Domenica 14 novembre alle ore 11,30 Comizio in Piazza della Repubblica.

.

EBOLI – Domenica prossima 14 novembre alle ore 11,30 SINISTRA ECOLOGIA e LIBERTA’ terrà un comizio in Piazza della Repubblica; parleranno i compagni Gerardo Rosania, Consigliere Comunale di S.E.L., Anna Grimaldi, segretaria del Circolo di Eboli, e Federica Salvagno, componente della stessa segreteria.

La sinistra torna in piazza a parlare con i cittadini, con i giovani, con i lavoratori di questa città, in un momento di grandissima difficoltà.

Momento aggravato dalla sciagurata politica finanziaria di questa Amministrazione Comunale assolutamente inadeguata a fronteggiare la sfida del momento, che ha portato il Comune a sforare il patto di stabilità 2009, con la conseguenza di fermare una città che era già in frenata.

Ne hanno risentito i servizi comunali, le politiche sociali, le politiche culturali e le politiche di governo del territorio.

La debolezza politica, la sottovalutazione di questioni importantissime (come quella dell’Ospedale a rischio chiusura e dei fondi europei persi) e la mancanza di un disegno di sviluppo della città (sacrificato ad una logica del vivere alla giornata) stanno caratterizzando l’Amministrazione Melchionda, frenata, inoltre, dai litigi interni.

Dall’altro canto vediamo una destra populista, parolaia ed assolutamente priva di senso del governo, che già sta facendo sfaceli in Provincia ed in Regione, mentre cerca di accreditarsi come forza politica presente sui problemi. In realtà quei problemi non li conosce, non ha capacità di leggerli ed interpretali, non ha mai avuto un disegno di sviluppo della città e supplisce a queste palesi incapacità avvelenando il clima politico della città, abbandonandosi al “dossieraggio“, da sempre estraneo alla cultura politica locale, dietro cui si nasconde, come sempre, la disponibilità ad accordi sottobanco, nella logica della politica intesa come luogo del baratto: tu dai una cosa a me e io do una cosa a te.

In questo clima desolante – nel quale diventa importante rimettere al centro la Città’ di Eboli, gli ebolitani con i loro problemi e i propri disagi, le proprie aspirazioni e speranze – è necessario tornare a parlare di progetti per la Città, mettere in campo idee e proposte per il futuro, rimettere in essere una capacità autonoma di lettura dei processi sociali ed economici che avvengono nella Città e nella Piana del Sele, intesa come area vasta di riferimento dal cui sviluppo dipende anche lo sviluppo della Città di Eboli.

Per riprendere a parlare di politica, per riprendere a parlare di progetti, per chiudere definitivamente la pagina oscena dei cambi di casacca per convenienza (che per anni ha inquinato la vicenda politica locale), per andare oltre un’amministrazione ormai universalmente riconosciuta come fallimentare, la sinistra ritorna in piazza.

Ad Eboli c’è bisogno di più sinistra, c’è bisogno di una sinistra unita, capace di venire fuori dai momenti bui degli ultimi mesi, in cui personaggi ambigui e mossi da meri interessi personali l’avevano condotta.

Rivolgiamo l’invito ad essere presenti domenica mattina in Piazza della Repubblica a tutti gli ebolitani, ai lavoratori, ai giovani, alle donne della città, a chi vive in condizioni di disagio, a chi non si è rassegnato, a chi non ha rinunciato a far sentire la propria voce, a chi sa ancora sognare, a chi ama questa Città.

………………. …  ………………..

COMUNE di SALERNO
Servizio Manutenzione Infrastrutture
Ufficio Traffico e Segnaletica
Reg. Ord. n°211
IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO

Luci d’Artista 2010: Dispositivo mobilità e traffico per il week end. 

Luci d'Artista

SALERNO – Atteso che a seguito della riunione tenutasi dall’Assessorato alla Mobilità per migliorare la circolazione nelle zone del centro cittadino, in occasione delle “Luci d’artista 2010”, si è riscontrata la necessità di provvedere alla chiusura alla circolazione di alcune strade per tutti i sabati, domeniche e per tutti i festivi e prefestivi;
• Visti gli art.li 6 e 7 del vigente Codice della Strada;

O R D I N A

per i motivi esposti in narrativa, e con effetto immediato e dalle ore 17.00 alle ore 22.00 di tutti i sabati e domeniche e di i tutti i festivi e prefestivi l’adozione dei seguenti provvedimenti:
1)- È istituito il divieto di circolazione per tutti i veicoli sulle seguenti strade:
• Via A. De Felice, nel tratto Via Lungomare Trieste C.so Garibaldi;
• Via piazza Mazzini, nel tratto Via Lungomare Trieste C.so Garibaldi ;
• Via Vicinanza, nel tratto Via Lungomare Trieste C.so Garibaldi.
2)- La Società Salerno Mobilità provvederà a movimentare le transenne di sbarramento
in Via Piazza Mazzini e Via Vicinanza secondo le indicazioni del Comando di Polizia Municipale.
3)- Qualora si rendesse necessario adottare ulteriori provvedimenti, atti a meglio disciplinare la circolazione e la sosta sulle aree interessate, il Comando di Polizia Municipale è autorizzato a provvedere con immediatezza.
4)- I provvedimenti di cui sopra saranno resi noti all’utenza interessata mediante il posizionamento di apposita segnaletica stradale.

M A N D A

• Al Corpo di Polizia Municipale, unitamente a tutti gli agenti della Forza Pubblica di cui all’art.lo 12 del vigente Codice della Strada, per l’ottemperanza della presente ordinanza;
• Al Signor Prefetto Provincia di Salerno, Al Signor Questore Provincia di Salerno, Al Comando di Polizia Stradale, Al Comando Gruppo Guardia di Finanza, Al Comando Gruppo CC. – Salerno, Al C.S.T.P., ognuno per quanto di competenza.
• Alla Soc. Salerno Mobilità per quanto di competenza;

Salerno, lì 11 novembre 2010

F.to IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO
ing. Giovanni Micillo

……………………….  …  ……………………….

COMUNE di EBOLI
Ufficio Stampa del Sindaco

COMUNICATO STAMPA

Luci d'Artista

Sabato 13 novembre alle ore 12,25, Luci d’Artista al TG2

Riflettori puntati su Luci d’Artista a Salerno. Alla spettacolare esposizione en plein air d’opere d’arte luminosa in corso fino a metà gennaio nel capoluogo sarà dedicato un servizio speciale del Settimanale del TG3 in onda sabato 13 novembre alle ore 12.25. 

Il giornalista Enrico Deuringher proporrà ai telespettatori una visita delle installazioni con immagini molto suggestive. Nel corso del reportage anche interviste al Sindaco di Salerno V. De Luca, ai testimonial della cerimonia inaugurale Peppe Barra e Marisa Laurito, agli autori delle Luci d’Artista.

…………………  …  ……………………..

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente