"Movimento Popolare per il Cambiamento" tag

CambiamoEboli a difesa di Busillo e Grasso: Da che pulpito viene la predica

EBOLI – E’ guerra di Associazioni. Cambiamo Eboli scende in campo e difende Busillo e Grasso ma conferma la spaccatura e la divaricazione.
Vito Re: «riteniamo di continuare il nostro percorso coi consiglieri che ci ascoltano, cioè Grasso e Busillo, rappresentanti del gruppo consiliare Insieme per Eboli,questo si esistente e legittimato dal voto popolare e dalle istituzioni».

Massimo Cariello “Arringa” la Piazza: E…. parte la sfida

EBOLI – “Eboli deve ripartire dalla sua storia”, dice Cariello nel suo primo comizio da Candidato Sindaco di Eboli ad una piazza stracolma.
Cariello deciso e attento, disinvolto e prudente, non espone simboli, attende FI, ma arringa la piazza, incoraggia il suo popolo, e inserisce la marcia della sua macchina elettorale partendo alla carica del suo massimo competitore Cuomo e alla conquista della Fascia Tricolore.

MPC: “Se io fossi Sindaco di Eboli”, 4° incontro di Dialogo strutturato europeo

EBOLI – Sabato 21 febbraio 2015, ore 16:30, Aula Magna, Scuola “V. Giudice”, Piazza della Repubblica, incontro di Dialogo Strutturato Europeo: “Se io fossi Sindaco di Eboli …”
“Se io fossi sindaco di Eboli”, è il quarto incontro di “dialogo strutturato europeo” sullo sport, politiche sociali e giovanili, organizzato dal MPC aderente alla “Casa delle Idee”, un gruppo di Associazioni che sostiene Massimo Cariello Candidato Sindaco di Eboli.

La Barca va: Cariello lancia il pontile al Centrodestra ma accende i motori alla “Casa delle Idee”

EBOLI – Parte tra le polemiche la Campagna elettorale del Nuovo Psi e della Casa delle Idee. Il primo obiettivo resta quello della individuazione del Candidato Sindaco del Centrodestra.
Un tavolo del confronto tra tutte le forze politiche di centrodestra e la delega a Di Benedetto con l’obiettivo di avviare con le altre forze della coalizione un percorso condiviso sia sul programma, sia sull’indicazione del candidato Sindaco. Si profila all’orizzonte uno scontro Cariello-Cuomo.

Il MPC sulla fine dell’Amministrazione Melchionda

EBOLI – Il Movimento per il Cambiamento sullafine dell’Amministrazione Melchionda: ora serve un’alternativa seria e credibile per il rilancio della citta’.

Uffici del Giudice di Pace a Eboli: Il MPC esprime le sue preoccupazioni

EBOLI – Il Movimento popolare per il Cambiamento a proposito degli Uffici del Giudice di Pace a Eboli chiede: Che fine faranno? Li abbiamo persi?
Il 28 giugno scorso scadeva il tempo per comunicare l’ubicazione della sede. L’Amministrazione ha individuato il personale, ha concordato il nuovo fitto dell’attuale sede ma ha ignorato l’opportunità di utilizzare i locali di prop. comunale dell’ex Biblioteca comunale.

I timori del MPC sul mantenimento degli Uffici del Giudice di Pace a Eboli

EBOLI – Giudice di Pace a Eboli: La struttura comunale c’è, ma la Eboli Patrimonio oltre alla ristrutturazione ci chiede il fitto.
Ancora nessuna certezza sulla struttura che dovrà ospitare il Giudice di Pace, mentre si paga il fitto al proprietario degli uffici attuali ed entro il 28 giugno 2014 bisogna comunicarne la definitiva ubicazione ed il personale assegnatogli per la gestione.

Borse di studio a Eboli: Alle critiche del MPC si aggiunge il Forum dei Giovani

EBOLI – Borse di studio a Eboli. Landi (MPC) e il Coordinatore del Forum Monaco, criticano l’Amministrazione e le sue scelte basate su “criteri politici.

Landi (MPC): “Atrigna giustifica lo sfruttamento di giovani professionisti esperti, a discapito di chi è meritevole e non ha esperienza”. Monaco: “Il Forum Giovani condivide pienamente l’accusa sollevata dal MPC contro il vergognoso affidamento delle borse di studio”.

Borse di studio. L’Assessore alle Politiche giovanili di Eboli precisa: Nessun favore

EBOLI – Sulle Borse di studio l’Assessore alle Politiche giovanili Atrigna chiarisce: “Non vi è quindi alcuna condizione di favore verso chi ha svolto già l’esperienza presso l’Ente.
“Ancora una volta ci si attarda in polemiche strumentali, senza voler cogliere aspetti positivi che sono evidenti, come la possibilità data a 6 giovani di formarsi, facendo una costruttiva esperienza in un ente pubblico”.

Eboli: Landi(MPC), sulle Borse di Studio fa le “pulci” all’Amministrazione

EBOLI – Le Borse di studio ad Eboli, per il Movimento Popolare per il Cambiamento sono contratti di lavoro mascherati da formazione. Con l’età si sceglie sempre gli stessi.
Da una buona opportunità offerta ai giovani per inserirsi nel mondo del lavoro facendo esperienza in un Ente pubblico, a Eboli si è trasformata in un contratto di lavoro a tutti gli effetti. I criteri di selezione anagrafici, aggiornati di anno in anno, per calzare sempre sugli stessi.

Eboli: La “Casa delle Idee” ha sorteggiato i suoi 8 scrutatori

EBOLI – Saranno i primi 8 di un elenco di 32 nominativi, gli scrutatori della Casa delle Idee che sono stati pubblicamente sorteggiati e nominati.
Cariello: “La nostra scelta non è polemica nei confronti di chi ha utilizzato il sistema delle nomine peraltro previsto per legge, ma perché riteniamo che il sorteggio rappresenti meglio la partecipazione democratica e la trasparenza”.

La “Casa delle Idee” a Partiti e Amministrazione: Sorteggiamo gli scrutatori

EBOLI – La neo-coalizione di destra la “Casa delle Idee” formata da Nuovo Psi, FdI, MPC e AC, propone per le elezioni europee, il sorteggio degli scrutatori.
La Casa delle Idee ritiene che la politica debba dare un segnale forte e chiaro di trasparenza e di equità per favorire il riavvicinamento della società civile alla politica e restituire un minimo di credibilità ad un sistema politico che perso autorevolezza, credito e reputazione.

Landi(MPC) incalza l’Assessore sui compensi ai servizi del Piano di Zona S3

EBOLI – Replica all’assessore Annarita Bruno: I bandi non rispettano i requisiti minimi per assumere personale professionale e di qualità.
Nel Piano per l’assistenza agli anziani si prevedeva personale di categoria A1, mentre era necessario personale di categoria B1 così come previsto dal CCNL, aggiornandone anche le tariffe a euro 17,76 / 17,84 all’ora.

Politiche sociali e Assistenza a Eboli: Replica dell’Assessore Bruno

EBOLI – Politiche sociali e assistenza agli anziani e disabili: Pronta la risposta dell’assessore Bruno replica al MPC e al suo Coordinatore.
Bruno: “I bandi a cui si riferisce il MPC, rispettano quanto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per la categoria B1 degli Operatori Socio Assistenziali. Se ha soddisfatto il Ministero spero soddisfi anche il coord. Landi”.

Il MPC: Il Comune chiarisca sull’Assistenza ad anziani e disabili

EBOLI – Il MPC pone alcuni quesiti all’Assessore Bruno e al settore Politiche Sociali sugli avvisi pubblici per l’assistenza agli anziani e ai disabili, banditi dal Piano di ZonaS3.
Piano di zona ambito s3 (ex s5) il Comune di Eboli dia chiarimenti sugli avvisi pubblici per l’assistenza domiciliare agli anziani e ai disabili. Il dito è puntato sui costi orari praticamente aumentati fino a 5 € in più rispetto anno scorso.

Assemblea sulla Sanità: Il giorno dopo tra proclami, reazioni e rivendicazioni

EBOLI – Non basta la notizia della riapertura a sorpresa dei reparti di Oculistica e Urologia all’Ospedale di Eboli per fermare il coro unanime dei “NO” al Piano Squillante al commissario Spinelli.
L’Assemblea è riuscita. I Sindacati: UIL, CISL, CGIL, FLP si ritrovano, e insieme ai cittadini e i Partiti dicono “NO” al Piano Aziendale. L’opposizione si spacca: Forza Italia condanna Squillante; Fratelli d’Italia e Nuovo Psi lo difendono. L’Ospedale rischia.

Eboli: Presentazione del libro “Il Sud in cammino”

EBOLI – Venerdì 28 febbraio 2014, ore 19:00, Sala Mangrella, Chiostro di San Francesco, Eboli, presentazione del libro “Il Sud in cammino: verso l’Europa Mediterranea delle comunità e della solidarietà”.
La Manifestazione è stata organizzata dai MPC,MCL e l’Associazione CambiAmoEboli, e vedrà anche la partecipazione di Orlando Greco, autore del Libro e Presidente del Consiglio Provinciale di Cosenza.

Eboli e il Piano Ospedaliero, per Landi (MPC): Abbiamo imboccato la strada giusta

EBOLI -Landi per il “Movimento Popolare per il Cambiamento” sul nuovo Piano Ospedaliero della Valle del Sele: abbiamo imboccato la strada giusta.
Non sono prevalsi gli “allarmismi” e gli “Interesi politici particolari” di amministratori come il Sindaco Melchionda. “Eboli perde 9 posti letto; Battipaglia 21; Roccadaspide 15; Oliveto ne guadagna 18. Il punto più importante è la “salvaguardia dei pronti soccorso”.

Giovani contro a Eboli: Guerra di comunicati per le Politiche giovanili

EBOLI – Giovani contro: E’ guerra di comunicati. E’ polemica. Fuoco di fila sull’Assessore alle Politiche Giovanili Atrigna.
Monaco (Forum dei Giovani): “Sono davvero sorpreso della risposta dell’assessore Massimiliano Atrigna, sia per quanto riguarda i suoi toni che i contenuti”. Landi (Movimento Popolare per il cambiamento): Bisogna cambiare rotta.

Eboli: Proteste per l’Affidamento del Piano Traffico ad un professionista esterno

EBOLI – Il Movimento Popolare per il Cambiamento protesta per l’affidamento di incarico esterno da parte dell’Amministrazione Comunale di Eboli per la revisione del Piano Traffico cittadino.
Landi: Per la revisione del Piano Traffico si spenderanno 15.000€. Perché non è stato predisposto un Bando Pubblico per l’affidamento del lavoro, dove avrebbero potuto partecipare professionisti di Eboli che avrebbero potuto anche far risparmiare ?

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente