Comunicati Stampa del 30 novembre 2010

Comunicati Stampa del 30 novembre 2010

BATTIPAGLIA –
Etica per il Buon Governo:
– Allarme percolato al sito di stoccaggio Castelluccia.
– Santomauro perde la maggioranza.
MPA, Adolfo Rocco:
– richiesta di apertura di crisi amministrativa.
SALERNO
Partito Democratico Salerno:
– Presentazione 1^ Scuola Politica del PD di Salerno.
Comune di Salerno:
– Grande successo per Luci d’Artista a Salerno.
Italia dei Valori Salerno:
– Venerdì 3 dicembre Di Pietro a Salerno.
NAPOLI
UGL Campania:
– Cardiello aderisce  “A natale consuma campano”

………………………….  …  …………………………..

Etica per il Buon Governo
Ufficio Stampa

COMUNICATO STAMPA

E…..SE FOSSE DAVVERO PERCOLATO?

Castelluccia battipaglia

BATTIPAGLIA – Il nostro movimento, con una specifica interrogazione ha risollevato la questione del centro di stoccaggio Castelluccia, su cui probabilmente il silenzio di forze politiche, ambientali, ed istituzioni è caduto con troppa fretta.

Siamo dinanzi all’improvvisazione tecnica e politica che è stata precursore del disastro dei rifiuti in Campania degli ultimi anni.

Un centro di stoccaggio  privo di qualsiasi elemento di salvaguardia ambientale.

IN QUESTI GIORNI ABBIAMO SEGNALATO E DOCUMENTATO CHE CI SONO PERDITE DI LIQUIDI NERASTRI.

Percolato?

lo abbiamo chiesto all‘amministrazione Comunale, nella speranza che ci si attivasse per sapere se tutto è a posto, per verificare se i pozzi presenti in zona sono inquinati, se quella bomba ad orologeria è stata disinnescata.

Ci ha risposto, indirettamente, sulla stampa l‘assessore all’ambiente, con fare saccente e di sufficienza, per dirci che il nostro allarme è pretestuoso, che lì va tutto bene, che non ci sono perdite di percolato, che i pozzi non sono inquinati.

L’assessore cita analisi? verifiche tecniche? Assolutamente no! La sua è decisamente una risposta di carattere politico.

Bene! noi chiediamo all’assessore di portare in consiglio l’esito delle analisi sui pozzi e su quel liquido che fuoriesce dal centro di stoccaggio. Se risultera’ che si tratta di percolato e che effettivamente i pozzi sono inquinati, abbia la coerenza di dimettersi, altrimenti saremo noi a chiedere pubblicamente le sue dimissioni e presenteremo, a tal fine una mozione di sfiducia nei suoi confronti.

Sempre che nel frattempo non sia l’intera Giunta, Sindaco in testa ,a dimettersi,cosa che avverrebbe senza alcun rimpianto da parte della città.

Etica per il Buon Governo

Battipaglia, 30 novembre 2010

………………………….  …  …………………………..

Etica per il Buon Governo
Ufficio Stampa

COMUNICATO STAMPA

Santomauro ha perso la Maggioranza

Consiglio Comunale Battipaglia

BATTIPAGLIA – Una maggioranza allo sbando, alla frutta, questo è il quadro politico che ci ha consegnato  il consiglio comunale del 29 novembre.

Quadro politico rappresentato,fisicamente da un Sindaco che rientra in aula,dopo l’ennesima sospensione sulla vicenda del SIAD, da solo,mentre la sua maggioranza, alla chetichella, fugge da porte laterali e da finestre.

Neanche il coraggio di venire in aula e dire che per la terza volta, sulla questione delle aree da destinare a sede di grandi centri commerciali questa maggioranza non ha trovato l’accordo e quindi ritira l’argomento.

Un senso di “fine corsa” ormai palpabile,evidente.

Il problema è che ancora una volta, chi pagherà le conseguenze di queste lotte di interessi sul teatrino della politica battipagliese saranno i cittadini.

Ancora una volta saranno loro a pagare l’immobilismo, l’incapacità di una classe dirigente, la mancanza di un disegno di una strategia per la città.

Il rischio del commissariamento sulla questione del SIAD è sempre più concreto.

Ci sarà un tecnico che verrà da chissà dove, inviato dalla Regione Campania, che guarderà le carte e stenderà lo strumento che indicherà sul nostro territorio dove si può e dove non si può realizzare grandi strutture di vendita.

E lo farà, forse, senza tener in alcun conto le vocazioni delle aree, i disegni di crescita di questo territorio, le prospettive.

Una sconfitta politica per la politica e le istituzioni battipagliesi che pesa tutta su questa maggioranza multicolore che mai come ora ha messo in evidenza l’unico vero collante che la tiene insieme: l’interesse. Altro che il bene della citta’.

L’opposizione era pronta alla discussione,era in aula, benchè tenuta all’oscuro delle trame e delle decisioni della maggioranza.

Etica per il buongoverno era pronta a discutere i propri emendamenti, ed a dare il proprio consenso anche ad altri emendamenti presentati da altri gruppi politici, nell’intento di dotare la città di uno strumento fondamentale come il SIAD.

Non è stato possibile, la maggioranza si è liquefatta come neve al sole, e per la terza volta il Consiglio non ha potuto discutere.

UNO SPETTACOLO POLITICAMENTE INDECOROSO!

La nostra impressione è che questa maggioranza sia giunta al capolinea sarebbe ora che il Sindaco stesso ne prendesse atto e si aprisse una nuova fase politica.

Noi continueremo a porre al servizio della citta’ la nostra coerenza, la nostra proposta politica, il nostro disegno della battipaglia del futuro.

Etica per il buongoverno

Battipaglia, 30 novembre 2010

……………………………….  …  ………………………………..

Movimento per le Autonomie
Capo gruppo consiliare
Adolfo Rocco

COMUNICATO STAMPA

Al Sig. Sindaco del Comune di Battipaglia

p.c  Al Sig.Presidente del Consiglio Comunale di Battipaglia

Oggetto: richiesta di apertura di crisi amministrativa.

Adolfo Rocco

BATTIPAGLIA – Ieri sera in consiglio comunale si è consumato l’epilogo finale dell’amministrazione da Lei diretta con la fuga dalla discussione da parte dei consiglieri della sua maggioranza al nuovo Piano commerciale, altrimenti detto S.I.A.D.

La stessa bocciatura del ricorso ad una petizione popolare per scegliere l’intitolazione della nuova Sala Consiliare,da dedicarsi ad un battipagliese emerito,hanno segnato una distanza con Battipaglia e i problemi dei battipagliesi.

MPA è convinto che l’origine dei mali della sua Amministrazione, stia nella assenza del contributo dei Partiti,troppe le scelte individualistiche dei  consiglieri,che non vanno nell’interesse della città.

L’uscita dal consorzio dell’Aereoporto e la uscita dal Consorzio delle Farmacie hanno ridotto Battipaglia all’isolamento in provincia. Sulla manovra economica, molte perplessità persistono tuttora  sulla creazione della cosi detta società veicolo, che, attualmente è ferma e che ha il compito di vendere proprietà poco appetibili, dell’Ente. Intatti i dubbi sulla la spaccatura dell’Alba Nuova in due società. Nessuna sede ad un Ente benefico, come la Croce Rossa, malgrado un deliberato comunale all’unanimità, osteggiato poi da qualche ripensamento di qualcuno resta la distanza con le periferie e i relativi problemi (vedi Aversana, Rione Turco etc), l’avere dato in gestione esterna la riscossione delle multe, senza valorizzare il personale interno del Comune, è una disattenzione grande per il corpo dei V.V.U.U.

La riattazione di talune strade comunali (vedi via Centenario e altre) è senza criterio. Trascurate, malgrado delibera comunale, le varie attività commerciali,situate allo vincolo per Paestum, nelle prospicienze dei lavori dell’autostrada. Problematiche che meritavano un coinvolgimento più aperto, non affidata ad una maggioranza dove prevalgono le iniziativa isolate di questo o quel mini raggruppamento di consiglieri-

Alla luce di ciò apra la crisi tenendo in debito conto l’apporto dei partiti, nonché dei comitati di Quartieri e delle Associazioni, Battipaglia  e i battipagliesi meritano di più.

dr.ADOLFO  ROCCO
Capogruppo   M.P.A

Battipaglia 30-11-2010 

……………………………….  …  ………………………………..

Partito Democratico
Direzione Provinciale Salerno

COMUNICATO STAMPA

Presentazione della Prima Scuola di Politica del Pd Salerno

SALERNO – Giovedì, 2 dicembre 2010, alle ore 11.00, presso i locali del Circolo Pd di Agropoli (Via Filippo Patella), avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della Prima Scuola Politica, promossa dalla Segreteria provinciale e da quella nazionale in collaborazione con il Dipartimento provinciale Formazione.

Interverranno: il Segretario provinciale del Pd, Nicola Landolfi; il Sindaco di Agropoli, Franco Alfieri; i Responsabili del Dipartimento provinciale Formazione.

Le lezioni, che si svolgeranno nei giorni di sabato e domenica p.v. (4 e 5 dicembre 2010) ad Agropoli, saranno tenute da Docenti universitari, Parlamentari, esperti della Carta Costituzionale.

Argomento di confronto e dibattito sarà la Costituzione Italiana: non solo le origine politiche ma anche gli strumenti atti a comprendere pienamente il ruolo del cittadino come parte del contesto statale dal secondo dopoguerra ai giorni nostri.

Salerno, 30 novembre 2010

……………………………….  …  ………………………………..

COMUNE di SALERNO
Ufficio stampa del Sindaco

COMUNICATO STAMPA

Grande successo per Luci d’Artista a Salerno.

Luci d'artista slitta

Migliaia di visitatori ogni sera giungono in città per ammirare l’esposizione artistica luminosa nelle strade e nelle piazze del capoluogo.

Il Giardino incantato, le Stelle ed i Pianeti hanno conquistato i visitatori con grandi benefici per il comparto turistico, enogastronomico e commerciale anche grazie ai pacchetti speciali d’accoglienza predisposti dal Comune di Salerno d’intesa con le aziende di settore.

Da sabato 4 dicembre cresce l’aria di festa ed allegria a Salerno. Alle ore 18.00 il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca procederà all’accensione del maestoso albero di Natale in piazza Portanova. Un vero e proprio capolavoro di luci ed effetti luminosi.

Domenica 5 dicembre alle ore 18.00 appuntamento in piazza Caduti di Brescia a Pastena dove il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca procederà all’accensione della slitta con Babbo Natale.

Salerno 30 novembre 2010

……………………………….  …  ………………………………..

Italia dei Valori
Segreteria Provinciale di Salerno
Luciano Ceriello

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 3 dicembre 2010, ore 18,00 Di Pietro a Salerno.

Manifesto Di Pietro Salerno

SALERNO – Venerdì 3 dicembre alle ore 18.00, nella Sala Azzura dell’Hotel Polo Nautico di Salerno, in Via Lungomare, il Presidente di Italia dei Valori, Onorevole Antonio Di Pietro, incontrerà amministratori, dirigenti, elettori e simpatizzanti della Provincia di Salerno.

L’occasione sarà quella di parlare delle ultime vicende politiche nazionali, legate alle rivelazioni di WikiLeaks e le probabili ripercussioni internazionali, ma anche di alleanze in funzione delle elezioni Amministrative della primavera prossima. Si ricorderà che IdV, non ha nessuna intenzione di appoggiare Vincenzo De Luca, avendo egli accettato in un procedimento a suo carico, la prescrizione anzichè affrontare il processo.

Avv. Luciano Ceriello
Coordinatore Provinciale di Italia dei Valori

………………………………  …  ………………………………..

UGL Campania
Segreteria Regionale
Settore Agroalimentare

COMUNICATO STAMPA

“A Natale Consuma Campano”, Pioggia di adesioni per la iniziativa Ugl.

Acquista Campano

NAPOLI – E’ giunta alla sua terza edizione l’iniziativa organizzata e promossa dal Segretario regionale del settore Agroalimentare della Ugl Campania, Ferdinando Palumbo, denominata “A Natale Consuma Campano”.

Così, come negli scorsi anni, anche nel 2010, si è costituito un comitato promotore di personalità della regione che rivolgendosi alla  popolazione della Campania, in occasione delle festività natalizie, invitano al consumo di prodotti locali di qualità prefiggendosi l’obiettivo di rilanciare le produzioni a marchio, sostenere i consumi e soprattutto garantire la ricaduta occupazionale all’interno del comparto.

“Da campano Doc non posso che aderire a questa iniziativa” ha dichiarato il consigliere comunale di  Eboli Damiano Cardiello, alla sua prima partecipazione “Mai come in questo momento, i nostri prodotti, quelli campani che fanno il giro del mondo per qualità e bontà, vivono un momento di grave crisi d’immagine a causa dell’emergenza rifiuti.

Il mio sostegno a questa campagna, si tradurrà nell’acquisto e consumazione di prodotti tipici campani, come la mozzarella di bufala, il pomodoro pachino e tante altre bontà”.

L’Avv. Melania Capasso, Delegata Regionale dell’Assoutenti Campania, Associazione a tutela dei consumatori, plaude all’iniziativa “A Natale acquista Campano” promossa dal Segretario Palumbo e comunica che promuove e sostiene ogni iniziativa diretta a valorizzare e salvaguardare i prodotti tipici agro-alimentari locali, ponendo particolare attenzione alla qualità ed alla sicurezza alimentare degli stessi ed alla tutela della salute dei consumatori. “E’ importante sostenere programmi indirizzati alla conoscenza dei prodotti locali tipici e tradizionali” – ha argomentato Capasso “nonché alla loro tutela e valorizzazione. Occorre, infine, intervenire costantemente mediante forme dirette di controllo, anche con l’ausilio delle associazioni dei consumatori, sulla composizione, provenienza e qualità dei prodotti alimentari”.

La dirigente confederale della Ugl Paola Avella ha lodato la iniziativa promossa del conterraneo Ferdinando Palumbo il quale nel comunicato di presentazione ha voluto ricordare  il recente tributo dell’’UNESCO ai prodotti di eccellenza del territorio salernitano, vera patria della dieta mediterranea recentemente divenuta patrimonio della umanità.

“Il prossimo passo” ha aggiunto Palumbo ”sarà una campagna di sensibilizzazione che condurremo in concerto con il Nostro ufficio H, atta a sconfiggere l’’obesità infantile, che dalle nostre parti interessa il 36% dei ragazzi”. La Ugl ha messo a disposizione di chiunque voglia aderire o ricevere maggiori informazioni sulla iniziativa l’indirizzo mail promo.uglcampania@infinito.it. L’elenco dei prodotti a marchio della regione resta comunque consultabile sul sito della Regione Campania.

Il comitato promotore risulta così composto :

Antimo Argenziano (Vicesindaco di Recale), Melania Capasso (Presidente Assoutenti Regione Campania), Damiano Cardiello (Consigliere Comunale Eboli), Enzo Cuomo (Sindaco di Portici), Bianca D’Angelo (Consigliere Regionale Campania), Raffaele De Vita (Consigliere Comunale Calvi Risorta), Mario Carnevale (Consigliere Comunale Afragola), Nunzia Di Girolamo (Parlamentare), Nunzio Di Martino (Consigliere Comunale Ercolano), Le Campestre (Conciato Romano Presidio Slow Food  Caserta), Luciano Gentile (Presidente Associazione Max Weber), Erminia Mazzoni (Parlamentare Europo), Lucio Rotondo (Consigliere Comunale Liberi), Carmine Sommese (Consigliere Regionale Campania), Salvatore Vassallo (Segretario Associazione Insieme un solo impegno – Cicciano)

……………………………..  …  ………………………………..

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente