"Salvatore Paravia" tag

Il Centro Democratico a Salerno si rilancia e “ricomincia da 3”

SALERNO – Il Centro democratico di Tabacci si rimette in piedi in Campania e a Salerno e nomina i vertici regionali del suo Partito.
Tabacci si affida a tre salernitani per rilanciare il suo Partito: nomina Salvatore Paravia vice-segretario regionale, Carlo Guadagno segretario provinciale di Salerno, Dario Barbirotti Capogruppo in Consiglio regionale.

Ultime battute della Campagna elettorale del Centro Democratico

SALERNO – Appello al voto utile e la prospettiva di costruire insieme un giorno migliore: Ultime battute della Campagna elettorale del Centro Democratico.
Giovedì 21 febbraio, Santa Cecilia di Eboli, ore 20.00, Ristorante Ines, Chiusura campagna elettorale con Atrigna e Gallotta.
Venerdì 22 febbraio, ore 18.00, Sala congressi Hotel Novotel, i candidati del Centro Democratico incontrerano gli elettori.
Venerdì sera alle 19.30 a Mercato San Severino, nei pressi del bar Fortunato, chiusura Campagna elettorale con Guadagno.

Melchionda e la grave situazione dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – Il Sindaco di Eboli denuncia: “L’Ospedale di Eboli è stato escluso dagli interventi previsti dalla Regione Campania”. Per Lenza(FdI):”polemiche sterili”. Cariello: “Basta speculare sulla sanità”.
Melchionda: “Scelte penalizzanti per il nostro territorio. Dalla destra che governa Regione e Provincia giunge un ulteriore segnale di marginalizzazione. I rappresentanti locali del centrodestra intervengano in difesa del nostro nosocomio”.

Il Centro Democratico scende in Piazza con i gazebo

SALERNO – Domenica 17 febbraio 2013, i gazebo del Centro Democratico saranno in tutte le piazze della Provincia di Salerno per raccontare “Il giorno migliore”.
In serata, alle 18.30, Incontro a Eboli all’Hotel Grazia con i dirigenti del Centro Democratico Marino, La Brocca, Atrigna, Lettera, Bello, Cardiello e i candidati Adriana Gallotta, Claudio Mungivera, Salvatore Paravia e Pino Bicchielli.

Giovedì Bruno Tabacci all’Hotel Mediterranea di Salerno

SALERNO – Giovedì 14 febbraio 2013, ore 17.00 all’Hotel Mediterranea, in via Allende, Salerno, incontro politico del Centro Democratico con Bruno Tabacci.
“Costruiamo insieme il giorno migliore” è il benvenuto con il quale i candidati alla camera e al Senato Salvatore Paravia, Carlo Guadagno, Pino Bicchielli, Giacinto Russo, accogono il loro Leader.

Manifestazioni elettorali del Centro Democratico a Mercato S.Severino

MERCATO SAN SEVERINO – Domenica 10, ore 18,30, Mercato San Severino, località Pandola, incontro del Centro Democratico con i cittadini della Valle dell’Irno.
Alla manifestazione elettorale a Mercato San Severino parteciperanno Salvatore Paravia, candidato al Senato, l’onorevole Nello Formisano, il consigliere provinciale Carlo Guadagno, Salvatore De Simone e Pasquale Falciano, candidati alla Camera dei Deputati.

Tour elettorale del Centro Democratico in provincia di Salerno

VALLE DELL’IRNO – Tour elettorale del Centro Democratico in provincia di Salerno e nella valle dell’Irno, con il candidato alla Camera Carlo Guadagno a Mercato San Severino, Bracigliano e mercoledì a Castel San Giorgio.

Il Centro Democratico presenta i candidati alla Camera e al Senato

SALERNO – Il Centro Democratico presenta i suoi candidati alla Camera e al Senato: Giacinto Russo, Pino Bicchielli, Claudio Mungivera, Salvatore Paravia
I punti principali del programma per uscire dalla crisi: lotta alla corruzione, un fondo di garanzia per le imprese creditrici dello Stato e la vittoria del centrosinistra. Nel frattempo Luciano Ceriello(ex IDV) e Flavio Boccia(ex API) si allontanano e si socchiudono la porta alle spalle.

Il Centro Democratico momina i Coordinatori provinciali di Salerno

SALERNO – Il Partito di Tabacci e Donadi si radica sul territorio. Nominati i coordinatori provinciali del Centro Democratico. Sono Salvatore Paravia e Carlo Guadagno entrambi candidati al Senato e alla Camera.

Paravia smentisce l’esclusione dalla Lista di Esponenti di “Dititti e Libertà”

SALERNO – Paravia: “I candidati di Donadi Formisano e Mungivera sono espressione di Diritti e Libertà e sono nelle liste Centro Democratico. “L’amarezza di una persona per un obiettivo elettorale mancato non può far prevalere notizie false e strumentali”
Centro Democratico, smentisce le voci ed esclusioni di nomi del partito Diritti e Libertà.

Il Centro Democratico presenta le liste: Il Salernitano Salvatore Paravia è terzo al Senato

SALERNO – Centro Democratico, punta al 5%. L’imprenditore Salvatore Paravia è terzo in lista al Senato, ma è polemica e Boccia prende le distanze: “Il Centro Democratico non ha l’appoggio dell’API e di Rutelli”.
Intanto gli ultimi sondaggi secondo il “senatometro” elaborato dalla Fluidworks di Gabriele Del Mese per conto di POLITICAdeMENTE in collaborazione con scenaripolitici.com, il Centro Democratico con “Altri” del CSX sono rilevati al 2.0%.

L’API si prepara alla Campagna elettorale

SALERNO – L’Api si prepara per la prossima campagna elettorale. A roma gli ultimi ritocchi per la formazione delle Liste e la scelta dei candidati.
Paravia oggi a Roma ad un incontro con Tabacci e Donati per presentare il nuovo Movimento Politico “Centro Democratico”, alleato con il centro Sinistra e a so0stegno di Bersni Premier.

L’API nomina due nuovi dirigenti provinciali: Eboli fa da “padrona”

SALERNO – I due nuovi dirigenti Carmine Magliano e Giuseppe La Brocca ex consiglieri comunali di Eboli, saranno rispettivamente responsabile provinciale organizzativo e per gli enti locali.
Anche se i sondaggi non sono molto generosi con il Partito di Rutelli, in Provincia di Salerno sembra essere vivo e vegeto. Paravia: “La vivacità dei circoli provinciali ci inorgoglisce. Intendiamo puntare sulle città salernitane che vivono la politica con passione ed entusiasmo”.

L’API “agguanta” Atrigna e rafforza Maggioranza e Melchionda

EBOLI – L’Api “scippa” un Consigliere comunale all’Udc e diventa il secondo partito della maggioranza e il PD resta a guardare.
I rutelliani Bello e Marra con Atrigna rafforzano Partito, maggioranza e Melchionda. Ma all’orizzonte c’è da votare nel consiglio del 4 dicembre il decreto salva comuni e cercare una via d’uscita ai 55 milioni di debiti.

L’API al turno di Ballottaggio appoggia Bersani

EBOLI – Conferenza stampa dell’API per annuciare il voto favorevole a Bersani e formalizzare l’adesione al Partito del Consigliere Atrigna.
L’API Appoggia Bersani: Il segretario del PD Bersani sia la persona più adeguata a guidare uno schieramento di centrosinistra per un governo del Paese dopo le elezioni generali di primavera del 2013.

L’API, alle Primarie sostiene Tabacci e “licenzia” Boccia

SALERNO – L’Api sostiene Tabacci, ma revoca l’incarico al segretario cittadino Flavio Boccia.
Il segretario provinciale dell’Api Salvatore Paravia smentisce le voci di dissenso e ribadisce la linea per le primarie, e intanto revoca l’incarico al segretario cittadino.

Costituito il comitato provinciale pro -Tabacci

SALERNO – L’Api cosituisce il Comitato provinciale “Italia concreta per Tabacci”.
Il Partito di Rutelli incomincia la corsa alle primarie di coalizione del Centro sinistra a favore di Bruno Tabacci. E si archivia definitivamente il Progetto moderato del Grande centro con l’UDC e FLI.

Il Partito di Rutelli a Salerno si da un nuovo assetto politico

SALERNO – Nuovo assetto politico a Salerno per API. Riconferamato alla guida del Partito Salvatore Paravia.
L’ebolitano Francesco Bello è il nuovo Vice Segretario provinciale dell’API, Flavio Boccia invece passa all’organizzazione del Partito.

L’API con Rutelli parla di Salerno, di occasioni e di sviluppo

SALERNO – L’Api con Rutelli e Improta, discute delle emergenze e delle occasioni di sviluppo di trasporto pubblico, dell’Aeroporto, di nuove alleanze in Provincia di Salerno.
L’API da Salerno per la prossima Convention Nazionale di Maratea dal tema: “Uscire dalla crisi attraverso la Green Economy”, che si terrà dal 13 al 15 settembre a Maratea.

Liberalizzazione dei farmaci di fascia C: Una crociata per le Parafarmacie

SALERNO – Liberalizzazione delle Farmacie e somministrazione di farmaci di fascia C, un diritto per i titolari delle Parafarmacie.
L’API con Rutelli in testa, contro le Lobby delle Farmacie, portono a Roma e in Parlamento la discussione sulla liberalizzazione riaprendo una discussione su privilegi di impronta medievale”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente