"sfiducia" tag

Salerno: I Verdi licenziano l’assessore Giordano

SALERNO – In una lettera al Sindaco Napoli Ragosta e Ventura chiedono la “testa” della Giordano e un cambio di passo.
Doppio giudizio politico dei Verdi sull’Esecutivo: L’assessore alle politiche giovanili di Salerno Mariarita Giordano non rappresenta più il gruppo Davvero Verdi; L’Amministrazione è sorda alle istanze provenienti dalla maggioranza. È crisi?

Subito il Commissario al Comune di Pellezzano

PELLEZZANO – Per l’On. Tofalo del M5S: Subito un Commissario per sanare il Comune di Pellezzano.
Sulla maggioranza incombe il pericolo debiti di “Pellezzano Servizi”. Tofalo: “Il Sindaco si dimetta domani stesso sfiduciando la propria Giunta. Poco meno di 2 anni così, di “gestione assistita”, e poi si attui un progetto serio per Pellezzano che continui da una parte a risanare il bilancio comunale (meno tasse future per i cittadini) e dall’altra a creare nuove e reali opportunità per il territorio”.

Il PD di Eboli al Geminus Pub ritrova l’unità. Si terranno Primarie aperte alla coalizione

EBOLI – In presenza del Segretario Provinciale Landolfi il PD si ricompone e indice le Primarie “aperte” agli altri Partiti della coalizione. Si vota l’8 marzo, e le donne?
Con l’accordo del Pub Geminus, Cuomo, Sgroia, Cicia, Lavorgna, Caputo, Mario Conte e Capaccio trovano la strada dell’unità e si apre la corsa alle Primarie. Per Cuomo: “Sconfitte le liturgie e i gruppi di potere. Vigileremo”. Per Sgroia: “Saranno uno strumento democratico. Io sono in campo per un rinnovamento generazionale”.

Consorzio Farmacie: Reazioni di Cuomo, Sgroia, Manzione. Melchionda si difende

EBOLI – Sollevazione da destra, sinistra e PD per l'”Accordo dei Sindaci”. Melchionda si difende ma non chiarisce. Intanto il PD convoca per lunedì mattina le varie anime.
Cariello si sdegna e ipotizza scenari di interessi e affari scafatesi. Melchionda gli ribatte, elencando i suoi incarichi e quello dell’ASI. Cuomo(PD) apre a soluzioni e detta i percorsi al PD provinciale. Sgroia(PD) rivendica la sue ragioni e la presa di distanza. Manzione(SEL) boccia la nomina e spinge sui meriti. Tutti esprimono una ferma condanna.

Messaggio bipartisan di Cuomo, Cardiello e Sgroia: Giù le mani da Mazzini

EBOLI – Solidarietà bipartisan al funzionario del Comune di Eboli Pino Mazzini, da Sgroia (Eboli Libera), Cardiello (Forza Italia) e l’On. Cuomo.
Dopo il provvedimento punitivo a Mazzini, dal Palazzo dei veleni spunta una lettera anonima, e invece di annullare un atto illegittimo, come chiedono Cuomo, Cardiello e Sgroia, si apre una indagine interna: E’ barbarie politica. Un continuum di vendette.

Il MPC sferza Forza Italia: Si assuma le sue responsabilità. Subito il Tavolo politico

EBOLI – Landi (MPC), rispetto alle aperture di cariello di basta con le polemiche: Forza Italia si assuma le proprie responsabilita’ e convochi il tavolo di coordinamento!
“Adesso dobbiamo dimostrare alla gente che siamo diversi da chi fino ad oggi ha distrutto Eboli: Forza Italia sia chiara e convochi il tavolo di coordinamento, in virtù anche delle recenti positive dichiarazioni del Nuovo Centro Destra.

Sfiduciato Melchionda; Il PD è muto; Arriva il Commissario …e le vendette

EBOLI – Melchionda festeggia. Va via. Il PD è muto. E’con lui? Il quadro politico si semplifica: da una parte la destra, dall’altra il centrosinistra. Partono le vendette e arriva il Commissario.
Melchionda: “L’Amministrazione ha strafatto. Stavamo esagerando. Abbiamo attratto milioni di finanziamenti mentre 17 consiglieri si rifugiavano a Pellezzano a firmare le dimissioni facendo recuperare visibilità alla destra”. Intanto partono le epurazioni: Il padre di Mazzini allontanato dalla Commissione elettorale.

Riformisti e sfiducia a Melchionda: La Città lo disistima

EBOLI – “Melchionda ha rappresentato un degenerazione politica che ha radici e connivenze anche in una certa destra”.
“Gli ultimi avvenimenti hanno confermato in pieno il nostro giudizio sul sindacato Melchionda, nel metodo e nel merito. Con lui sono rimasti solo 3 dei consiglieri eletti nel PD. La città lo disistima e ha plaudito alla notizia della sua rovinosa caduta”.

Quella di Melchionda per l’estrema sinistra: Una fine ingloriosa

EBOLI – Una fine ingloriosa: Si è chiusa l’esperienza amministrativa di Melchionda!
Una delle fasi politico/amministrative più buie che Eboli abbia mai vissuto. Doveva chiudersi così! doveva chiudersi con lo “spappolamento” della maggioranza che ininterrottamente dal 2005 reggeva le sorti della città.

Il MPC sulla fine dell’Amministrazione Melchionda

EBOLI – Il Movimento per il Cambiamento sullafine dell’Amministrazione Melchionda: ora serve un’alternativa seria e credibile per il rilancio della citta’.

Melchionda “NON É PIÚ” …….il Sindaco di Eboli. É stato sfiduciato

EBOLI – Alle 18.30 di ieri 27 settembre 2014, 17 consiglieri: 9 del PD; 8 del centrodestra, di cui 3 NPSI; 2 FI; 1 FdI; e 2 di NCD; hanno sfiduciato il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda “NON É PIÚ” ….il Sindaco di Eboli. L’azione di sfiducia partita dal Gruppo Eboli Libera, che ha contestato l’approvazione del PUC, si estesa anche al centrodestra. Una resa di conti che segue vecchi rancori e nuovi interessi.

Battipaglia & Partito Democratico: Gatto incalza il Segretario Lascaleia

Sono tre anni che nei direttivi di circolo si dicono sempre le stesse cose: la cultura, i giovani, i quartieri, il lavoro. E poi? Poi niente si ricomincia daccapo. Grandi dirigenti accontentati di…

PD Battipaglia: Lascaleia smentisce D’Acampora, glissa Cornetta, ignora Gatto

BATTIPAGLIA – Il dibattito del PD si complica, scende in “Piazza” e il Segretario smentisce D’Acampora, glissa su Cornetta candidato, ignora la richiesta di sfiducia di Gatto.
il Segretario PD di Battipaglia Lascaeia intervenire prontamente, per smentire alcune notizia del tutto infondate, precisarne altre, e chiarirne altre ancora, prima che si possano, secondo lui, diffondere, e danneggiare il PD.

Incompatibilità dei Consiglieri Comunali: Il Presidente del Consiglio Sgroia chiarisce

EBOLI – In una lunga intervista il Presidente del Consiglio Comunale Sgroia fornisce una serie di dati ed elenca circostanze a chiarimento della vicenda delle incompatibilità dei Consiglieri e degli Assessori.
Sgroia: Ho svolto la mia funzione avendo a cuore la salvaguardia della funzione e del ruolo del Consiglio Comunale. Il mio giudizio è fermo alla verità dei fatti. L’obiettivo è quello di restituire dignità al ruolo istituzionale che rappresento.

Le incompatibilità “nascoste” dei Consiglieri Comunali: Un atto omissivo gravissimo

EBOLI – ATTENZIONE QUESTO ARTICOLO PUO’ NUOCERE PERICOLOSAMENTE CHI LO LEGGE

La questione delle incompatibilità e dei conflitti d’interesse riguarda 14 Consiglieri Comunali. Il Consiglio Comunale non è stato informato. Chi è il responsabile tragga le conclusioni.
Pare che il Segretario Comunale abbia inviato una nota al Presidente del Consiglio Comunale Luca Sgroia. La nota è nel cassetto da oltre sette mesi. Chi è responsabile tragga le conclusioni.

Landolfi (PD): Un centro-sinistra unito per battere il PdL

SALERNO – Landolfi: “Un centro sinistra unito contro l’unico avversario politico: il Pdl”
L’appello all’UDC e ogni eventuale discorso dipende solo da come andrà il voto di sfiducia a Berlusconi del 14 dicembre.

Violante disconosce Cardiello fa ricorso e si rivolge a Verdini

EBOLI – Cardiello è un giocatore in campo che all’improvviso diventa “arbitro. Il suo rinnovamento dura da 4 legislature ma nessuno se ne è accorto.
Violante ricorre ai vertici nazionali del PdL e accusa: “Atto del peggior fascismo”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente